Galaxy Note 5, spunta anche lo slot microSD in un UAProf che...

Galaxy Note 5, spunta anche lo slot microSD in un UAProf che ne conferma alcune specifiche

0 2443

Sembra ormai certo che il prossimo 12 Agosto, in anticipo al consueto IFA di Settembre, Samsung annuncerà il Galaxy Note 5, e con esso il Galaxy S6 edge Plus, ed è quindi normale l’attenzione crescente e il moltiplicarsi degli avvistamenti o anche semplicemente i rumor sulle sue specifiche financo a “scoprirne” l’aspetto tramite dei render CAD.

Un “piccolo” aspetto hardware, o la possibile mancanza di esso in stile Galaxy S6 e S6 edge, sta probabilmente tenendo con il fiato sospeso molti appassionati della famiglia Note. Se la quasi certezza dell’assenza della batteria sostituibile sembra sarà mitigata dalla sua capienza, 4100 mAh, la presenza nei render di un solo coprislot ha fatto dubitare dell’espandibilità della memoria tramite schede microSD.

Ma a quanto pare nel profilo user-agent ritracciato sul sito web di Sprint di un dispositivo con il numero di modello SM-N920P, che è quello atteso per il Note 5 destinato all’operatore americano, delle specifiche citate fà parte lo slot per schede microSDXC (fino a 128GB). Viene poi confermato lo schermo QuadHD (1440 x 2560 pixel), senza dubbio di tipo Super AMOLED.

In linea con le precedenti informazioni troviamo lo storage 32GB di base, una fotocamera posteriore da 16MP e una frontale da 5MP. Non c’è alcuna menzione sul SoC che equipaggia il dispositivo, ma poichè si parlava di un SoC octa-core Exynos 7422 che integra anche il modem lascia qualche perplessità vederne un Gobi “9×35” di Qualcomm a bordo (MDM9635M) con capacità LTE Cat.6; abbiamo poi 3 GB di RAM, invece dei 4 GB finora “confermati”.

In attesa di nuovi rumor e leak che confermeranno o smentiranno le informazioni finora emerse e che certamente non mancheranno in queste tre “caldissime” settimane che ci separano dal lancio vi lasciamo con un video che mostra dei render di altissima qualità realizzati da Ivo Mari? e che ci mostrano probabilmente in modo molto vicino alla realtà il prossimo Galaxy Note 5, almeno in attesa delle prime foto dal vivo.