MWC 2017 – Samsonite con Vodafone per sviluppare l’innovativo sistema di tracciabilità...

MWC 2017 – Samsonite con Vodafone per sviluppare l’innovativo sistema di tracciabilità del bagaglio Track&Go

Non trovare il proprio bagaglio o peggio ancora perderlo è l’incubo di ogni viaggiatore. Da oltre 100 anni Samsonite crea soluzioni di viaggio innovative e oggi desidera offrire il suo contributo nella gestione del problema dei bagagli smarriti. Per questo il suo innovation team segue da vicino tutti gli sviluppi inerenti ai “bagagli intelligenti” e le tecnologie disponibili sul mercato.

Un passo importante in questo processo è la collaborazione con le principali aziende di tecnologia. Ecco perché Samsonite è lieta di sperimentare una nuova tecnologia basata su batterie a lunga durata denominata Narrowband-IoT (NB-IoT) con Vodafone, come opzione aggiuntiva per la soluzione Track & Go. Track & Go è un dispositivo che può essere inserito nella vostra borsa da viaggio o da lavoro, e può facilmente e privatamente essere monitorato dal suo proprietario. Insieme a Vodafone, Samsonite è entusiasta dei vantaggi che il sistema NB-IoT può portare. Questa tecnologia permette di realizzare una nuova generazione di dispositivi telemetrici, meno invasivi e più efficienti, che, utilizzando meno energia, possono ospitare batterie più piccole ma di lunga durata.

Dal momento che la tecnologia è in costante evoluzione, Samsonite continuerà la ricerca e lo sviluppo di soluzioni focalizzate sull’utente e nuove tecnologie che aiutino a migliorare l’esperienza di viaggio, soprattutto quando si va incontro a episodi di cattiva gestione dei bagagli. Dal momento che il comparto viaggi è molto sensibile ai temi della sicurezza, la nostra intenzione primaria è quella di essere in linea con tutte le normative in vigore delle compagnie aeree, offrendo una soluzione affidabile per il consumatore.

Insieme per raggiungere l’obiettivo

Per sviluppare questa soluzione innovativa, collaboriamo anche con Accent Systems che  svilupperà l’hardware e con l’agenzia mobile in The Pocket  per l’integrazione della app.

Il peggior incubo dei viaggiatori

Nel 2015, 23,1 milioni di bagagli nel mondo sono stati oggetto di cattiva gestione, smarriti temporaneamente o, in alcuni casi, persi per sempre. Di questi, la stragrande maggioranza è stata riconsegnata con successo ai passeggeri, in media entro 48 ore, mentre il 6% non è  mai stato riconsegnato ai  suoi proprietari.