HUAWEI annuncia Huawei Mateview il primo monitor stand alone Huawei

AAAAAElFTkSuQmCC

Huawei Consumer Business Group azienda leader della tecnologia, annuncia oggi HUAWEI MateView, il primo monitor stand-alone dell’azienda. Il nuovissimo monitor incarna lo spirito di innovazione Huawei e, con il suo lancio, l’azienda irrompe in un nuovo segmento di mercato. HUAWEI MateView è un monitor Wireless · Real Color dalle linee minimali che supporta un’ampia gamma di funzioni smart e ridefinirà la categoria della prossima generazione di monitor smart.

Con il lancio dei monitor della serie Mate, facciamo oggi il nostro ingresso nel comparto dei monitor-stend alone confermando ancora una volta la nostra vocazione all’integrazione e alla connessione senza soluzione di continuità in tutti gli scenari. Il portfolio Huawei si arricchisce ulteriormente di device smart e con innovazioni tecnologiche all’avanguardia per offrire ai nostri utenti prodotti capaci di stare al passo coi tempi e utili nel supporto allo svolgimento di tutte le attività quotidiane, dallo smart working all’intrattenimento.” –  ha commentato Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Huawei CBG Italia.

Ampio Display 4K+ Ultra-HD che riproduce colori fedeli alla realtà

HUAWEI MateView è un monitor stand-alone di livello professionale dotato di un pannello 3:2 da 28,2 pollici che supporta una risoluzione di 3840 × 2560, offrendo un’esperienza di visualizzazione premium in cui anche i minimi particolari vengono riprodotti sullo schermo fedelmente. Ogni monitor è inoltre calibrato professionalmente per produrre colori conformi alla realtà, ottenendo una valutazione di precisione del colore di ?E<1 in modalità sRGB e ?E<2 in modalità DCI-P3. HUAWEI MateView è certificato VESA DisplayHDR™ 400, il che significa che gli utenti non avranno problemi a distinguere i dettagli nascosti nelle aree più scure dell’immagine visualizzata, amplificando così la sensazione immersiva. Gli utenti apprezzeranno l’incredibile ampiezza di colori sul display; HUAWEI MateView supporta infatti il 98% della gamma di colori DCI-P3 e il 100% della gamma di colori sRGB. Inoltre, come per gli schermi della serie di notebook Mate, anche MateView ha ricevuto le certificazioni TÜV Rheinland Low Blue Light e Flicker Free, che attestano la sua capacità non solo di filtrare efficacemente le emissioni luminose dannose per gli occhi, ma anche di alleviarne il potenziale affaticamento causato dallo sfarfallio dello schermo.

Opzioni di connettività cablata e wireless per offrire la massima flessibilità

Sfruttando l’expertise Huawei nel mondo delle telecomunicazioni, HUAWEI MateView non solo supporta le connessioni via cavo, ma consente anche agli utenti di collegare il proprio smartphone, notebook e tablet al monitor in modalità wireless. HUAWEI MateView inoltre supporta la proiezione OneHop dello smartphone, consentendo agli utenti di avviare la modalità desktop in wireless. Con questo sistema, gli utenti possono sfruttare a pieno la potenza di elaborazione dei propri smartphone e godere di un’esperienza di produttività al massimo su grande schermo. Nella parte posteriore del monitor, gli utenti hanno accesso a un’ampia gamma di porte, utili per ogni esigenza professionale: due porte USB-C, due porte USB-A, una porta HDMI, una Mini DisplayPort e un jack audio da 3,5 mm. Mouse e tastiera collegati a HUAWEI MateView possono essere utilizzati come periferiche di input e navigazione per dispositivi connessi come notebook e smartphone, consentendo agli utenti di passare in maniera flessibile da un dispositivo all’altro senza dover ricollegare tutte le periferiche: tutto ciò che devono fare è collegare un nuovo dispositivo a HUAWEI MateView tramite la porta USB-C.

Estetica minimale adatta ad ogni tipologia di ambiente

Ispirato alle composizioni del famoso pittore Wassily Kandinsky e al concetto di Futurismo, HUAWEI MateView abbandona le tradizionali piastre posteriori ingombranti, tipiche dei monitor tradizionali, e presenta invece un design geometrico introducendo un innovativo pannello posteriore magnetico per un look minimalista ma ricco di dettagli. Nella parte anteriore, HUAWEI MateView offre un rapporto schermo-corpo del 94% che garantisce agli utenti un’esperienza visiva altamente coinvolgente. Inoltre, HUAWEI MateView debutta con il primo supporto integrato regolabile in altezza.

La scheda madre del monitor è separata dal pannello sfruttando un espediente di design, consentendo così agli utenti di regolare l’altezza e l’inclinazione in base alle proprie preferenze in modo semplice ed elegante con un solo dito. Queste caratteristiche si traducono in un monitor che si può integrare perfettamente e magnificamente in qualsiasi spazio della scrivania.

L’esclusiva HUAWEI Smart Bar offre una nuova esperienza di controllo dell’interfaccia utente

A differenza dei monitor tradizionali dotati di un menu di impostazioni di visualizzazione su schermo (OSD) poco intuitivo, HUAWEI MateView introduce una HUAWEI Smart Bar abilmente nascosta che offre un’interfaccia tattile intuitiva per permettere agli utenti di regolare facilmente varie impostazioni del display, come la sorgente di ingresso e il volume.

Sistema audio con doppio altoparlante e doppio microfono

Due altoparlanti frontali ad alta potenza sono incorporati nel supporto, offrendo suoni speculari e riducendo al minimo qualsiasi perdita di qualità dovuta al riflesso. Nello stand sono integrati anche due microfoni che supportano algoritmi di riduzione del rumore incorporati e permettono la raccolta del suono da sorgenti posizionate fino a quattro metri di distanza. Con HUAWEI MateView, gli utenti avranno la certezza di essere sempre ascoltati durante una videochiamata, sia a casa che in ufficio.

HUAWEI MateView sarà disponibile in preordine su Huawei Store a partire da metà luglio al prezzo al pubblico di 699, 00 euro.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

HUAWEI presenta la serie Huawei Watch 3 i nuovi smartwatch powered by Harmony OS 2

Next Post

HUAWEI annuncia Huawei Freebuds 4 i nuovi auricolari bluetooth open fit con cancellazione attiva del rumore

Related Posts