Illuminazione sempre più smart con IZYMO di Somfy, la nuova gamma di micromoduli io

Somfy presenta IZYMO ed estende l’interoperabilità del proprio sistema. Ora, coloro che utilizzano TaHoma possono beneficiare di un’esperienza integrata di smart home trasformando tutte le luci e i dispositivi di casa in oggetti smart e connessi. Il tutto grazie a IZYMO la nuova gamma di micro-moduli wireless sviluppata da Somfy che utilizza il protocollo io-homecontrol. Somfy migliora il comfort abitativo e arricchisce con nuove funzionalità i dispositivi già presenti nell’ambiente domestico.

La trasformazione digitale sta portando nelle nostre case la nuova tecnologia smart che accelererà il passaggio dall’attuale ambiente cablato a quello wireless. Il modo in cui gestiamo e interagiamo con i sistemi di illuminazione e di oscuramento cambierà radicalmente portando allo sviluppo di ecosistemi di prodotti integrati e non più stand alone, per rispondere alle necessità sempre più complesse della casa intelligente.

Da 50 anni Somfy è in prima linea e all’avanguardia nell’ambito della digitalizzazione degli ambienti, le soluzioni Somfy sono concepite per rispondere alle esigenze quotidiane delle persone, per rendere lo smart living accessibile a tutti grazie a una vasta scelta di prodotti e ad una strategia basata sull’utilizzo di standard aperti e partnership per rendere le proprie soluzioni compatibili con dispositivi di altri marchi.

In quest’ottica IZYMO, la nuova gamma di micro-moduli wireless sviluppata da Somfy, trasforma le luci e gli apparecchi elettrici domestici in dispositivi smart e connessi, gli interruttori in telecomandi. IZYMO può essere posizionato dietro l’interruttore, accanto alla sorgente luminosa o dietro la presa dell’apparecchiatura domestica.

Grazie all’impiego di questa nuova soluzione è possibile realizzare e godere di varie ‘scenari’, per esempio, con un telecomando centralizzato è possibile chiudere tutte le tapparelle con un solo click senza doverle chiudere una ad una prima di uscire di casa. Per la sicurezza di tutta la famiglia, allo stesso modo, dallo smartphone è possibile controllare lo stato delle luci e la chiusura delle tapparelle anche da remoto. E ancora, mentre si è in vacanza, si può simulare la presenza in casa accendendo/spegnendo le luci di ingresso in determinate ore.

Con IZYMO è possibile modificare la posizione degli interruttori per averli davvero nei punti giusti, il tutto senza dover prevedere fili e quindi senza intervenite sui muri di casa.

IZYMO è compatibile con TaHoma, una delle più complete soluzioni di smart home sul mercato. È il modo più economico per aggiornare l’impianto cablato già installato a casa: tapparelle, luci, scaldabagno ecc, e non è necessario sostituire gli interruttori già esistenti.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Una nuova ricerca Symantec ha rilevato che due terzi dei siti di hotel non sono conformi alla GDPR e mettono a rischio le informazioni sugli ospiti

Next Post

NAB 2019 -AMD presenta i nuovi plug-in Radeon ProRender per Blender 2.80 Beta, AI-Accelerated Denoising e molto altro

Related Posts