Confermati e Schede tecniche quasi complete per Galaxy S6 Edge Plus e...

Confermati e Schede tecniche quasi complete per Galaxy S6 Edge Plus e Note 5, in nuove nitide foto

0 1998

Manca ormai poco più di una settimana al Samsung Galaxy Unpacked 2015, durante il quale Samsung svelerà quasi certamente i due phablet Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5; in realtà possiamo togliere il quasi non solo per il Note grazie all’immagine teaser (sotto a sinistra) rilasciata da Samsung che “suggerisce” graficamente l’S Pen e titola “Note the Date” ma anche per l’S6 Edge Plus reinterpretando come rifermento a questo, alla luce di quest’ultimo, il teaser precedente (sotto a destra).

Dopo tanti rumor, leak e vere e proprie foto dal vivo sono emersi oggi attraverso i media cinesi gli elenchi contenenti quasi tutte le presunte specifiche dei due dispositivi confermando buona parte delle ultime informazioni emerse ma anche nuove nitide foto per il Note 5.

Il Galaxy S6 edge+, noto anche come il “SM-G9280”, è riferito essere dotato di uno schermo da 5,5 pollici QHD (2560 x 1440), con conseguente densità di pixel di circa 534 ppi. Sembra farà effettivamente uso del SoC Exynos 7420, con cpu octa-core e gpu Mali-T760, e monterà 4 GB di RAM e 32 GB di storage on-board. Inoltre avrà una fotocamera posteriore da 16 MP e frontale da 5 MP.

Il Galaxy Note 5, dal numero di modello “SM-N9200”, avrebbe uno schermo da 5,7 pollici QHD (2560 x 1440) e una densità di pixel di 515 pixel per pollice. Anche all’interno di questo troveremo un SoC Exynos 7420, con 8 core ARMv7 con frequenze fino a 2,1 GHz per core e chip grafico Mali-T760, affiancato ancora da 4 GB di RAM LPDDR4. Le informazioni trapelate mostrano 32 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 16 MP e frontale da 5 MP, e Android 5.1.1 installato.

Secondo le informazioni rivelate dal benchmark AnTuTu, il Galaxy S6 egde+ (o almeno un terminale con il numero di modello “SM-G928F” testato in Portogallo) ha prodotto 68.345 punti. Per riferimento, il Galaxy S6 ha segnato una media di 67.520 punti mentre l’S6 edge era arrivato a 63.910 punti.
Il Samsung Galaxy Note 5 ha segnato invece 69.702 punti.

Il RE dei phablet è come detto trapelato anche nelle migliori immagini emerse finora che oltre a confermare il design in stile S6 edge “capovolto” ci permette di vedere meglio alcuni particolari. La prima mostra sul bordo inferiore slot S Pen (che viene viene riferito essere caricato a molla), foro microfono,, altoparlanti, porta USB non Type-C e cuffie jack, e su quello superiore l’altro microfono e lo slot della SIM.

La seconda immagine mostra il frontale del dispositivo evidenziando le sottili cornici laterali che circondano il display, e in termini software, al di là di un pacchetto icone personalizzato, un nuovo menù Air Command che include le opzioni Promemoria, Smart Select, Scrittura dello schermo, S Note, Impostazioni, e Instagram, con quest’ultima che dimostra cheSamsung che consentirà di inserire un collegamento personalizzato.