Facebook aggira Google

Facebook aggira Google

3 3022


L’applicazione Facebook per Android si aggiorna.
Tutto normale direte. Si, tranne per il modo in cui si arriva all’aggiornamento. Ma spieghiamoci meglio.
Solitamente tutte le applicazioni disponibili sul market Android Google Play devono rispettare determinate regole, molte delle quali necessarie per garantire la sicurezza degli utenti. Una di queste è l’impossibilità da parte di un’applicazione di aggiornarsi inconsapevolmente all’utente oppure di installare applicazioni da fonti esterne al Google Play.

Notifica aggiornamento Facebook

Si tratta di un aggiornamento ufficiale


Invece come ha riportato per primo il sito Liliputing.com vari utenti stanno ricevendo notifiche della presenza di un aggiornamento già scaricato e pronto per l’installazione.
Facebook conferma che si tratta di un aggiornamento ufficiale come si può leggere dalla sua pagina di supporto, e si giustifica sostenendo che vuole rendere disponibile l’ultima versione della propria app a tutti gli utenti. Nonostante questo rimane poco chiaro il motivo per cui la notifica di aggiornamento non rimandi al Google Play.


Questo comportamento può far preoccupare: se Facebook può evitare di aggiornare tramite Google Play, cosa impedisce agli sviluppatori di software dannosi di aggirare lo scanner contro i virus incluso in Google Play?

E’ così facile aggirare i controlli Google?

Fonti: liliputing; theverge