Moovit lancia le edizioni per Android Wear e Apple Watch

Moovit lancia le edizioni per Android Wear e Apple Watch

Moovit, l’app gratuita leader in Italia e nel mondo per il trasporto pubblico intelligente, ha annunciato oggi il suo ingresso nella tecnologia indossabile: Moovit per Android Wear e Moovit per Apple Watch. Dopo gli smartphone e i tablet, Moovit vuole che il trasporto sia anche al centro anche della rivoluzione wearable.

Schermo piccolo e informazioni rilevanti per la generazione Millenial in movimento

Gli schermi sempre più ampi e larghi di smartphone e tablet non sempre sfruttano al meglio le potenzialità dello spazio a disposizione. I dispositivi indossabili, d’altro canto, sono fatti per mostrare soltanto l’informazione che serve al momento giusto, offrendo un’interazione con il mondo reale cooperativa e non intrusiva. Per questo Moovit per dispositivi wearable è stata ridisegnata da zero per display mini, presentando agli utilizzatori del trasporto pubblico solo le informazioni vitali per il loro viaggio: avvisi, viaggi programmati, fermate vicine o linee già inserite tra i preferiti nella app per smartphone.

Caratteristiche funzionali

  • Fermate vicine: Prospettiva aerea dell’area circostante e fermate vicine
  • Itinerari live: Moovit per dispositivi wearable offre accesso istantaneo agli orari di partenza e arrivo delle linee preferite, senza dover tirare fuori dalla tasca lo smartphone
  • Avvisi di servizio: Gli utilizzatori possono ricevere avvisi e consigli su interruzioni e modifiche di servizio nella loro area

 

 

Disponibilità

La nuova app Moovit per i dispositivi Android Wear sarà disponibile sul Google Play Store nel secondo trimestre 2015, mentre Moovit per Apple Watch uscirà in corrispondenza con il lancio del dispositivo, che sarà presentato a Cupertino il 9 marzo 2015.

“Moovit è sempre presente con il suo prodotto tutte le volte che ce ne è bisogno. Secondo le proiezioni degli analisti, le vendite dei dispositivi indossabili supereranno i 6 miliardi di dollari entro la fine del 2018” dice Nir Erez, CEO di Moovit. “La nostra determinazione a voler essere una realtà anche in questo mercato attrarrà sicuramente i nostri attuali 15 milioni di utilizzatori, le 500 città e i 50 paesi nei quali è presente la nostra community. Stiamo già lavorando con le compagnie telefoniche e i produttori per costruire ed espandere questo ecosistema.”

L’espansione di Moovit nel mercato wearable segue a stretto giro il finanziamento di 50 milioni di dollari nel round di serie C ottenuto a gennaio 2015 da un pool di venture capital che include partner come Nokia Growth Partners, BMW iVentures, Keolis, Sequoia Capital, Bernard Arnault Group, Vaizra Investments, BRM Group e Gemini Ventures.