LG G Flex 2, potrebbe avere un SoC Snapdragon 810

LG G Flex 2, potrebbe avere un SoC Snapdragon 810

1 1769

Qualche giorno fà Qualcomm aveva suggerito il lancio a CES 2015 di un nuovo smartphone con SoC della famiglia Snapdragon 800 e lasciando l’immagine (in copertina) intravedere dei pulsanti sulla cover posteriore in stile LG il candidato più accreditato sembrava essere proprio sul successore del G Flex, introdotto alla fine del 2013 e primo smartphone della società curvo con display flessibile (nostro articolo).

La conferma che tale nuovo portatile, denominato LG G Flex 2, sarà effettivamente annunciato ufficialmente alla Fiera che si aprirà a Los Angeles la prossima settimana, il 6 gennaio, arriva dal sito coreano Naver, che aggiunge anche un dettaglio che in precedenza non conoscevamo: lo smartphone sarà equiipaggiato con il nuovo SoC a 64-bit Snapdragon 810, e non l’801 o 805 come sembrava, con connettività LTE-A Cat.9.

Mentre il sito coreano non conferma altre caratteristiche, voci precedenti riportavano che il G Flex 2 non sarebbe grande come il modello originale, offrendo un display più piccolo ma con una risoluzione di pixel più elevata. Il primo G Flex era dotato di uno schermo da 6 pollici 720p, quindi ci aspettiamo che la nuova versione di avere un display 1080p di circa 5 o 5,5 pollici.

Come l’originale G Flex, il G Flex 2 dovrebbe essere caratterizzato da una cover posteriore autoriparante, e molto probabilmente sarà rilasciato probabilmente solo nel Q2, oltre che in Corea anche negli Stati Uniti e presumibilmente successivamente anche in Europa.