Google Glass, brevettato il sistema di sblocco

Google Glass, brevettato il sistema di sblocco

0 2625

Dopo avervi mostrato attraverso un video distribuito dalla Google, come muoversi nell’interfaccia dei dei suoi “Glass”, l’occasione di tornare a parlarvene ce la fornisce la domanda di brevetto di Google, depositata con il numero di serie 539.532 nel luglio 2012 e pubblicata dall’ “US Patent and Trademark” la scorsa settimana.
Lo sblocco dello schermo negli smartphone di oggi di solito richiede una qualche forma di sequenza di tocco sia essa basata sulla composizione di numeri o sul disegnare una forma.

Ma come si sbloccheranno invece i Google Glass?
Proprio questo brevetto risponde a questa domanda, rivelando i metodi e i sistemi per lo sblocco dello schermo dei loro futuri “Glass” basati sull’utilizzo dell’eye tracking, la tracciatura del movimento dell’occhio.

“tu leggi,
io sblocco”

Google afferma che “Glass” semplicemente visualizzerà un oggetto in movimento sul display che l’utente dovrà leggere.
Una volta che il sistema di calcolo determina che il percorso associato con il movimento dell’occhio dell’utente corrisponde sostanzialmente al percorso associato all’oggetto in movimento sul display, passerà automaticamente a una modalità operativa sbloccata, dopo lo sblocco dello schermo.

Google-Glass-brevettato-il-sistema-di-sblocco-schema
Sicuramente ci vorrà un pò di allenamento per utilizzare con naturalezza questi nuovi “occhiali” che ovviamente portano con se molti interrogativi sulle conseguenze che avranno nella vita di tutti i giorni, quello che è certo è che non vediamo l’ora di provarli, e voi?

Fonte: Patent Bolt