Microsoft lavora a 2 Top e 2 medio gamma Lumia, ma anche...

Microsoft lavora a 2 Top e 2 medio gamma Lumia, ma anche HTC e LG pronte a nuovi Windows Phone

0 2396

Se già prima dell’acquisizione di Microsoft Windows Phone significava Nokia, non stupisce certo che anche attualmente la percezione del pubblico sia sostanzialmente questa almeno in Europa e in America. Se però i principali produttori si erano sostanzialmente defilati erano comunque molti i produttori per lo più orientali, ma non solo, che hanno cercato di conquistare spazio nel panorama dell’OS mobile della casa di Redmond.

Microsoft comunque ha cercato ultimamente di incentivare, anche economicamete, i big come Samsung e HTC che almeno in america hanno lanciato un loro smartphone Windows Phone con la casa taiwuanese in particolare a distinguersi per un prodotto di fascia alta con il suo One M8 for Windows.

Se quindi non stupisce il giungere di informazioni su ben quattro nuovi Lumia by Microsoft è interessante in prospettiva del lancio di Windows 10 vedere che non solo HTC ma anche LG lacorano al lancio di nuovi dispositivi Window (Phone) 10.

MICROSOFT

Microsoft sta lavorando a ritmo serrato per rinnovare la sua lineup Lumia, sostituendo così la precendente Nokia, ma se fino ad adesso si era dedicata solo alla fascia bassa e medio-bassa, sembra che il focus dell’azienda si sposterà adesso con il lancio due di fascia media e medio-alta e due top.

Un dispositivo di fascia media è probabilmente sostituto del Lumia 830 dal quale dovrebbe riprendere parzialmente il design, e che si potrebbe quindi chiamare Lumia 840, dovrebbe vantare una fotocamera posteriore (PureView) da 13-14 MP e una anteriore da 5 MP, un processore migliore e uno schermo di circa 5 pollici.

L’altro dispositivo di fascia media dovrebbe avere specifiche della fotocamera simili a Lumia 840 ma non Pureview e avere un display più grande da 5,5 a 5,7 pollici, e potrebbere essere quindi una variante phablet del precedente e chiamarsi quindi Lumia 840 XL o un modello leggermerte inferiore e quindi chiamarsi Lumia 740 XL.

Le due ammiraglie con Windows 10, andando a sostituire Lumia 930 e il Lumia 1520 e tenendo conto della nuova nomenclatura adottata da Microsoft, potrebbero analogamente chiamarsi Lumia 940 e Lumia 940 XL con il primo dotato di uno schermo da 5 pollici e il secondo con uno da 5,7 pollici. La fotocamera posteriore dovrebbe salire dagli attuali 20 MP del Lumia 930 a ben 24-25 MP, mentre la anteriore sarà da 5 o più MP.

Potrebbero essere presenti poi alcune funzioni interessanti come un interazione 3D, scanner dell’iride e il supporto della penna nativo, Non si hanno fin ad ora informazioni confermate sulla risoluzione del display e sul processore, ma è possibile pensare a Hexa-core e Octa-core il cui supporto sarà introdotto proprio con Windows 10 per telefoni.

Secondo quanto affermato recentemente da Microsoft per i top di gamma ci sarà da aspettare fino al lancio i Windows 10 per i telefoni quindi tra fine estate e inizio autunno di quest’anno.

HTC

A margine del lancio a New Delhi in India di HTC One M9+, la nuova ammiraglia smartphone Android dell’azienda, alla domanda su una versione Windows di ultimo top HTC One M9+, sulla falsariga quindi di quanto fatto con l’HTC One (M8) for Windows lo scorso anno, Chia-Lin Chang, President of Global Sales and Chief Financial Officer di HTC, ha detto che la società sta strettamente lavorando con Microsoft in vista del rilascio di Windows 10.

Vedremo come prenderà forma la nuova versione del sistema operativo Windows e dove si inserisce nella lineup HTC.

Chang ha detto che la società sarà in grado di condividere più informazioni sul prossimo smartphone Windows da HTC per la fine del secondo trimestre o all’inizio del terzo trimestre di quest’anno.

LG

Dopo alcuni rumor circolati e l’avvistamento presso un centro di certificazione di un presunto LG-VW820 grazie a Neowin possiamo perfino gettare il primo sguardo al nuovo dispositivo Windows Phone che segnerebbe il ritorno della casa coreana nel mondo Windows.

Per questo si parlava di uno schermo da 4.7″ 854 x 480 pixel ed in base alle dimensioni delle tile che si possono vedere sullo schermo questo potrebbe effettivamente averne uno compreso tra 4.5 e 5 pollici.
Non si conoscono altre informazioni sulle specifiche ma l’immagine stessa ci aiuta a estrapolare alcune caratteristico del dispositivo.

Il telefono utilizza i pulsanti virtuali nella parte inferiore dello schermo che vengono generalmente utilizzati dai dispositivi di fascia più bassa ma si può vedere una fotocamera frontale in alto a destra del dispositivo.
Inoltre, il telefono sembra avere Windows Phone 8.1 e, non Windows 10, il che significa che questo dispositivo potrebbe apparire in un futuro prossimo.