Controllo genitori Android sempre attivo

Controllo genitori Android sempre attivo

0 881

Chiunque abbia dei figli e si trovi a vivere con un bambino o un adolescente sa benissimo quanti e quali possano essere i pericoli che derivano da un uso sconsiderato di pc e cellulare.

Avere un parental control Android sempre attivo è consigliabile, per la nostra tranquillità.

Fortunatamente sono presenti anche una serie di applicazioni che sono in grado di renderci la vita molto più facile e sono in grado di farci controllare i nostri figli in tempo reale, cosa di cui non possiamo fare a meno in un mondo in cui ci sono più di un miliardo e mezzo di persone che usano i social, i siti, i cellulari, le app, ogni giorno.

Da quando i giovani di oggi sono diventati nativi digitali i pericoli sono ovunque e se da un lato è bene che ogni genitore dia il cellulare al proprio figlio per avere sempre un contatto con lui ovunque si trovi, dall’altro può essere utile, in qualche modo, controllare sempre da quale tipo di persone possano venire contattati o quale tipo di siti siano aperti dal bambino/ragazzo.

Come si può rendere la navigazione di nostro figlio sicura e controllare, momento per momento, cosa sta accadendo?

Controllo in tempo reale

Una app molto conosciuta, e che dà una mano reale ai genitori senza invadere in nessun modo quella che è la privacy del nostro bambino, è mSpy, sicuramente la migliore del genere in base, anche e soprattutto, alle declinazioni e alle funzionalità che questo tipo di programma è in grado di darvi.

Una app del genere è in grado di:

  • gestire le chiamate in entrata e in uscita
  • monitorare il cellulare con il gps inviando, in tempo reale, la posizione
  • controllo delle chiamate e blocco delle stesse
  • lettura di sms e Whatsapp
  • limitazione il download delle app
  • limitazione accesso siti
  • accesso a foto e a video in entrata e in uscita

Purtroppo sono all’ordine del giorno casi di adolescenti adescati via chat da uomini e donne più adulti che tentano di circuirli per scopi poco raccomandabili. Può capitare che nostro figlio adolescente si trovi in una comitiva poco raccomandabile o che per una ricerca scolastica, si trovi a guardare siti non adatti alla sua età.

Avere la possibilità di controllare il cellulare del proprio figlio in tempo reale tranquillizza e permette di mettere fine, già nei primi momenti, a chat o messaggi da parte di qualcuno che non ci convince, e grazie alla app che abbiamo sul nostro pc o sul nostro cellulare, di essere sempre in grado di sapere dove si trovi il nostro figliolo e se si sta spostando in maniera anomala.

Tramite la posizione del GPS è possibile beccare il figlio furbetto che in un determinato giorno ha deciso di marinare la scuola.

Il periodo che stiamo vivendo è un bel periodo in cui si ha tutto a portata di mano ma anche anni in cui tutti possono raggiungerci senza difficoltà. E devono essere i genitori a dover mettere dei paletti tra quello che c’è là fuori e i nostri figli.

Non è raro trovarsi davanti a una conversazione un po’ troppo spinta del figlio neppure adolescente. Chi di non avrebbe voluto fermare prima una conoscenza poco raccomandabile? Chi non ha voglia di vedere se ci sono foto compromettenti sul cellulare del proprio figlio?

Non dobbiamo pensare di essere poco carini nei loro confronti, anzi dobbiamo pensare di fare tutto questo per controllare quello che accade al di là delle mura domestiche e che anche se ci sembrerà di entrare a gamba tesa nella vita dei nostri figli non possiamo non pensare di farlo per il loro bene e per la nostra tranquillità.

Meglio prevenire i problemi, meglio essere informati, meglio essere in grado di sapere, minuto per minuto, dove si trovi nostro figlio quando esce. La vita moderna è piena di pericoli, siamo noi a doverci difendere usando la tecnologia a nostro favore.

 

Articoli correlati