Con WannCry e Petya cambia radicalmente lo scenario del ransomware – Nuovo...

Con WannCry e Petya cambia radicalmente lo scenario del ransomware – Nuovo Report Symantec

Symantec ha appena pubblicato un post dedicato alla nuova ricerca sulle minacce di tipo ransomware a livello globale.

La ricerca disponibile dal blog Symantec fornisce una retrospettiva puntuale relativa ai principali attacchi di tipo ransomware e illustra le tendenze emerse nel 2017, compreso l’arrivo di una nuova generazione di attacchi in grado di auto-propagarsi (come sono stati sia WannaCry sia Petya).

In particolare, Symantec rileva che la richiesta media di riscatto durante i primi sei mesi del 2017 si attesta sui 544 dollari per singolo terminale infettato.

La cifra fa seguito ad un periodo di rapida crescita nell’entità della richiesta di riscatto verificatasi lungo tutto lo scorso anno, anno che ha visto più che triplicarsi la cifra base del riscatto che è passata da 294 a 1.077 dollari.