Huawei vince il premio EISA “Best Smartphone of zhe Year” per il...

Huawei vince il premio EISA “Best Smartphone of zhe Year” per il secondo anno consecutivo con HUAWEI P30 Pro

0 260

Huawei ha ricevuto un nuovo riconoscimento da parte dell’European Image and Sound Association (EISA), il gruppo composto da 55 tra le più autorevoli riviste di elettronica di consumo del mondo. HUAWEI P30 PRO è stato premiato dall’associazione “EISA Best Smartphone 2019-2020”: per il secondo anno consecutivo, un device Huawei ha ricevuto l’award per questa categoria.

L’EISA ha definito le capacità fotografiche in condizioni di scarsa luminosità di Huawei P30 Pro come “di gran lunga le migliori che si possano ottenere attualmente da uno smartphone“. Ha anche elogiato l’obiettivo ultra-wide, la modalità ritratto e il teleobiettivo periscopico 5x affermando che ” nessuno dei suoi concorrenti è in grado di superare le sue performance”.

“Siamo onorati di ricevere un altro premio da EISA e soddisfatti del riconoscimento del P30 Pro. Huawei, con i suoi dispositivi, si impegna costantemente ad offrire ai consumatori un’esperienza di fotografia da smartphone sempre nuova e migliorata, spingendo al limite le capacità della fotocamera grazie al supporto delle più recenti tecnologie disponibili” ha affermato Li Changzhu, Vicepresidente di Handset Business, Huawei Consumer Business Group.  L’EISA ha inoltre consigliato HUAWEI P30 Pro come compagno perfetto per coloro che si occupano di fotografia: introducendo l’innovativo sensore HUAWEI SuperSpectrum, un obiettivo SuperZoom ottico, una nuova fotocamera HUAWEI Time of Flight (ToF) e una tecnologia avanzata di stabilizzazione ottica con AI, HUAWEI P30 Pro ha compiuto ulteriori passi in avanti nella fotografia mobile, raggiungendo incredibili livelli di performance. L’impareggiabile sistema di fotocamere con realizzate in partnership Leica include una fotocamera principale da 40 MP, una fotocamera grandangolare da 20 MP, un teleobiettivo da 8 MP, la fotocamera HUAWEI ToF e una fotocamera frontale da 32 MP. Il nuovo teleobiettivo periscopio consente di inserire più funzioni di zoom ottico in un corpo compatto senza perdere la qualità dell’immagine. Insieme alla saturazione del colore fornita dalla fotocamera principale da 40 MP e alla stabilità di OIS e AIS, l’obiettivo SuperZoom offre uno zoom ottico 5x, 10x ibrido e uno zoom digitale 50x con una risoluzione e una ricchezza di dettagli eccezionali.

L’elegante doppio vetro curvo 3D di HUAWEI P30 Pro e il display OLED da 6,47” sono resistenti alla polvere e all’acqua e sono alimentati dal Kirin 980, il primo chipset mobile da 7 nm al mondo. Il P30 Pro è inoltre dotato di una batteria da 4200 mAh, che dura fino a due giorni di normale utilizzo del telefono.

I membri EISA includono media esperti in tutto lo spettro dell’elettronica di consumo provenienti da 27 paesi e ciascun membro contribuisce con la sua esperienza a uno o più dei sei gruppi di esperti EISA nei settori della fotografia, dispositivi mobili, Hi-Fi, Home Theater Audio, Home Theater Display & Video e In-Car Electronics. Ogni anno, i membri EISA nominano un elenco di prodotti che considerano i protagonisti emergenti in ciascuno di questi gruppi. Le candidature vengono poi presentate all’AGM di EISA, dove i membri conducono una deliberazione approfondita prima di votare il vincitore di ciascuna categoria.

Il premio verrà ufficialmente consegnato a Huawei durante l’IFA alla cerimonia di premiazione EISA il 6 settembre a Berlino, in concomitanza con l’apertura della fiera dedicata all’elettronica di consumo.