Famiglia e amici ancora più vicini grazie ai consigli di AVM. Videochiamare...

Famiglia e amici ancora più vicini grazie ai consigli di AVM. Videochiamare non mai stato così facile

0 281

Questo periodo di emergenza ha generato una forte attenzione verso gli strumenti che ci permettono di comunicare a distanza: videoriunioni con clienti e colleghi, videochiamate per salutare i propri cari, ma anche a beneficio dei ragazzi che, terminate le videolezioni, preferiscono comunque “incontrarsi” in video piuttosto che ascoltare un semplice messaggio vocale o scrivere in chat. Una videochiamata deve offrire un’esperienza di qualità che ci permetta di concentrarci su ciò che stiamo facendo. Oltre ad una webcam e ad un paio di cuffie di qualità, serve una connessione Internet affidabile. Ed è qui che entra in gioco l’ecosistema FRITZ!Box, che offre numerose funzionalità che assicurano videochiamate efficaci.

Ciò che è fondamentale per effettuare videochiamate di qualità è certamente una connessione Internet veloce e stabile. In questo senso, FRITZ!Box garantisce una trasmissione veloce, sicura e affidabile dei dati tra i dispositivi utilizzati e il provider Internet. Se la ricezione Wi-Fi non è sufficiente, FRITZ!Repeater arriva in aiuto a FRITZ!Box. Ma FRITZ!Box ha anche alcuni assi nella manica, che fanno la differenza durante una videoconferenza.

Priorità al device usato per la videochiamata
In pochi clic è possibile ottimizzare la rete locale eliminando qualsiasi problema durante le videoconferenze. Basta aprire l’interfaccia utente del FRITZ!Box e dare priorità al dispositivo utilizzato. Se questa impostazione è attiva, il flusso di dati relativo alla videoconferenza avrà sempre la priorità.

Le impostazioni si trovano nel menu principale alla voce “Internet” nel menu “Filtri”. Nella sezione “Impostazioni di proprietà”, cliccare “Applicazioni con priorità”, “Nuova regola”. A questo punto il FRITZ!Box chiederà le informazioni sul dispositivo e configurerà le priorità.

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina dedicata alla priorità per l’accesso a Internet di dispositivi e applicazioni di rete.

Disattivazione dell’accesso a Internet per gli altri dispositivi
Se si tratta di una videoconferenza o presentazione molto importante, è fondamentale che tutto funzioni perfettamente e in tal senso, è possibile disconnettere temporaneamente da Internet gli altri dispositivi. In questo modo, si evita che eventuali download o l’inizio di uno streaming video da parte di un altro utente, causino interruzioni nella videochiamata.

Ecco come procedere: aprire la sezione “Profili di accesso” dalla voce di menu “Internet” > “Filtri”. Limitare il profilo standard per il periodo desiderato, bloccando così l’utilizzo di Internet a tutti i dispositivi. Assegnare al dispositivo utilizzato per lavorare il profilo di accesso “Illimitato”. Questo metodo si può utilizzare con il profilo di accesso “Standard” per tutti i dispositivi, ma lo si può fare anche in modo più dettagliato, ovvero definendo un profilo di accesso per Media Player o dispositivi Smart Home. Questi dispositivi andranno in pausa garantendo così una videochiamata senza interruzioni.

I dettagli sui singoli passaggi sono spiegati nella pagina dedicata all’impostazione e all’utilizzo del parental control.