LG G Watch, un Nexus degli Android Wear: caratteristiche, immagini e video...

LG G Watch, un Nexus degli Android Wear: caratteristiche, immagini e video hands-on | Google I/O 2014

Tra gli smartwatch Android Wear non poteva mancare l’LG G Watch (nostri articoli al riguardo), il dispositivo di riferimento della nuova piattaforma Google degli indossabili e il primo ad essere annunciato contestualmente ad essa e insieme al Motorola Moto 360.
Da allora abbiamo potuto avere dei parziali hands-on dei promo e dei rumor sulle specifiche ma finalmente abbiamo potuto conoscerne i dettagli tecnici e vederlo in immagini e video di qualità frutto dei primi veri hands-on.

Jong-seok Park, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company, ha affermato:

“LG è una tra le prime aziende a vendere un device Android Wear. Nella fase di sviluppo del nostro G Watch abbiamo tenuto in mente il consumatore e realizzato un prodotto che potesse essere un compagno essenziale, e, ancor più importante, semplice da usare”

Sundar Pichai, Senior Vice President Android, Chrome & Apps di Google sostiene:

“Gli orologi basati su Android Wear nascono per fornire le informazioni che ti servono proprio quando ne hai bisogno.
Siamo molto soddisfatti di aver lavorato con LG al lancio di G Watch, un oggetto dal design intuitivo e semplice da utilizzare.”

Esteticamente lo conoscevamo, il design è sottile e minimalista e personalizzabile facilmente cambiando il cinturino in silicone con uno qualsiasi da orologio essendo nella misura standard da 22mm.
A livello costruttivo il corpo è in acciaio inossidabile rivestito in PVD (Physical Vapor Deposition) e non manca la certificazione IP67, per resistenza alla polvere e all’acqua fino a 30 minuti ad una profondità di un metro.

Come vociferato troviamo un Qualcomm Snapdragon 400 da 1.2 GHz affiancato da 512 MB di RAM, e display IPS Always-On da 1.65 pollici a basso consumo, che essendo appunto sempre acceso permette di controllare al volo l’ora.
Grazie a una batteria 400mAh che LG sostiene ad alta densità e ottimizzata per uso indossabilee dovrebbe durare 36 ore in stato always-on, e anche di più se si sceglie di disattivare lo schermo.

Parte integrante di LG G Watch e Android Wear è la user experience disegnata su un sistema di schede in grado di fornire informazioni e mostrare messaggi e chiamate in entrata o di controllare la riproduzione dei brani musicali, e su un sistema di riconoscimento vocale che permette di porre domande ed effettuare operazioni come dettare messaggi. Gli utenti possono inviare messaggi di testo, aggiungere eventi in agenda ed effettuare ricerche semplicemente dicendo “Ok Google”.

Il G Watch, come altri smartwatches Android Wear sarà compatibile con qualsiasi dispositivo con sistema operativo Android 4.3 o superiore, ed è già disponibile per il pre-ordine sul Google Play Store Italiano in Black Titan e White Gold con spedizione dal 3 Luglio, e nei negozi il 2(?) Luglio, ad un prezzo ufficiale di 199€.

LG-G-Watch-Play-Store

Scheda Tecnica LG G Watch

? Chipset: Qualcomm®Snapdragon™ 400 processor

? Display: 1.65-inch LCD IPS (280 x 280)

? Memory: 4GB eMMC / 512MB RAM

? Battery: 400mAh

? Operating System: Android Wear

(compatible with smartphones running Android 4.3 and above)

? Size: 37.9 x 46.5 x 9.95mm

? Weight: 63g

? Connectivity: Bluetooth 4.0

? Sensors: 9-Axis (Gyro / Accelerometer / Compass)

? Color: White Gold/ Black Titan

? Others: Dust and Water Resistant (IP67)

Galleria Immagini LG G Watch

(Clicca sulle miniature per ingrandire, sulle doppiefrecce incrociate per zoommare alla massima risoluzione e cliccare per immagine successive)

Video Promo LG G Watch

Video hands-on LG G Watch



Fonte: LG, engadget, The Verge 12