HTC

Presentato a metà maggio (qui la notizia), vediamo come si è comportato l’HTC U12+ (qui la preview) nelle due settimane di utilizzo avute a disposizione per la prova.

Confezione

HTC, per i test, fornisce sempre confezioni non originali, al cui interno sono presenti solo un paio di accessori sfusi. Nella confezione arrivata in redazione, sono presenti tutti gli accessori ufficiali, ovvero, cavetto USB-Type-C, auricolari con attacco USB-Type-C, cover trasparente rigida e adattatore USB-Type-C – jack 3.5mm.

Costruzione, Ergonomia

L’HTC U12+ ha una linea piacevole con un profilo in metallo e cover posteriore in vetro, nel nostro caso in colorazione scura in Ceramica Nera, molto bella, anche se non esente da ditate e rende il dispositivo abbastanza scivoloso, meglio utilizzarlo con la cover in dotazione.

L’HTC U12+ misura 156.6 x 73.9 x 8.7 mm per un peso di 188 grammi.

Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume (con due pulsanti separati) e il pulsante di accensione/spegnimento (zigrinato), tutti sensibili alla pressione; bisogna farci un po’ l’abitudine, ma poi l’utilizzo e’ del tutto normale. Di contro c’e’ il vantaggio di avere tasti più allineati al telaio con una migliore impermeabilizzazione e una durata migliore.

Sul lato sinistro troviamo il carrellino per l’alloggiamento della nanoSim e della microSD; superiormente e’ presente solo uno dei tre microfoni secondari; inferiormente è presente il connettore Usb Type-C, in posizione centrale, con, alla sua sinistra il microfono principale e alla sua destra l’altoparlante di sistema.

Frontalmente, subito sopra il display, in posizione centrale troviamo la capsula auricolare con il led di tasto e sensori e doppia fotocamera da 8 megapixel. Inferiormente troviamo i 3 tasti soft touch.
Posteriormente, in alto, in posizione centrale troviamo la doppia fotocamera da 12 megapixel, con, alla sua destra il secondo dei tre microfoni secondari, poco sotto, il doppio flash e ancora più in basso il sensore per le impronte digitali. In basso e’ presente l’ultimo dei 3 microfoni secondari.

Nella cornice, ai lati in basso, sono presenti due sensori di pressione (completamente invisibili e integrati nella cornice) che possono essere attivati “stringendo” con la mano lo smartphone attivando funzionalità preimpostate e modificabili dall’utente. Soluzione già utilizzata sulla precedente generazione ma migliorata.

Hardware

L’HTC U12+, monta un processore Qualcomm SDM845 Snapdragon 845 – Octa-core (4×2.7 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.7 GHz Kryo 385 Silver), con una GPU Adreno 630, 6GB di RAM e 64GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 512GB.

Lo sblocco tramite il sensore delle impronte digitali è molto veloce e immediato, cosi’ come lo sblocco tramite il riconoscimento del volto.

L’HTC U12+ è dotato di certificazione IP68, ovvero resistente a polvere e acqua fino ad 1.5 metri di profondità per 30 minuti.

Display

Il display è un IPS LCD da 6 pollici con risoluzione QHD in formato 18:9 e la risoluzione è di 2880 x 1440 pixel, un ottimo pannello e ovviamente prevista la possibilità di regolare la temperatura colore.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Segnaliamo la funzionalità Smart Display che permette di visualizzare alcune informazioni come orario, data o la percentuale della batteria e le notifiche a schermo spento non appena il telefono viene preso in mano o anche in modo permanente.

Software

L’U12+ viene fornito con Android 8.0 Nougat con la HTC Sense come interfaccia, aggiornabile a Android 9.0.

Il sistema risulta sempre molto fluido, complice sia l’ottimo Snapdragon 845 che l’ottimizzazione fatta da HTC con la Sense lontano parente del “macigno” di anni fa; anche alla fine di una giornata stress, il dispositivo è rimasto sempre fluido e privo di lag.

Il lavoro fatto da HTC sulla Sense è stato notevole per snellirla e avvicinarsi il più possibile ad Android Stock ma a dirla tutta sembra più un’interfaccia stock con qualche personalizzazione, come per esempio la grafica tipica della Sense. Peccato che non sia stata inclusa l’app Galleria sostituita da Google Foto.

Companion

Companion è l’assistente virtuale secondo HTC che monitora le varie attività svolte sullo smartphone e  propone suggerimenti per migliorare l’esperienza utente e le performance del device.

Tramite Temi è possibile personalizzare graficamente l’interfaccia cambiando il Tema e lo sfondo, potendo scegliere tra molti temi sia gratis che a pagamento.

Edge Sense 2

Una nuova esperienza di feedback tattile permette di utilizzare i bordi di U12+ come modalità più semplice e intuitiva per interagire con il telefono. Il nuovo Edge Sense riconosce quale mano si sta usando, garantendo la massima libertà di utilizzo con una sola mano per stringere, toccare due volte e tenere premuti i lati del dispositivo per realizzare foto e video, ingrandire le mappe, muoversi sullo schermo e qualsiasi altra interazione poiché è personalizzabile all’infinito.

Tramite l’app Boost +, è possibile gestire il telefono effettuando varie operazioni, tra le cui, possiamo, chiudere le app che occupano molta memoria, ottimizzare la batteria per i giochi, gestire le applicazioni, cancellare gli elementi indesiderati, bloccare con una password o con l’impronta le applicazioni che non vogliamo fare usare ad altri.

Con Editor Video Zoe è possibile creare brevi video con le foto presenti sul dispositivo.

Presenti inoltre il Guida, Archivio, il Meteo e la Calcolatrice.

Fotocamera

L’U12+ è dotato di doppia cam posteriore, la principale con un sensore da 12 megapixel con apertura f/1.8 e la secondaria da 16 megapixel (12 effettivi) e apertura f/2.6.

Tramite la seconda cam è possibile effettuare uno zoom di 2x a tutto vantaggio di ritratti e macro, nonché effettuare foto con effetto sfocato.

Anche per la fotocamera anteriore troviamo un doppio sensore da 12 megapixel e apertura focale f/2.0.

Molto bene anche i video.

L’app di gestione offre molte scene pre impostate tra cui scegliere, Panorama, Pro, Hyperlapse, Rallenty, Autoritratto foto, Panorama autoritratto, Autoritratto Video.

Alcune foto scattate con l’HTC U12+

Video girato con l’HTC U12+

Autonomia

La batteria da 3500 mAh offre un’autonomia, appena sufficiente, probabilmente a causa delle varie gesture presenti; con un uso medio/intenso si riesce a coprire la giornata di utilizzo (7.00-00.00) con 10h in 3g/4g e il resto della giornata in wifi con social network in push, whatsapp e telegram costantemente attivi, chiudendo la giornata con circa 3/3.5h di schermo attivo, ma senza carica residua. Avendo la possibilità di sfruttare di più il Wi-Fi o connessioni 4G molto stabili, difficilmente riusciremo a superare le 4h di schermo attivo.

Presente la ricarica rapida Quick Charge 3.0.

Conclusioni

L’HTC U12+ e’ un ottimo terminale, con un hardware al top e un’interfaccia tutto sommato piacevole, con l’aggiunta della tecnologia Edge Sense 2.0, di cui man mano che si utilizza il terminale si prende sempre più confidenza nell’utilizzo.

Sicuramente hardware e tecnologia sono ai vertici, ma considerando la situazione attuale di HTC, crediamo che proporre l’U12+ ad un prezzo di 799 sia quantomeno eccessivo, dovevo guadagnare fette di mercato; attualmente è possibile reperire l’HTC U12+ ad un prezzo intorno ai 765 euro su Amazon.

Caratteristiche e specifiche tecniche

– Display: 6? IPS LCD, 18:9 FHD+ (2880 x 1440)
– Fotocamera Frontale: DUAL: 8 MP, f/2.0, 1/4?, 1.12µm – 8 MP, f/2.0, 1/4?, 1.12µm
– Fotocamera Posteriore: DUAL: 12 MP, f/1.8, 1/2.55?, 1.4µm, OIS, dual pixel PDAF & laser AF, OIS
16 MP (12 MP effective), f/2.6, 1.0µm, 2x optical zoom, AF, dual-LED (dual tone) flash
– Processore: Qualcomm SDM845 Snapdragon 845 – Octa-core (4×2.7 GHz Kryo 385 Gold & 4×1.7 GHz Kryo 385 Silver)
 Processore Grafico: Adreno 630
– Memoria: 64GB di memoria interna, espandibile tramite micro sd fino a 512GB, 6GB RAM
– Dimensioni / peso: 156.6 x 73.9 x 8.7 mm, peso 188g.
– Batteria: Agli ioni di litio da 3500 mAh (non removibile)
– Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Wi-Fi Direct, DLNA, hotspot – Bluetooth v5.0, A2DP, aptX HD, LE
– Reti: LTE Cat. 18 DL 1200 Mbps DL, 150 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
– Certificazione: IP68 per resistenza a polvere e acqua fino a 1.5m per 30 minuti
– 3.5mm jack: No
– NFC: Sì
– USB: 3.1, Type-C 1.0
– GPS: Sì – A-GPS, GLONASS, GALILEO, BDS
– Radio: No
– Lettore di impronte: Sì
– Sistema operativo: Android 8.0 (Oreo) con HTC Sense, aggiornabile a Android 9.0
– Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
10/10
Hardware
9/10
Materiali
9/10
Display
9/10
Fotocamera
9/10
Software
9/10
Autonomia
7/10
Prezzo
7/10
Rapporto qualità / prezzo
8/10

0 1854

HTC, leader globale nel design e nell’innovazione mobile, e Concorde, azienda leader nella distribuzione di telefonia cellulare in Italia, hanno siglato un accordo di distribuzione all’interno del territorio italiano. L’accordo che vede Concorde quale distributore per il mercato italiano degli smartphone HTC è entrato in vigore a partire da oggi. I primi smartphone che, a partire dalle prossime settimane, si potranno ritrovare nei negozi italiani sono gli ultimi arrivati della famiglia Desire (HTC Desire 12 e HTC Desire 12+) e il nuovo top di gamma HTC U12+.

Eric Matthes, Vice Presidente di HTC per l’Europa Occidentale ha dichiarato: “Siamo felici di questa nuova partnership con Concorde e felici di ritornare nei negozi italiani. L’elevata qualità dei nostri prodotti ci spinge a ricercare modelli distributivi eccellenti e competitivi che si sposino perfettamente con le nostre linee strategiche. La nuova partnership ci permette di elevare ulteriormente lo standard della nostra offerta, consentendoci di portare i prodotti HTC in maniera capillare sul territorio italiano”.

Massimo Viale, CEO e General Manager di Concorde, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di riprendere a distribuire questo brand a cui siamo particolarmente affezionati. HTC è un marchio storico della telefonia ed è stato protagonista di numerose innovazioni tecnologiche. Si è da sempre contraddistinta per la grande qualità dei propri device apprezzati anche per l’esclusivo design. Tutte caratteristiche presenti nel nuovissimo U12+ appena presentato. Siamo certi che HTC saprà stupirci ancora, nel prossimo futuro, con ulteriori innovazioni che rivoluzioneranno questo mercato”.

HTC Desire 12+ sarà disponibile in Italia attraverso il distributore Concorde e su htc.com/it da oggi al prezzo di  Per un’offerta ancora 259 euro.migliore, i clienti possono iscriversi a HTC Club per ricevere uno sconto del 10% nell’acquisto online.

HTC Desire 12, in configurazione 3gb di RAM + 32gb ROM, sarà disponibile in esclusiva solo attraverso Concorde a partire dalle prossime settimane,  nelle colorazioni Cool Black e Warm Silver al prezzo di 199,99 euro.

HTC U12+ è attualmente disponibile in pre-ordine su htc.com/it al prezzo di 799 euro, IVA inclusa (con il 10% di sconto per gli iscritti a HTC Club). Ulteriori informazioni sulla disponibilità di HTC U12+ anche attraverso Con

corde seguiranno nelle prossime settimane.

0 1864

HTC ha presentato oggi HTC U12+, la sua ultima dimostrazione di innovazione tecnologica, facilità d’uso senza rivali e cura nel design. HTC U12+ è il telefono top di gamma più grande e ambizioso di HTC, dotato di display 6” con schermo 18:9, ancora più facile da utilizzare grazie Edge Sense 2 che permette di scattare foto, attivare l’assistente vocale e molto altro solo tramite il gesto di una mano. Principali caratteristiche dI HTC U12:

  • Edge Sense 2: Una nuova esperienza di feedback tattile permette di utilizzare i bordi di U12+ come modalità più semplice e intuitiva per interagire con il telefono. Il nuovo Edge Sense riconosce quale mano si sta usando, garantendo la massima libertà di utilizzo con una sola mano per stringere, toccare due volte e tenere premuti i lati del dispositivo per realizzare foto e video, ingrandire le mappe, muoversi sullo schermo e qualsiasi altra interazione poiché è personalizzabile all’infinito.
  • Tra le migliori fotocamere del mercato: La doppia fotocamera principale e la doppia fotocamera frontale permettono di scattare foto artistiche meravigliose con effetto boke come una reflex. Grazie a UltraSpeed Autofocus 2 non si perderà mai nessuno scatto, e con HDR Boost 2 sarà possibile scattare foto fantastiche con qualsiasi luce. Lo zoom ottico 2x della fotocamera principale e lo zoom digitale 10x consentono di essere sempre pronti a scattare un primo piano, mentre lo zoom video Sonic Zoom permetterà di “ingrandire” un particolare audio o video. Inoltre, con lo zoom automatico one-touch, sarà quasi come avere Hollywood a portata di mano. La qualità delle foto è così elevata che U12+ ha totalizzato un punteggio DxOMark superiore a 100 – uno dei risultati più alti del mercato per la categoria smartphone con doppia fotocamera.
  • HTC BoomSound e audio USonic senza precedenti: Un’incredibile esperienza del suono grazie agli altoparlanti BoomSound più potenti che mai e agli auricolari USonic con cancellazione attiva del rumore per evitare distrazioni indesiderate. Gli auricolari USonic si adattano perfettamente alla fisionomia di qualsiasi orecchio per personalizzare il suono a seconda di chi ascolta, così da far sentire ogni singola nota alta con precisione cristallina e ogni linea di basso con la massima potenza.
  • Design Liquid Surface: L’U12+ presenta un design ancora più artistico caratterizzato da bordi dello schermo ultrasottili e nuovi pulsanti sensibili alla pressione racchiusi in colori vivaci senza precedenti. Il colore Translucent Blue esalta la bellezza del telefono, mentre il nero Titanium Black gli dona un aspetto straordinariamente sofisticato e infine il rosso Flame Red offre sfumature dinamiche per il look più dinamico che HTC abbia mai creato.
  • Potenza e prestazioni: Le specifiche sono a livello di top di gamma sotto ogni aspetto. Il processore Qualcomm® Snapdragon™ 845 Mobile Platform permette di ottenere grafica e velocità senza precedenti, per ampliare il modo di vedere, ascoltare e interagire con il mondo mentre si usa il telefono. Dotato di 6GB di RAM standard e spazio di archiviazione fino a 128 GB, U12+ ribalta le aspettative sulla potenza e le prestazioni che ci si può aspettare dal un telefono.

HTC U12+ sarà disponibile in Italia in pre-ordine nei colori Translucent Blue e Titanium Black a partire da oggi a questo link al prezzo di 799 euro, IVA inclusa (con il 10% di sconto per gli iscritti a HTC Club). Per ulteriori informazioni, si prega di consultare le pagine seguenti o visitare il sito htc.com/it

0 2321

I video hanno un aspetto decisamente migliore se in formato widescreen, il telefono deve rispecchiare il proprio stile e le foto devono apparire perfette per Instagram. La generazione digitale si aspetta molto da uno smartphone e oggi HTC ha svelato due nuovi telefoni dalle caratteristiche da top di gamma ad un prezzo accessibile.
Offrendo esperienze simili in due pacchetti diversi, HTC Desire 12 da 5,5 pollici e HTC Desire 12+ da 6 pollici sono sorprendentemente sottili e comodi da tenere in mano nonostante grandi schermi in formato 18:9. Le caratteristiche di entrambi i telefoni includono:

  • Un grande schermo facile da maneggiare. Più video YouTube, esperienze di gioco più ricche e film più coinvolgenti. Grazie a una visualizzazione più ampia e alla funzione scorrimento è possibile tenere sotto controllo tutto ciò di cui si ha bisogno con un semplice tocco.
  • La possibilità di catturare i momenti speciali. Con i due nuovi smartphone della linea Desire è possibile scattare foto vivide, giorno e notte, grazie alla fotocamera principale da 13MP che include l’autofocus a rilevamento di fase per una maggiore nitidezza in movimento. HTC Desire 12+ offre anche una doppia fotocamera che consente di rifocalizzare le foto dopo lo scatto per ottenere l’effetto artistico sfocato Bokeh.
  • Funzioni intelligenti. HTC Sense Companion semplifica la vita grazie alla funzione Smart Alarms che risponde al proprio calendario, Battery Saver che ricorda di mettere in carica il telefono prima di uscire di casa e altri miglioramenti delle prestazioni per cancellare file inutili e liberare spazio prezioso.
  • Qualità intrinseca e stile premium. Richiamando la straordinaria superficie liquida delle serie U11, HTC Desire 12 e HTC Desire 12+ incorporano una resistente superficie posteriore in vetro acrilico con un nuovo look aerodinamico. La scocca e i bordi perfettamente curvi danno un tocco ricercato e si uniscono armoniosamente ai colori dinamici dallo stile unico.

DISPLAY

  • Grande da vedere, piccolo da tenere
    HTC Desire 12+ vanta il più grande schermo display da 6 pollici della serie Desire e, insieme al display da 5,5 pollici di HTC Desire 12, si rimane facilmente colpiti dall’eleganza di entrambi gli smartphone. Il design moderno ed elegante mostra la bellezza della serie U con l’iconica superficie liquida che avvolge i telefoni dal formato in 18:9 più compatti e leggeri mai realizzati da HTC. 
  • Grande schermo facile da tenere
    Con gli splendidi schermi in vetro da 18:9 e 2,5D, HTC Desire 12 e Desire 12+ offrono un’esperienza di visualizzazione più ampia e migliore. La sottile cornice e la funzionalità di scorrimento in qualsiasi punto dello schermo offrono una comoda esperienza d’utilizzo e permettono di maneggiare facilmente il telefono con una sola mano.

FOTOCAMERA

  • Per conservare i momenti specialiGrazie alla fotocamera principale da 13MP di HTC Desire 12 e HTC Desire 12+ è ora possibile catturare foto bellissime e vivide sia di giorno che di notte. Inoltre, grazie all’effetto Bokeh l’autofocus con rilevamento di fase assicura dettagli chiari anche se il soggetto è  in movimento.
  • Foto artistiche ad ogni scatto
    Le doppie fotocamere di HTC Desire 12+ catturano più punti focali simultaneamente, consentendo di rimettere a fuoco le fotografie dopo averle scattate o aggiungendo un effetto sfocato. Inoltre, grazie all’effetto Bokeh è possibile ottenere primi piani nitidi e sfondi naturalmente sfocati per fotografie più artistiche
  • Ritratti nitidi in qualsiasi ambiente
    È possibile ottenere autoscatti chiari e ben illuminati grazie ad un flash LED frontale o godersi la luce tenue dei selfie per una luce naturale in qualsiasi ambiente. L’ampia apertura ƒ/2.0 della fotocamera frontale di HTC Desire 12+ consente di ottenere più luce per dettagli accurati in condizioni di scarsa luminosità.  

HTC SENSE COMPANION

  • Smart Alarms
    HTC Sense Companion aiuta a ricordare in anticipo gli eventi imminenti o le festività e persino a spegnere le sveglie durante le vacanze per permettere all’utente di dormire più a lungo.
  • Risparmio Energetico
    A volte può capitare di esser troppo di fretta per accorgersi che il proprio telefono sia completamente carico. HTC Sense Companion è tanto intelligente da controllare se in quel giorno l’utente ha fissato appuntamenti e ricordargli, nel caso, di mettere sotto carica lo smartphone o di portare con sé un power bank.
  • HTC Sense Companion
    HTC Sense Companion assicurerà che il telefono funzioni alla velocità ottimale e suggerirà di cancellare file e app inutilizzate per avere più spazio.

HTC Desire 12 e HTC Desire 12+ saranno disponibili nel canale e-commerce di HTC Italia nelle colorazioni Cool Black e Warm Silver. Prezzo e disponibilità per il nostro Paese saranno comunicati nelle prossime settimane.

0 1905

?In vista del Black Friday di quest’anno, HTC offrirà sconti imperdibili su tutta la gamma di smartphone. Per poter usufruire di questa promozione basta semplicemente accedere tramite iscrizione a HTC Club. Entrando sul sito www.htc.com/it/newsletter si potranno visualizzare le migliori offerte attive sugli smartphone HTC.

Le offerte saranno disponibili solo per i membri di HTC Club a partire dalle ore 10.00 del 20 novembre fino alle 23.59 di lunedì 27 novembre e fino a esaurimento scorte. 

Le offerte migliori includono:
HTC U11 (128gb) €583, sconto del 20%, prezzo di listino €729.

HTC U11 €519, sconto del 20%, prezzo di listino €649.

HTC U Ultra €399, sconto del 20%, prezzo di listino €499.

HTC Desire 10 Lifestyle €199, sconto del 20%, prezzo di listino €249.

HTC A9s €183, sconto del 20%, prezzo di listino €229.

Anche i nuovi telefoni recentemente presentati da HTC saranno disponibili con uno sconto del 10% su HTC Club.

Sarà infatti possibile pre-ordinare HTC U11+ nella colorazione Ceramic Black a €719 (anziché €799).

HTC U11 Life in Brilliant Black e Sapphire Blue a €355,50 (anziché €395).

HTC U Play sarà disponibile su HTC Club a soli €249.

Basta iscriversi su www.htc.com/it/newsletter per accedere alle offerte del Black Friday riservate solo ai membri di HTC Club.

HTC ha presentato oggi a Taiwan  due nuovi smartphone, HTC U11+ e HTC U11 life.
?Qui di seguito i Comunicati stampa ufficiali
HTC U11+: ancora di più dentro un telefono sorprendente

Si vuole sempre fare di più con il proprio telefono: guardare più video, giocare a più giochi, scattare più foto, condividere più esperienze di vita quotidiana. Per coloro che vogliono sempre di più, HTC oggi presenta HTC U11+, aumentando ancora di più lo schermo e la batteria in un dispositivo ancora più sottile. HTC U11+ prende il popolare HTC U11 e lo amplia con uno schermo 6”, batteria più grande, e un sorprendente design dalla superficie liquida che rende ancora più sottile di HTC U11. HTC U11+ permette di condividere ancora di più con il proprio telefono grazie a:

  • Uno schermo più grande su un dispositivo più piccolo: un display a 6” con un aspetto di forma 18:9
    renderanno HTC U11+ il nuovo dispositivo preferito di tutti coloro che vogliono guardare film o giocare – e nonostante ciò risulta ancora comodo tenerlo in mano.
  • Fare di tutto e più a lungo: una batteria da 3.930mAh per permettere di fare più cose per più tempo.
  • Più intuitivo che mai: Usare HTC U11+ con una mano è un gioco da ragazzi grazie a Edge Launcher, che permette di accedere alle notifiche e alle applicazioni con una singola mano, e Edge Sense, che permette di compiere le azioni più semplici semplicemente stringendolo.
  • È stato inserito ancora di più: Due fotocamere strabilianti, assistenti vocali intelligenti, un HTC BoomSound più potente con il 30% in più di volume, gli auricolari HTC USonic con cancellazione attiva del rumore, design dalla superficie liquida e resistente all’acqua IP68, e l’ultimissimo sistema operativo Android Oreo™ con Qualcomm power.

HTC U11+ è disponibile in pre-ordine in Italia nella colorazione Ceramic Black sul sito www.htc.com/it a partire dal 20 novembre.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Dimensioni e peso: 158.5 x 74.9 x 8.5mm / 188g
Display: 6 inch, Quad HD+ (2880 x 1440) Super LCD, Corning® Gorilla™ Glass
Certificazione: IP68
Sistema: Android™ 8.0 Oreo with HTC Sense
Processore: Qualcomm® Snapdragon™ 835 Mobile Platform, 64-bit octa-core, up to 2.45GHz
Memoria: 6GB RAM / 128GB storage espandibile tramite microSD fino a 2TB
Fotocamera: Posteriore: 12MP (HTC UltraPixel™ 3 with 1.4µm pixels), f/1.7, Dual LED flash – Anteriore: 8MP, 85°, f/2.0
SIM: Nano SIM / dual nano SIM
GPS: GPS + AGPS, GLONASS
Connettività: USB 3.1 Gen 1, Type-C, Bluetooth® 5.0, Wi-Fi®: 802.11 a/b/g/n/ac (2.4 & 5GHz), NFC
Batteria: 3930mAh

HTC U11 life con Android One: Innovazioni di prim’ordine senza dover “spremere” il portafoglio

Progettato a partire dal pluri premiato design e dal carattere innovativo del rivoluzionario HTC U11, HTC presenta oggi l’ultimo membro della famiglia degli “U” smartphone, HTC U11 life. Come il suo predecessore, HTC U11 life è stato progettato per rispecchiare l’utente – la sua energia, le sue passioni, la sua creatività e individualità – ma sempre offrendo in maniera unica caratteristiche di alta qualità a un prezzo molto ridotto rispetto al predecessore, tra cui le ultime innovazioni del software Google con Android One. HTC U11 life offre le migliori caratteristiche di HTC U11 e non solo:

  • Edge Sense, la nuova dimensione dell’interazione tattile che con una semplice compressione del
    telefono permette di compiere anche le più semplici azioni, ora anche avviare Google Assistant
  • Due strabilianti fotocamere, con Phase Detection Autofocus e HDR Boost sulla fotocamera
    principale da 16MP per scattare foto più nitide e in maniera più veloce, e la sensibilità alla luce
    UltraPixel sulla fotocamera frontale da 16 MP per scattare selfie mozzafiato anche in condizioni di
    scarsa luminosità. Inoltre Google Photos sarà la galleria predefinita, fornendo gratuitamente spazio di archiviazione illimitato per foto e video in alta qualità.
  • Un design dalla superficie liquida durevole e resistente all’acqua, che include una cover posteriore in vetro acrilico che in maniera sorprendente riflette la luce ad ogni movimento. – anche con la pioggia, la neve o la polvere grazie alla resistenza all’acqua e alla polvere IP67.
  • Gli auricolari HTC USonic, pensati per un’esperienza di audio individuale sullo smarphone e che si adattano alle orecchie di chi lo utilizza, oltre alla Active Noise Cancellation.
  • Come stare al passo con le ultime novità di Google grazie ad Android One – disponibile
    l’ultimissimo aggiornamento di Android OS, Android Oreo, pronto all’uso, che offre la miglior software experience della categoria ideata da Google.

HTC U11 life è disponibile in pre-ordine in Italia sul sito htc.com/it nelle colorazioni Sapphire Blue e
Brilliant Black a partire dal 2 novembre.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Dimensioni e peso: 149.09 x 72.9 x 8.1 / 142g
Display: 5.2 inch, Full HD 1080p (1080 x 1920) Super LCD, Corning® Gorilla™ Glass
Certificazione: IP67
Sistema: Android™ 8.0 Oreo with HTC Sense
Processore: Qualcomm® SnapdragonTM 630 Mobile, 64-bit octa-core
Memoria: 4GB RAM / 64GB storage espandibile tramite microSD fino a 2TB
Fotocamera: Posteriore: 16MP f/2.0, LED flash – Anteriore: 16MP, 85°, f/2.0
SIM: Nano SIM
GPS: GPS + AGPS, GLONASS
Connettività: USB 2.0, Type-C, Bluetooth® 5.0, Wi-Fi®: 802.11 a/b/g/n/ac (2.4 & 5GHz), NFC
Batteria: 2600mAh

0 1985

Si stringe sempre la mano di chi si ama. Un bambino stringe intuitivamente il dito di sua madre e stringe a sé? il suo orsacchiotto per sentirsi al sicuro di notte. Nulla fa sentire più vicino, connesso e intimo come la sensazione del tocco e il calore di un abbraccio. E nessun dispositivo è diventato personale nella nostra vita come il nostro smartphone.

Ispirato dalla potenza del tocco e della filosofia “Brilliant U”, HTC ha presentato oggi HTC U11, il primo smartphone al mondo con rivoluzionaria nuova interazione attraverso pressione. Realizzato con design, materiali e funzionalità che riflettono noi stessi, la nostra passione, creatività e individualità, HTC U11 offre le funzionalità più avanzate mai inserite in uno smartphone, tra cui:

  • HTC Edge Sense, la nuova dimensione nell’interazione tattile con il proprio smartphone
  • Liquid Surface, un incredibile e unico design che riflette il meglio di se stessi
  • HTC USonic, gli auricolari più avanzati pensati per l’audio individuale, da oggi con anche Active Noise Cancellation.
  • Due incredibili fotocamere con il più alto voto mai ottenuto da un ente indipendente per la valutazione di fotocamere smartphone
  • HTC Sense Companion, Google Assistant, e Amazon Alexa per uno smartphone più smart e ancora più utile.

Sommando tutto questo, HTC U11 stabilisce un nuovo standard per quanto riguarda cosa aspettarsi dal proprio smartphone

U touch

  • Poche cose sono così naturali e intuitive quanto il senso del tatto. HTC Edge Sense trasforma questo senso fondamentale in un’interazione completamente nuova e rivoluzionaria con il proprio telefono. Con una semplice compressione, HTC Edge Sense consente di interagire facilmente con il proprio telefono in un modo senza precedenti ma intuitivo, aiutando a godere naturalmente delle cose che più si amano fare, come scattare foto, aprire Facebook o lanciare qualsiasi altra applicazione preferita.
  • Ad esempio, con HTC Edge Sense, l’avvio della fotocamera non è mai stato così facile. Niente più ricerche di pulsanti o funamboliche posizioni delle mani. Niente più preoccupazioni di far cadere il telefono mentre ci si mette in posa. Basta sollevare, stringere, sorridere e schiacciare.
  • È inoltre possibile inviare messaggi più velocemente e semplicemente di prima. Scrivere può essere impossibile quando si è in movimento, ma usando HTC Edge Sense for Voice to Text, è possibile dettare i propri messaggi di testo senza dover rallentare. Basta stringere leggermente, dettare il messaggio e inviarlo in movimento.
  • È possibile anche personalizzare il gesto di compressione: ad esempio aprire l’email. Oppure lanciare il proprio gioco preferito (o qualsiasi altra applicazione). Oppure scegliere una tra le varie opzioni. Si vuole ancora più controllo touch? HTC Edge Sense dà la possibilità di attivare un tocco avanzato e di utilizzare un “short squeeze“, oltre alla funzione “squeeze and hold” per una maggiore funzionalità a portata di mano.
  • E poiché Edge Sense è basato sulla pressione effettiva applicata sul lato dell’apparecchio, può essere utilizzata in quasi tutte le condizioni – incluso se si indossano guanti o in condizioni meteo come la neve o la pioggia che normalmente rappresenterebbero una sfida per i pulsanti capacitivi.

Ti riflette

  • La superficie di vetro liquida di HTC U11 è realizzata per sorprendere utilizzando lo Optical Spectrum Hybrid Deposition. Attraverso la stratificazione di minerali preziosi altamente rifrangenti sulla cover posteriore del telefono, HTC ha creato vivaci nuovi colori che trasformano la luce a ogni movimento.
  • Il nuovo look sfumato e curvo di HTC U11 è realizzato con vetro 3D sia sul davanti che sul retro. Attraverso il riscaldamento e poi la piegatura del vetro usando la pressione estrema si è tradotto in una simmetria unica a 3 assi per un telefono che risulta sottile, non importa in che modo lo si tenga.
  • HTC U11 è dotato di uno schermo da 5.5” Quad HD 3D progettato per avere sia immagini vivide e nitide, sia testo in qualsiasi condizione di luce – anche a luce solare diretta. Con questa migliore visualizzazione e la riproduzione dei colori, HTC offre un’esperienza di visualizzazione più completa. Il display di HTC U11 evita le immagini ritagliate o i colori distorti sul bordo che sono i risultati che ci si può aspettare da uno schermo curvo.
  • Inoltre, HTC U11 è resistente all’acqua, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi di spruzzi, fuoriuscite o gocce.

Sintonizzato su di TE

  • HTC U11 presenta l’ultima versione di HTC USonic, che ora combina la cancellazione attiva del rumore con la capacità di sintonizzare l’audio alla propria unica capacità uditiva. Sfruttando i microfoni integrati sull’auricolare e la connettività dati USB-C, gli auricolari USonic mappano l’orecchio interno con la tecnologia avanzata del sonar e quindi adattano il profilo sonoro alla propria unica biologia. Questo crea un’esperienza di ascolto incredibilmente personale e ottimizzata con audio vibrante modellata specificamente per chi ascolta.
  • USonic incorpora ora la cancellazione attiva del rumore, che riduce il disturbo e le distrazioni attorno, in modo da poter rimanere concentrati sulla propria musica. La cancellazione attiva del rumore controlla costantemente i livelli sonori ambientali e si adatta rapidamente a qualsiasi nuovo rumore o disturbo. Per essere libero di rimanere concentrato sulla propria musica, video o giochi.
  • Anche gli altoparlanti HTC BoomSound Hi-Fi Edition hanno ricevuto un aggiornamento. È stato migliorato il design degli altoparlanti per fornire una maggiore equalizzazione e un migliore Dynamic Range Audio. Sopra, il tweeter offre ora una camera acustica che consente agli alti e ai medi di suonare più ricchi. Mentre nella parte inferiore, il woofer mette in scena un nuovo altoparlante e un miglioramento del circuito magnetico per ottenere toni più forti, più chiari e profondi. Bisogna provarlo per credere alla potenza di BoomSound.
  • HTC non ha dimenticato di aggiornare i microfoni, usando quattro microfoni omnidirezionali ottimali e con la nuova tecnologia proprietaria Acoustic Focus, HTC offre ancora la migliore qualità di registrazione audio 3D. I microfoni di HTC U11 funzionano insieme per registrare suoni provenienti da tutte le direzioni e quando si riprende il video con Acoustic Focus, è possibile ingrandire visivamente per individuare il soggetto e amplificarne i suoni specifici.
  • Pronto all’uso, è disponibile anche un adattatore HTC USB-C ?/ jack ?da 3,5 mm con DAC incorporato che offre prestazioni audio eccellenti e un’ampia compatibilità con tutti gli altri dispositivi e auricolari?.?

Immagini che TI muovono

  • HTC U11 ha raggiunto la più alta qualità mai ottenuta per una fotocamera smartphone per foto e video da parte della metrica indipendente DxOMark. Il sistema di stabilizzazione ottica multiasse e un autofocus super-veloce in tutte le condizioni di illuminazione rendono la fotocamera veloce, le proprie immagini nitide e i video regolari. HTC ha inoltre migliorato fotocamera e video per un’esposizione più dinamica e senza lag con HDR Boost, miglioramento del bilanciamento del bianco, una notevole riduzione del rumore e un’ottima gestione dei dettagli.
  • HTC U11 introduce Auto HDR Boost per offrire tutti i vantaggi di HDR senza lag. HDR Boost offre immagini più chiare e più equilibrate, prendendo più scatti che misurano le ombre più scure e i punti più brillanti senza alcun rallentamento. HTC U11 migliora le texture e i colori, aumenta i dettagli visibili e ne esalta il meglio in ogni scatto. Durante la ripresa di video, Temporal Noise Reduction utilizza automaticamente le informazioni dai fotogrammi precedenti e successivi per rimuovere il rumore indesiderato e fornire video più nitidi.
  • Ottime notizie per i fotografi: HTC U11 incorpora il nuovo UltraSpeed AutoFocus con la stessa tecnologia automatica di focalizzazione del sensore che si trova nelle migliori fotocamere DSLR, in modo da poter godere di velocità di messa a fuoco notevolmente più veloci, con prestazioni nitide e convincenti. Inoltre, l’eccezionale sistema di stabilizzazione ottica ed elettronica di HTC U11 manterrà le proprie foto e video in modo stabile e nitido anche quando la mano non è fermissima.
  • La nuova fotocamera anteriore da 16MP combina ora i dettagli in alta risoluzione e la sensibilità alla luce UltraPixel per selfie brillanti sia con il sole, sia di notte. Inoltre utilizza lo stesso potente HDR Boost e la riduzione del rumore della fotocamera principale.

Il compagno digitale smart per TE

  • Tre cervelli sono migliori di uno, quindi all’interno di HTC U11 è possibile trovare tre compagni intelligenti dedicati: HTC Sense Companion, Google Assistant e Amazon Alexa. In Cina, HTC U11 offre anche Duer AI Assistant: Powered by Baidu DuerOS.
  • HTC ha reso HTC Sense Companion più intelligente che mai: imparerà a conoscere le proprie abitudini quotidiane nel tempo per offrire più comodità ad ogni giorno. Ad esempio, HTC Sense Companion è abbastanza intelligente da notare se ci sono degli appuntamenti ritardati quel giorno e ricorderà ricaricare mentre si ha tempo o di portare un power bank. Verrà accertato che il telefono sia in esecuzione alla sua velocità ottimale suggerendo di eliminare i file spazzatura e le applicazioni inutilizzate per avere più spazio libero. Farà sapere come bisogna vestirsi per le condizioni meteorologiche, monitorerà il progresso fisico rispetto ai propri obiettivi, consiglierà ottimi ristoranti nelle vicinanze al pasto e molto altro ancora.
  • HTC U11 presenta la versione più recente di Android, per cui include anche Google Assistant, l’assistente personale personalizzato fornito da Google per trovare indicazioni, ottenere risposte, gestire i compiti, pianificare la giornata e divertirsi.
  • HTC U11 è anche il primo smartphone sul mercato a consentire l’accesso a Amazon Alexa esclusivamente attraverso la voce. Facendo semplici domande come “Alexa, com’è il tempo oggi?” o chiedendo cose come “Alexa, accendi le luci del mio soggiorno”, Alexa risponderà alle proprie esigenze ovunque si vada, rendendo facile il controllo dei dispositivi smart home, chiedendo inoltre notizie, meteo, musica e altre più di 12.000 competenze nello store dedicato Alexa. Il servizio voce Alexa è attualmente disponibile per i clienti negli Stati Uniti, UK e Germania.
  • E in Cina, HTC U11 include Duer AI Assistant: Powered by Baidu DuerOS, l’IA OS conversazionale per tutti e ovunque. È il gateway per l’esteso ecosistema internet di Baidu attraverso l’interfaccia utente più naturale – la voce. Perché in futuro il telefono avrà più assistenti con diverse aree di competenza integrate in un’unica piattaforma.

Powerful U

  • HTC U11 è il primo smartphone al mondo alimentato esclusivamente da Qualcomm Snapdragon 835 Mobile Platform. Quindi, a prescindere da quale regione del mondo si vive, si avrà un processore octa-core con velocità avanzata, strabiliante grafica, prestazioni impressionanti e ottima durata della batteria. Ogni HTC U11 include anche UFS 2.1 per abbinare al ?veloce ?processore delle prestazioni di memoria adeguate. Inoltre, la classe LTE Gigabit (fino a 1 Gbps) con il modem integrato Snapdragon X16 LTE, è progettata per offrire velocità da fibra ottica anche in movimento per scaricare musica e video velocemente e per avere accesso quasi immediato a siti, social media e al proprio contenuto nella cloud. HTC U11 è 25% più veloce di HTC 10, con 35% o 3 ore di riproduzione video in più, 30% o 8 ore di riproduzione di musica in più e 43% o 3,5 ore di tempo di navigazione tramite una rete LTE ?(?6?)?
    in più.
  • Un brillante processore veloce combinato a una straordinaria fotocamera e un incredibile suono HTC USonic significa che è necessario molto spazio per applicazioni, giochi, foto, musica e intrattenimento: HTC U11 offre 4GB di RAM / 64GB di storage e 6GB di RAM / 128GB di storage, così il divertimento sul telefono è sempre assicurato.
  • HTC U11 offre anche un lettore di impronte digitali per una maggiore privacy e sicurezza. Richiedendo solo pochi minuti per impostarlo, il lettore di impronte digitali sblocca il telefono con la pressione del dito – rendendo più veloce e facile annotare appunti, scattare la foto o fare qualsiasi cosa che desideri con il telefono in un istante.

HTC U11, disponibile in Amazing Silver, Sapphire Blue, Brilliant Black, Ice White e Solar Red, sarà disponibile in tutto il mondo dal maggio 2017 in poi. Si prega di consultare htc.com per specifiche dettagliate e ulteriori informazioni.

La seconda metà di gennaio è consuetudine, da parte di tutti, stilare la classifica degli smartphone testati nell’anno precedente, e quest’anno anche noi di Smartphone Italia abbiamo pensato di pubblicare la nostra classifica.

Prima di cominciare ci sono un paio di premesse da fare, ovvero, il metro di giudizio è stato il rapporto qualità/prezzo le prestazioni e l’autonomia; altra premessa doverosa è sul perchè mancano alcuni terminali, come per esempio il One Plus 3/3t su tutti o lo Xiaomi Mi5/5s e i Pixel.

Il One Plus 3t lo abbiamo acquistato solo qualche giorno fa e arriverà tra una decina di giorni, valuteremo se integrare il seguente articolo, mentre per gli Xiaomi e i Pixel, sono stati esclusi per la mancanza di un canale di vendita ufficiale.

Manca anche l’iPhone 7, in quanto abbiamo deciso di “investire” 800 euro in altro modo.

Il prezzo fuori da ogni logica e l’autonomia ridicola, ci hanno fatto escludere il Sony Xperia X Performance (qui la nostra prova) dalla nostra classifica.

Ma veniamo ora alla nostra personalissima classifica, ci tengo a precisarlo, in quanto ci sarà di sicuro chi non sarà d’accordo con le posizioni date.

10° Posizione

In decima posizione abbiamo inserito il Meizu Pro 6, qui la nostra prova, penalizzato sicuramente dall’arrivo in Italia mesi dopo il suo debutto, dal prezzo alto (in Italia) e dall’autonomia appena sufficiente.

Per il resto ci ha convinto, linea molto bella e piacevole, hardware abbastanza completo, la versione da noi provata aveva 4GB di memoria RAM e 32GB di memoria interna (disponibile anche con 64 GB di memoria interna), ma l’autonomia e, soprattutto il prezzo “italiano” di circa 400 euro gli hanno fruttato l’ultima posizione.

9° Posizione

In nona posizione troviamo il Huawei P9 litequi la nostra prova, lite solo nel nome.

Il comparto hardware è completo, anche se al minimo sindacale per un prodotto Android accettabile, ovvero, buon processore, 3GB di RAM 16GB di memoria interna, espandibile fino a 128GB. Di buon livello anche il comparto fotografico, con foto di buon livello in tutte le situazioni.

Il P9 Lite, dalla sua ha anche il prezzo, di poco superiore ai 200 euro.

8° Posizione

In ottava posizione troviamo il G5 di LG, qui la nostra prova, forse la vera delusione dei vari terminali da noi recensiti nel corso del 2016.

Dopo aver fatto incetta di premi al Mobile World Congress 2016, il G5 aveva suscitato molto interesse da parte degli adetti ai lavori e non solo. Ma il mercato non ha dato ragione ad LG, reputandolo un flop anche da LG stessa.

Da parte nostra possiamo dire che il G5 è un prodotto che divide sia sulla sua estetica sia sulla sua funzionalità. Sicuramente da apprezzare l’idea della modularità, ma un pò meno la sua applicazione.

Prezzo molto alto (attualmente poco meno di 400 euro, a fronte di un prezzo di listino di ben 700 euro) e batteria sotto tono, non da top di gamma.

Lo abbiamo posizionato prima del P9 Lite, solo per l’hardware al top e una fotocamera davvero spettacolare.

7° Posizione

In settima posizione abbiamo inserito uno degli ultimi prodotti presentati nel 2016, ovvero l’Asus Zenfone 3qui la nostra prova.

Nonostante la pesante eredità lasciata dal suo precedessore, l’Asus ZenFone 3 è il degno successore del precedente modello, e ha tutte le carte in tavola per ripetere il successo ottenuto dallo ZenFone 2. E’ un prodotto davvero ottimo, con qualche piccola pecca, la più grande e fastidiosa, è senza alcun dubbio mancanza della retroilluminazione per i tre pulsanti soft touch.

Anche il prezzo di lancio di 369 euro, (attualmente lo si può trovare ad un prezzo intorno ai 320 euro online) è in linea con quanto offerto, nonchè con quanto visto con lo ZenFone 2, il cui modello di punta con 4GB di RAM era stato presentato con un prezzo di 349 euro.

6° Posizione

In sesta posizione troviamo, un altro degli ultimi prodotti presentati nel 2016, il Lenovo Moto Z Play, qui la nostra prova, l’interessantissimo smartphone Lenovo (assieme al fratello maggiore Moto Z) soprattutto per l’adozione dei Moto Mods.

Fino alla fine siamo stati indecisi tra le posizioni del Moto Z Play e dello ZenFone 3, alla fine l’ha spuntata lo smartphone Lenovo soprattutto per la mostruosa autonomia. Infatti se consideriamo prezzo di lancio, intorno ai 500 euro, e la scarsa dotazione, forse avremmo dovuto metterlo all’ultimo posto.

Ma l’ottima esperienza d’uso, la qualità costruttiva, il comparto hardware completo, l’ottima fotocamera e la già citata autonomia, gli hanno fatto guadagnare la sesta posizione.

Il prezzo attuale di 430 euro, lo rende ancora un prodotto di nicchia che però con gli altrettanto costosi Moto Mods, può far gola ai più facoltosi, nell’attesa che il prazzo cali.

5° Posizione

In quinta posizione troviamo la vera sorpresa del 2016, l’outsider, il terminale che non ti aspetti, ovvero il Huawei Nova, qui la nostra prova.

Durante l’assegnazione delle posizioni, il Nova, sel’è giocata con il podio fino alla fine, ma alla fine è stato preceduto da dei “colossi”, non inarrivabili, ma un pelo sopra, parliamo delle posizioni 3 e 4.

Il Nova è davvero un ottimo terminale, lo Snapdragon garantisce la fluidità e l’usabilità ormai tipica dell’accoppiata EMUI-Kirin che con i 3GB di RAM e i 32GB memoria interna, espandibile, fornisce un comparto hardware completo.

Il vero punto forte del Nova è l’ottima autonomia, quasi da record, senza dimenticare la buona fotocamera.

Forse il prezzo di lancio di 399 euro l’ha portato a scontrarsi con il cugino Honor 8 che però è più accattivante esteticamente e ha la chicca della doppia fotocamera.

Attualmente il Nova è possibile trovarlo a circa 340 euro online e circa 370 nei negozi fisici.

4° Posizione

Eccoci alla medaglia di legno, dove troviamo, quello che personalmente reputo lo smartphone più bello tra quelli provati, ovvero l’Honor 8qui la nostra prova.

Il podio non è lontano, ma i tre prodotti che lo precedono hanno qualcosa in più a livello hardware, ma nel complesso non sfigura nei loro confronti e ha dalla sua il prezzo davvero invitante.

Presentato con un prezzo di 399 euro, attualmente è possibile trovarlo, online, ad un prezzo intorno ai 320 euro, davvero impossibile non acquistarlo a questo prezzo.

3° Posizione

Ed eccoci sul podio, dove per l’ultimo gradino siamo stati davvero in dubbio fino alla fine, con l’ipotesi di dare un ex aequo, ma alla fine abbiamo deciso di assegnarlo all’Htc 10, qui la nostra prova, che l’ha spuntata di poco sull’Honor 8.

Fin’anche durante la scrittura di questa classifica, la ragione voleva ribaltare la terza e quarta posizione, ma poi abbiamo pensato che il podio potesse essere un premio per HTC, che dopo il flop del M9, ha raccolto il feedback degli utenti e ha deciso di tenerlo in considerazione durante la progettazione del 10.

Ma, purtroppo, non tutte le ciambelle riescono con il buco e HTC ha toppato sul prezzo, in quanto, crediamo, che vista la situazione dell’azienda, un prezzo di listino di 749 euro, per un prodotto che deve vedersela con i top gamma Samsung e Huawei, è decisamente troppo. Anche il prezzo attuale di 520 euro è alto.

Il passo in avanti rispetto al passato è stato fatto, il comparto hardware è completo, il comparto muldimediale ottimo, con la fotocamera che garantisce ottimi scatti e un’autonomia nella media, purtroppo è mancato il passetto più importante.

2° Posizione

Ed eccoci alla medaglia d’argento. I più attenti avranno sicuramente notato i due terminali che mancano, uno di questi è il P9 di Huawei, qui la nostra prova.

Il P9, secondo noi è davvero un ottimo terminale che ha migliorato quanto di buono era stato fatto con il P8, garantendo prestazioni da top gamma anche sotto la voce “Autonomia”.

Il comparto hardware è davvero completo, con un ottimo processore e 3GB di RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile.

Grazie alla doppia fotocamera sviluppata con Leica, le foto sono davvero ottime, anche se non da primo della classe, ma si tratta di piccoli dettagli.

Proposto ad un prezzo di lancio già competitivo, circa 600 euro, con il passare dei mesi è diventato via via sempre più conveniente acuistare il P9, attualmente, infatti, lo si può trovare online ad un prezzo intorno ai  380 euro, davvero un affare.

1° Posizione

Finalmente siamo arrivati al primo posto della nostra classifica, dove la medaglia d’oro è stata assegnata al Samsung Galaxy S7qui la nostra prova.

Il Galaxy S7, dei terminali provati, è risultato essere il migliore sotto ogni punto di visto, essendo in prima posizione, può sembrare scontato, ma così non è.

Il comparto hardware è ai vertici, così come la fotocamera e l’autonomia è nella media.

L’unica nota stonata è il prezzo, circa 750 euro a listino, davvero troppi, soprattutto considerando la scarsa tenuta di mercato degli smartphone Samsung. Attualmente, infatti, a circa 10 mesi dalla sua uscita, è possibile trovare il Samsung Galaxy S7 ad un prezzo di circa 460 euro, online.

L’unica incertezza è dove Samsung pecca da sempre, ovvero, la fluidità del sistema dopo qualche mese di utilizzo, e, soprattutto, dopo un major update.

Quello che posso dire, avendolo in casa (telefono principale di mia moglie), che in 6 mesi e qualche aggiornamento minore, un po’ di fluidità l’ha persa, fluidità che non perdono gli Huawei / Honor per esempio. Sicuramente è una cosa da non sottovalutare ma sicuro non può essere presa in considerazione per l’assegnazione del primo posto.

E ora tocca a voi, qual’è il vostro numero uno? Siete d’accordo con la nostra classifica? Fatecelo sapere nei commenti.

 

0 2165

HTC U Ultra: It’s all about U

Ti riflette
Una superficie liquida nuova e sagomata in 3D progettata appositamente per riflettere il meglio di te.
Brillante e simmetrico, la struttura a vetro curvo riflette la luce in maniera unica.
Il colore che richiama i minerali vaporizzati stratificati aggiunge profondità e brillantezza da ogni angolazione.
La superficie lucida si fonde perfettamente sul lato del telefono, adattandolo alla propria mano.

Impara da te
Grazie all’introduzione di HTC Sense Companion, il compagno personale che impara sempre da te, suggerendoti di indossare vestiti più caldi e di uscire prima di casa per andare al lavoro se è prevista neve, oppure ti ricorda di portare il caricatore del telefono se ritiene che tu abbia bisogno di caricare ulteriormente il tuo telefono prima di tornare a casa, ti suggerisce addirittura il ristorante perfetto quando sei via per il weekend. Ti conosce – ed è progettato per imparare a conoscerti sempre meglio nel corso del tempo.

Ti risponde
HTC U Ultra è in grado di riconoscere la tua voce e di rispondere, anche se dormiente, ti permette di navigare, accettare o rifiutare le chiamate, rinviare o eliminare le sveglie. Basta dire una parola.

Ti mette al primo posto
Il nuovo Dual Display ti dà le informazioni di cui hai bisogno, a portata di mano, perfetto per un veloce e comodo accesso alle cose che utilizzi di più, come i tuoi contatti principali, le app, i promemoria, le notifiche e altro ancora, perché ciò che conta per te dev’essere sempre messo al primo posto

Ti ascolta
Così come l’impronta digitale, anche l’orecchio di ogni persona è unico e ciascuno di noi percepisce i suoni in maniera differente, HTC USonic analizza l’interno del tuo orecchio dando un impulso sonoro e quindi adattando il suono a te, come avere un tecnico del suono nel proprio telefono. I sottili microfoni agiscono come un riflesso sonoro nelle tue orecchie, analizzando il tono riflesso per ottimizzare il telefono apposta per te. Adesso puoi sentire quei dettagli che prima ti perdevi

Gli altoparlanti HTC BoomSoundTM Hi-Fi edition conferiscono un audio pulsante, caratterizzato da un sound design separato come i principali dispositivi audio. Tweeter sopra, woofer sotto, mentre i quattro microfoni omnidirezionali catturano l’audio posizionale, permettono di registrare audio immersivi a 360 gradi come se ci si trovasse dentro, A un concerto rock, in platea ?a teatro. Ovunque tu voglia.

Cattura il meglio di te
Scatta selfie unici ovunque tu voglia.
Passa facilmente dai 16MP agli UltraPixelTM con la camera frontale, così puoi scegliere tra l’impareggiabile sensibilità alla luce offerta dagli Ultrapixel – Perfetta per le cene a lume di candela – O l’alta risoluzione dei 16MP. Quando desideri scatti ampi con maggiori dettagli

Ti cattura
Ogni fotocamera sostiene di scattare belle foto, le fotocamere HTC sono considerate le migliori sul mercato.
La fotocamera principale da 12MP UltraPixel permette di scattare foto meno sfocate, e di qualità migliore anche di notte, perché ogni foto per te è importante, sempre e ovunque.

HTC U Ultra
Perfettamente simmetrico, con splendido vetro curvo in 3D, estremamente sottile, caratterizzato ?da ?HTC Sense Companion, HTC USonic con Audio 3D ed eccellenti fotocamere, creato per riflettere il meglio di te.

Disponibile per il pre-ordine su HTC.com a partire da metà febbraio al prezzo di 749 euro.

HTC U Play: For the playful you

Ti riflette
Risplendi con lo smartphone da 5.2” creato per riflettere il meglio di te.
Una nuova superficie liquida splendidamente sagomata in 3D, splendente, simmetrica, con struttura a schermo curvo per riflettere in maniera unica la luce. Il colore ricavato dai minerali vaporizzati stratificati per aggiungere profondità e brillantezza da ogni angolazione, la superficie lucida si fonde perfettamente sul lato del telefono

Impara da te
HTC U Play è dotato di HTC Sense Companion, il compagno personale che impara da te, è persino dotato di riconoscimento vocale, così è in grado di rispondere alla tua voce, basta dire una parola per navigare sul tuo telefono, rispondere o rifiutare chiamate in arrivo, rinviare o eliminare una sveglia, mandare messaggi e persino navigare su internet senza l’utilizzo delle mani.

Ti ascolta
Così come l’impronta digitale, anche l’orecchio di ogni persona è unico
HTC USonic analizza l’interno del tuo orecchio dando un impulso sonoro e quindi adattando il suono a te
Come avere un tecnico del suono nel proprio telefono, analizzando il tono riflesso per ottimizzare il telefono apposta per te, adesso puoi sentire quei dettagli che prima ti perdevi.
Sia che tu ti trovi in biblioteca o a una festa, puoi adattare le tue cuffie, puoi adattare gli auricolari per adattare i livelli di rumore intorno a te.

Ti cattura
Scatta selfie unici ovunque tu voglia
Passa facilmente dai 16MP agli UltraPixelTM della fotocamera frontale, così puoi scegliere tra l’impareggiabile sensibilità alla luce offerta dagli Ultrapixel, o l’alta risoluzione dei 16MP per ogni tua necessità. La fotocamera principale da 16MP permette di scattare foto meno sfocate e di qualità migliore anche di notte, per non perderti mai quel momento perfetto

HTC U Play
Perfettamente simmetrico, estremamente sottile, caratterizzato da comando vocale HTC Sense Companion, HTC Usonic e vetro curvo in 3D, creato per riflettere il meglio di te.

Disponibile per il pre-ordine su HTC.com a partire da metà febbraio al prezzo di 449 euro.