Come proteggere i tuoi occhi dalle emissioni di luce blu

AAAAAElFTkSuQmCC

L’utilizzo di schermi durante il giorno può affaticare gli occhi. Gli smartphone e i tablet hanno ormai un ruolo di primo piano quando si studia o si lavora. Per non parlare di quando, mentre siamo in viaggio o semplicemente per passare il tempo, ci rilassiamo guardando clip e film o videogiocando con i nostri dispositivi.

Per fortuna esistono nuove tecnologie che danno la priorità alla protezione degli occhi degli utenti: riflettori puntati su TCL, un pioniere per quanto riguarda le migliori esperienze di visualizzazione e l’offerta di prodotti di qualità a prezzi accessibili.

TCL NXTVISION & NXTPAPER TECHNOLOGY

  1. Comfort Modes

Tutti gli smartphone della serie TCL 30 sono dotati della pionieristica tecnologia NXTVISION di TCL, che garantisce attenzione alla cura degli occhi e diminuisce l’affaticamento visivo, migliorando allo stesso tempo l’esperienza di visione dello schermo.

Inoltre, TCL 30 5G, TCL 30+ e TCL 30 sono certificati TÜV Rheinland per cui la riduzione della luce blu del 30% a livello hardware offre maggiore comfort di visione e lettura senza distorcere i colori.

La luminosità e il contrasto sono aspetti importanti che possono influire sulla vista: una luminosità eccessiva o insufficiente può rappresentare un fattore di affaticamento per gli occhi. Grazie ai filtri Low Blue Light, gli utenti godono di una notevole riduzione di questo rischio, anche durante sessioni di visione o lettura prolungate.

Alcuni dispositivi incorporano anche specifici miglioramenti della visibilità, come la modalità Sunlight Display, che consente di vedere il proprio schermo anche in condizioni di luce molto intensa. Oppure la modalità Darker Display, per cui una volta che il display diventa scuro in condizioni di luce molto bassa, appare una barra di scorrimento intuitiva che permette di cambiare la luminosità. La modalità di lettura offre anche uno sfondo in scala di grigi per agevolare il comfort degli occhi.

image002 4

  1. Schermi come se fossero carta

Mentre i normali schermi LCD sono spesso dotati di funzionalità per la protezione degli occhi solo a livello software, il tablet TCL NXTPAPER 10s offre una protezione anche a livello hardware.

TCL NXTPAPER 10s è il device a tutto tondo che funge allo stesso tempo da e-reader di alta qualità e da tablet portatile per il lavoro.

image004 5

Premiato con il “Eye Protection Innovation Award of The Year” al CES 2022, TCL NXTPAPER 10s implementa un display a diffusione multistrato che mantiene i colori naturali senza ingiallire lo schermo.

Questo tablet riduce di oltre il 73% i livelli di emissione di luce blu rispetto agli schermi LCD tradizionali, mantenendo la visualizzazione dei colori originali e stabilendo uno standard nel settore. L’innovativo display simile alla carta incorpora anche una finitura antiriflesso, che rende la visione più confortevole sotto la luce diretta e proveniente da qualsiasi angolazione, perfetta per guardare, leggere o scrivere.

image006 1

  1. Tecnologia per migliorare il contrasto e la nitidezza delle immagini

Quando si guardano i propri contenuti preferiti, è importante garantire che l’esperienza di visione sia piacevole e confortevole per gli occhi. Per questo motivo, TCL NXTVISION utilizza diverse funzioni di miglioramento visivo. Grazie all’Image PQ Toolkit, le immagini e i video presentano un contrasto e una nitidezza migliori, rivelando più dettagli e transizioni di colore uniformi. Per i gamer, la tecnologia Gaming Visual fornisce ottimizzazioni visive come una migliore saturazione del colore e un migliore contrasto, offrendo un’esperienza di gioco di livello superiore.

image008 2

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Philips Hue combina design e flessibilità con il lancio di nuove lampade e accessori

Next Post
Toshiba

Da Toshiba gli hard disk perfetti per le vacanze e il lavoro da remoto anche on-the-road

Related Posts