La DRAM DDR5 a basso consumo di Micron migliora le prestazioni e...

La DRAM DDR5 a basso consumo di Micron migliora le prestazioni e la user experience nel nuovo smartphone di punta Motorola Edge+

0 88

Micron Technology, insieme con Motorola, ha annunciato oggi l’integrazione della DRAM DDR5 (LPDDR5) a basso consumo di Micron nel nuovo smartphone Motorola Edge+ (qui la presentazione), offrendo ai consumatori tutte le potenzialità del 5G. Micron e Motorola hanno lavorato in stretta collaborazione per consentire all’Edge+ di raggiungere le velocità della rete 5G che richiedono la massima potenza di elaborazione combinata ad un’ampia larghezza di banda di memoria e archiviazione.

Con i 12 gigabyte (GB) dell’innovativa memoria DRAM LPDDR5 di Micron, il Motorola Edge+ offre una user experience impeccabile e senza ritardi. Il nuovo telefono sfrutta le velocità di trasmissione più elevate e la minore latenza del 5G per aumentare le prestazioni di applicazioni basate sul cloud, come i giochi e i video in streaming.

La nostra collaborazione allo sviluppo del nuovo smartphone Motorola sottolinea l’importanza che i produttori di dispositivi mobili stanno riponendo sulle memorie di prossima generazione per offrire prestazioni più elevate e una user experience più soddisfacente”, ha affermato Raj Talluri, vicepresidente senior e direttore generale della Mobile Business Unit di Micron. “Questo annuncio precisa come il settore della telefonia mobile stia convergendo verso la LPDDR5 di Micron per la progettazione di smartphone 5G di alta gamma”.

Micron e Motorola offrono funzionalità per gli smartphone di nuova generazione

Che si tratti di fotografia, giochi, streaming o semplicemente navigazione sul web, i consumatori si aspettano prestazioni elevate da uno smartphone di punta, non ritardi. La memoria LPDDR5 di Micron nel Motorola Edge+ offre più funzionalità ai consumatori:

  • Fotografia professionale: il Motorola Edge+ ha una delle fotocamere professionali più avanzate oggi disponibili su uno smartphone. Con il sensore principale Quad Pixel da 108 MP (la più alta risoluzione di sempre in uno smartphone), lo zoom ottico ad alta risoluzione e l’innovativo sistema di stabilizzazione video, il telefono è stato progettato per soddisfare il desiderio degli utenti: cogliere ogni attimo! La memoria LPDDR5 di Micron è dotata di un buffer prestazionale che migliora l’elaborazione delle immagini per offrire una user experience ottimale e senza latenza.
  • Migliore esperienza di gaming: Quest’anno Motorola introdurrà in diversi smartphone una nuova funzionalità di gaming chiamata Moto GameTime. La funzione blocca automaticamente le interruzioni e offre agli utenti l’accesso ad app e tool che migliorano l’esperienza di gioco. La memoria LPDDR5 di Micron garantisce una larghezza di banda più ampia e riduce il consumo energetico, migliorando così l’esperienza di gioco sullo smartphone.
  • Intrattenimento coinvolgente: Grazie alla memoria LPDDR5 di Micron, il nuovo Motorola consente agli utenti di immergersi completamente nei propri film, programmi TV e giochi preferiti. Con una larghezza di 6,7 pollici e bordi curvi smussati di 90 gradi su entrambi i lati, il display “a cascata” amplia l’area di visualizzazione per assicurare il massimo dell’intrattenimento. L’esperienza audiovisiva è migliorata ulteriormente da un suono di alta qualità. Il Motorola Edge+ ha due potenti altoparlanti stereo che offrono bassi più profondi e voci nitide e pulite, anche con il volume alto.

I consumatori continuano a cercare smartphone più veloci, più efficienti e più performanti. Così, insieme a Micron, abbiamo creato un dispositivo che risponde a queste esigenze”, ha dichiarato Jeff Snow, responsabile dei prodotti di punta e alta gamma di Motorola. “Data la presenza di un display altamente immersivo, un audio più nitido e un sistema professionale di elaborazione delle immagini, integrando la memoria LPDDR5 di Micron nel Motorola Edge+ siamo riusciti a portare sul mercato un nuovo livello di user experience”.

La memoria DRAM LPDDR5 di Micron è destinata al settore della telefonia mobile, ma non solo

Progettata per far fronte alla crescente domanda di migliori prestazioni della memoria e minore consumo di energia proveniente da molti settori, non solo quello della telefonia mobile, ad esempio quello automobilistico, dei PC client e dei sistemi di reti creati per le applicazioni IA e 5G, la memoria DRAM LPDDR5 fornisce le funzionalità e i vantaggi seguenti:

  • La larghezza di banda è stata ampliata di oltre il 50% per potenziare le prestazioni delle tecnologie degli smartphone di punta di prossima generazione come 5G e IA.
  • L’efficienza energetica è aumentata di oltre il 20% rispetto alla LPDDR4, il che consente agli smartphone di punta di funzionare più a lungo tra una ricarica e l’altra. Con l’aggiunta di funzionalità sempre più avanzate negli smartphone di fascia media e alta, continua a crescere la domanda di una maggiore autonomia della batteria.
  • Con una capacità di 12 GB e una velocità di trasmissione di 6,4 Gbps, l’innovativo nodo a 1y nanometri sviluppato da Micron migliora l’architettura complessiva della DRAM, assicurando le funzionalità di prossima generazione disponibili nello smartphone Edge+.