Microsoft si riorganizza e punta a rilasciare fino a 6 Lumia all’anno,...

Microsoft si riorganizza e punta a rilasciare fino a 6 Lumia all’anno, vicino il primo con flash anteriore

0 1567

Microsoft sta subendo alcuni cambiamenti importanti, iniziati con l’acquisizione di Nokia e il licenziamento di 7.800 dipendenti. Il business di Nokia Devices and Services era ovviamente un fallimento ed è diventato rapidamente un peso.

La ristrutturazione comprende che il Vice Presidente Esecutivo di Microsoft del Windows and Devices Group Terry Myerson diventi il capo dell’intera divisione Microsoft Devices. Ciò significa che Microsoft sta unendo i suoi business Windows, phone (Lumia), tablet (Surface), console (Xbox), HoloLens, e Band sotto un’unica divisione Devices. Questo dovrebbe aiutare i team Microsoft di programmazione e ingegnerizzazione a lavorare più da vicino e meglio sui prodotti futuri.

Il CEO di Microsoft Satya Nadella l’altro giorno ha annunciato tutte queste modifiche, ma non ha fatto luce sui piani della società sulla serie Lumia. Eppure, Bloomberg ha ricevuto da una fonte anonima di Microsoft alcuni interessanti dettagli sui piani Lumia.

A quanto pare Microsoft avrà un nuovo approccio con gli smartphone Lumia, in qualche modo simile alla pianificazione del rilascio di Apple. Microsoft dividerà i telefoni in tre diverse categorie: “flagship”, “business” e “value”. Ogni anno Microsoft lancerà “uno o due modelli” per ogni categoria, per un totale quindi di fino a sei dispostivi all’anno.

Questi cambiamenti che non sono immediati e probabilmente entreranno in vigore il prossimo anno, avendo quest’anno Microsoft già rilasciato una pletora di telefoni e svelerà un Top Windows 10 Mobile questo autunno, dovrebbe aiutare produttore a concentrarsi su determinate caratteristiche e fornire un’esperienza unica e soddisfacente per ogni modello.

La conferma di questa nuova strategia è venuta nelle scorse ore anche dal famoso leaker Evan Blass, aka @eveleaks che pochi giorni che l’altro giorno aveva parlato anche dell’arrivo di un Lumia, il primo, con flash frontale per selfie in ogni condizione di luce, seguendo così il trend di altri produttori che lo hanno già fatto, tra gli ultimi anche Samsung.

Microsoft-6-Lumia-one-with-front-flash