CES 2019 – Acer presenta il primo Chromebook dotato di processori AMD...

CES 2019 – Acer presenta il primo Chromebook dotato di processori AMD e grafica Radeon

Nella giornata di oggi Acer ha ampliato la sua premiata linea di Chromebook da 15,6 pollici con il primo modello basato su chip AMD, Acer Chromebook 315.

Alimentato dai più recenti processori AMD A6-9220C o A4-9120C, gestisce alla perfezione le app
più esigenti, mantenendo un’autonomia fino a 10 ore. Acer Chromebook 315 è dotato di un display IPS Full HD da 15,6 pollici che massimizza la produttività al lavoro e a scuola. Riproduce in modo vivace video in streaming o applicazioni. E’ disponibile in sia configurazione touch-screen che non-touch (CB315-2HT / CB315-2H).

I Chromebook da 15.6 pollici sono da sempre uno dei capisaldi della linea Acer Chromebook“, ha affermato James Lin, General Manger, Commercial & Detachable Notebooks, IT Products Business
di Acer Inc. “Chromebook 315 è caratterizzato da un generoso display da 15,6 pollici, da un comparto audio eccellente, da un design elegante, dai nuovi processori AMD e dalla grafica Radeon in grado di eseguire senza sforzi tutte le app e le estensioni di Chrome e Android che sono state adottate da così tanti studenti, famiglie e utenti business.

Potenti processori AMD serie A e grafica Radeon per il multitasking

Acer Chromebook 315 è alimentato da processori AMD A-Series in grado di offrire prestazioni reattive e un’esperienza di gioco online di primo livello. Il tutto in due configurazioni dotate di APU AMD A6-9220C o APU A4-9120C. I nuovi processori AMD della serie A consentono ai clienti di riprodurre video, eseguire le app più recenti e navigare in internet fino a 10 ore. In più, Chromebook 315 supporta un’ampia selezione di app Chrome e Android scaricabili da Google Play Store e perfette per l’intrattenimento, la produttività e la connettività.

Siamo lieti di ampliare il nostro portfolio prodotti AMD con Chromebook basati su processori AMD,” afferma Saeid Moshkelani, Senior Vice President and General Manager, Client Computer, AMD. “Il nuovo Acer Chromebook 315 alimentato da processori AMD A-Series consentirà agli utenti di fare di più e in meno tempo. Grazie alla partnership con Google e Acer, i Chromebook dotati di tecnologia AMD offriranno intrattenimento di primo livello e produttività premium oltre ad un design all’avanguardia nel mercato dei Chromebook.

Display e audio per intratteniment e la produttività

Il vivace e cristallino display Full HD 1920 x 1080 da 15,6 pollici è abbastanza grande da poterci aprire tranquillamente due finestre del browser affiancate, per visualizzare video in streaming senza perdere un dettaglio. La produttività è assicurata dall’ampio spazio a disposizione per visualizzare i contenuti e dalla potenza necessaria per aprire più app contemporaneamente. Il display IPS consente di mostrare comodamente presentazioni di ogni tipo e condividere i contenuti dello schermo con gli amici grazie all’angolo di visione del pannello di ben 178 gradi. Anche le chat video possono essere condivise, dal momento che la webcam HD dispone di un ampio campo visivo da 88 gradi per ospitare gruppi di persone davanti all’obbiettivo. Inoltre, audio e video vantano una qualità cristallina grazie al supporto alla registrazione di immagini in hdr e al microfono incorporato.

I due altoparlanti full-size di Acer Chromebook 315 che fiancheggiano la tastiera restituiscono un suono sempre chiaro e nitido, grazie al supporto per l’audio ad alta definizione, al volume e alla gamma audio perfezionata.

Grazie alle dimensioni generose del Chromebook a bordo trova spazio anche una tastiera retroilluminata di dimensioni standard su modelli touch-screen oltre ad un ampio touchpad.

Connettività eccellente e portatilità elegante

Sulla scocca dell’Acer Chromebook 315 c’è spazio per una connettività a 360 gradi. A bordo sono infatti presenti due porte USB Type-C Gen 1 – una su ciascun lato del dispositivo – per consentire il trasferimento rapido dei dati, la ricarica e il collegamento di un eventuale display esterno dal lato più comodo. Il dispositivo è dotato di antenne wireless WiFi 802.11ac con tecnologia MIMO 2×2. Si possono collegare le periferiche esterne anche tramite Bluetooth 4.2, due porte USB 3.0 o lo slot per jack audio che combina l’ingresso per cuffie e microfono e l’uscita per altoparlanti esterni.

Chromebook 315 vanta una elegante scocca e un’area poggiapolsi realizzati con tecnologia IMR, entrambi resistenti e abbastanza leggeri da rendere il laptop perfettamente trasportabile. Pesa 1,72 kg e misura 380,54 x 256,28 x 19,95 mm.

Facile da condividere e gestire, specialmente per i genitori

Il nuovo Acer Chromebook 315 non è solo facile da usare, ma anche facile da utilizzare in condivisione con più utenti. Questi devono semplicemente accedere al proprio account Google per avere a disposizione Gmail, Google Documenti, app, estensioni, segnalibri e molto altro. I Chromebook sono basati sul sistema operativo Chrome OS di Google, che si aggiorna automaticamente ed è protetto da più livelli di sicurezza per schermare le minacce del mondo online. Grazie alla nuova app Family Link sui Chromebook è facile per i genitori impostare e far rispettare i limiti nell’utilizzo del laptop. I genitori possono impostare i limiti di tempo quotidiani, personalizzare l’elenco sia dei siti Web che possono essere visitati che delle app che possono essere utilizzate, e perfino gestire l’account Google dei propri figli, arrivando a poter bloccare in remoto quelli supervisionati presenti sul Chromebook.

Prezzo e disponibilità

Acer Chromebook 315 sarà disponibile con display touch (CB315-2HT) o non-touch (CB315-2H) con fino a 8 GB di RAM e 32 GB di memoria eMMC. La nuova linea arriverà in Europa ad aprile con prezzi a partire da € 399.