Da oggi il Mac è protetto in modo semplice e gratuito con...

Da oggi il Mac è protetto in modo semplice e gratuito con Avira Security

0 224

Avira espande il proprio portfolio con una nuova soluzione per Mac: Avira Security. Si tratta di un’applicazione che permette agli utenti di proteggere la propria vita quotidiana online e di migliorare l’esperienza Mac in modo semplice e gratuito.

La presenza online intensa e costante che caratterizza questi tempi si traduce in un’elevata possibilità di esposizione ai rischi. Secondo un recente report di Statista, in appena 60 secondi vengono inviate più di 156 milioni di email, elaborati 29 milioni di messaggi WhatsApp, pubblicati 350.000 tweet e caricate 243.000 foto su Facebook. Anche se l’utente è sicuro che ogni singolo bit dei ransomware e trojan che hanno preso di mira il suo Mac sia stato bloccato, i tentativi di attacco potrebbero comunque esporne la privacy a furti di dati personali da parte degli hacker, oppure causare fastidiose limitazioni della quantità di memoria disponibile e rallentamenti nelle prestazioni del dispositivo.

Per colmare questa lacuna abbiamo sviluppato Avira Security, un’applicazione che migliora la sicurezza della vita online degli utenti e si integra perfettamente con il look and feel dell’esperienza Mac”, afferma Travis Witteveen, AD di Avira.

La multisfaccettatura della sicurezza online

Se si considera esclusivamente la quantità di malware mirati, i Mac risultano essere tra i dispositivi più sicuri. Tuttavia si tratta di una sicurezza relativa, che non si estende in modo automatico alle attività quotidiane dell’utente ovvero ai siti web consultati, ai file scaricati o ai potenziali attacchi di phishing. Le attività effettuate durante l’utilizzo di una rete Wi-Fi pubblica non vengono infatti crittografate né viene impedito il blocco del Mac causato da un elevato numero di file memorizzati nella cache.

Funzionalità imperdibili

Avira Security è progettata per semplificare le operazioni, consentendo così agli utenti di essere più protetti e di mettere in pratica con facilità le buone abitudini per tutelare la propria sicurezza online. È sufficiente attivare Avira Security per connettersi in modo più semplice e più sicuro, controllare la presenza di contenuti dannosi nei download e ottimizzare lo spazio disponibile sul disco rigido del Mac.

Connessioni crittografate: quando è attivata, Avira Security si connette automaticamente al server VPN Avira più vicino e più veloce. Tutte le comunicazioni e i messaggi passano attraverso il tunnel sicuro e crittografato di Avira per garantire l’anonimato delle attività online. Avira Security effettua questa operazione con il protocollo di crittografia di macOS, rendendo la transizione verso la VPN quanto più fluida possibile. Avira Security, inoltre, scherma l’indirizzo IP reale per mantenere l’identità dell’utente nascosta a tracker indiscreti.

Protezione in tempo reale: Avira Security sincronizza la cartella Download dell’utente con i campioni di malware noti di Avira Protection Cloud, avvisando in tempo reale ciascun utente quando è stato scaricato un software dannoso.

Controllo on demand di file e siti web: Avira Security informa l’utente se un file o un sito web presentano contenuti potenzialmente dannosi. È sufficiente trascinare sull’icona di Avira Security un file o un URL da Finder, Mail, Messaggi o Safari. Avira verificherà se è sicuro o contiene malware, link di phishing o spam potenzialmente dannosi e fornirà un chiaro messaggio di risposta (“sicuro” o “non sicuro”).

Archiviazione ottimizzata: Avira Security pulisce le varie cache sul Mac per liberare più spazio utile sul disco, lo fa analizzando le cartelle della cache delle app Finder, Safari, Mail, iTunes e App Store e pulendo immediatamente ciò che trova.

Basta un tocco

Avira Security è stata progettata da zero per gli utenti Mac e questo è reso evidente dall’estetica, dall’esperienza d’uso, dalla capacità di fornire “protezione in un solo clic” e dalla piena integrazione con la nuova Touch Bar dell’ultimo MacBook Pro. La Touch Bar è un piccolo touchscreen inserito nella parte superiore della tastiera del Mac, su cui viene visualizzata una serie di icone e comandi delle applicazioni attive. “Mentre la Touch Bar è attualmente solo un’opzione per chi acquista un Mac, noi la vediamo, insieme alla nostra integrazione “in un solo clic”, come un passo verso il futuro”, spiega Vikas Seth, director di Avira Connect. Quando l’app Avira Security è attiva, la Touch Bar ne visualizza lo stato insieme alle icone di avvio e di arresto, che sono sempre di facile accesso.

Semplice, gratuita e senza pubblicità

Avira Security è un’applicazione completamente gratuita, a cui non sono collegati stringhe o flussi di annunci pubblicitari mirati. “Una sicurezza efficace deve essere anche semplice e comoda per chi la sceglie”, ha aggiunto Vikas Seth. Avira Security è la prova di come gli utenti possono facilmente migliorare la protezione e le prestazioni dei propri dispositivi e allo stesso tempo acquisire alcune buone abitudini per la loro sicurezza online.

Avira Security è disponibile sull’App Store di Apple e su Avira.com.