Eventi Italiani

realme, marchio emergente di smartphone, ha presentato oggi a Milano la sua offerta di device. realme, in seguito al successo ottenuto in Asia e agli oltre 17 milioni di terminali già spediti a livello mondiale, si è presentata al mercato italiano

Levi Lee, Responsabile realme per l’Europa, ha dichiarato “Siamo molto soddisfatti di presentare la nostra offerta al mercato italiano. Seguendo il nostro motto, Dare To Leap, ci presentiamo in Italia con l’intenzione di offrire ai giovani consumatori prodotti sempre più sorprendenti, cercando di superare di volta in volta le loro aspettative, tanto dal punto di vista del design quanto nelle prestazioni e nella qualità, mantenendo al contempo un prezzo ragionevole. Vogliamo offrire una completa gamma di esperienze Dare-to-Leap, che rispecchino il nostro motto in termini di performance, design, qualità e servizi.” Ha concluso Lee.

L’obiettivo con il quale il nuovo brand si presenta sul mercato è quello di stimolare un settore attualmente poco differenziato, combinando velocità, potenza e performance di alto livello, con un design accattivante e innovativo. Per questo motivo, l’azienda ha deciso di lanciare in Italia il suo nuovo portfolio di prodotti, caratterizzati da un hardware potente, un design moderno e un’eccellente qualità, accompagnati da un prezzo conveniente come elemento distintivo e di svolta per la categoria.

La decisione di realme è dunque quella di approdare sul mercato italiano con una strategia personalizzata e diversificata, rappresentata da quattro prodotti ideati per la fascia media, ognuno dei quali sviluppato per attrarre un target differente e unico. realme 5, rappresenta infatti la scelta ideale per coloro in cerca di un device giovane e resistente, grazie alla sua impermeabilità garantita da tre strati resistenti agli spruzzi dall’interno verso l’esterno. realme 5 Pro, è la scelta migliore sotto i 300 euro che combina un ottimo hardware e ben quattro fotocamere, realme X2, lo smartphone perfetto per gli amanti della fotografia e realme X2 Pro, che vuole imporsi sul mercato come il device principale dell’azienda, nonché il primo vero smartphone di qualità a un prezzo conveniente.

Durante l’evento tenutosi a Milano, realme ha presentato le caratteristiche del realme 5 e realme 5 Pro e introdotto per la prima volta in Italia i modelli realme X2 e realme X2 Pro. “L’aver presentato qui e oggi i nostri nuovi prodotti è una dimostrazione del nostro profondo interesse e dell’impegno che vogliamo dedicare al mercato italiano.” Ha affermato Levi Lee.

Una configurazione a quattro fotocamere per stravolgere il medio mercato

realme è il primo marchio a realizzare un’intera gamma di prodotti con una configurazione così fotocamere d’alto livello, presentando quattro device dotati di questa innovativa caratteristica.

realme X2 Pro

realme X2 Pro, è stato ideato con l’obiettivo di diventare il modello flagship dell’azienda, combinando velocità, potenza e prestazioni elevate con un design accattivante e moderno. Il device è dotato di una piattaforma mobile Snapdragon 855+, che garantisce un rendimento ad alto potenziale, di un ricaricatore da 50W SuperVOOC Flash Charge, che consente una carica completa della batteria in 35 minuti, e di uno schermo a 90 Hz di refresh rate, che permetterà agli utenti di vivere un’esperienza veloce e coinvolgente. realme X2 Pro nasce con l’intento di diventare uno dei principali e tra i più competitivi smartphone sul mercato. Per realizzare questo proposito, il modello dispone di una fotocamera quadrupla da 64MP dotata, per la prima volta in Italia, di uno zoom ibrido 20X con grandangolo a 115º, un teleobiettivo e un obiettivo verticale. realme X2 Pro sarà disponibile nei colori Lunar White e Neptune Blue e in tre configurazioni: 6GB+64GB / 8GB+128GB /12GB+256GB, a partire da 449,99 euro.

realme X2

realme X2 si contraddistingue per una fotocamera Xpert da 64MP. La fotocamera principale include infatti un sensore Samsung GW1 da 64MP, un obiettivo ultra-grandangolare da 119°, un obiettivo macro da 4cm e un obiettivo ritratto, che garantiscono una qualità dell’immagine estremamente chiara insieme a un’esperienza fotografica multifunzionale in grado di assicurare performance elevate in molteplici scenari. realme X2 dispone inoltre di un obiettivo selfie da 32MP che assicura effetti selfie naturali e autentici, sia in pieno giorno che in condizioni di scarsa illuminazione. La fotocamera frontale è dotata di una modalità Nightscape che aumenta radicalmente la luce e i dettagli degli autoscatti notturni. In aggiunta, è equipaggiato con un ricaricatore 30W VOOC Flash Charge 4.0, che riduce del 12% il tempo di ricarica rispetto alla generazione precedente e attrezzato con la piattaforma mobile Snapdragon 730G. Inoltre, con il suo Super AMOLED in-display fingerprint è sicuramente la scelta perfetta per i giovani utenti appassionati di fotografia, design e prestazioni di alto profilo. Il modello sarà disponibile nei colori Pearl Blue e Bianco White con una configurazione: 8GB+128GB a 329,99 euro.

realme 5 Pro

realme 5 Pro è il primo smartphone dotato di quadrupla fotocamer da 48MP sotto i 200 euro. Il modello combina prestazioni eccezionali e un design accattivante, per imporsi con sicurezza nel segmento di metà fascia. È dotato di 48 MP Quad Camera, Snapdragon 712 AIE Mobile Platform, che migliora le prestazioni complete del 10%, e di un ricaricatore 20W VOOC Flash Charge 3.0. Dispone inoltre di uno schermo FHD da 6,3 pollici (2340×1080) che offre una visione più ampia e più chiara con l’elegante “dewdrop design”. realme 5 Pro è disponibile nei colori Crystal Green e Sparkling Blue e in due configurazioni: 4GB+128GB / 8GB+128GB a partire da 299,99 euro.

realme 5

realme 5 è caratterizzato da un design innovativo, che richiama il profilo di un diamante e crea un effetto olografico accattivante e moderno. Il device è dotato di una fotocamera da 12MP ultra-grandangolo con un obiettivo macro in grado fornire una nuova esperienza di immagine, caratterizzata da un’ampia gamma di funzioni in grado di soddisfare le esigenze dell’utente in ambienti e scenari vari e differenti. Ulteriori elementi distintivi di questo modello sono rappresentati dalla piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 665 AIE, dalla durata maggiore, grazie alla batteria di 5000mAh. Quest’ultima, grazie al design di protezione multilivello per le celle della batteria, fornisce una resistenza in dura maggiore rispetto ad altri tipi di batteria. Altra peculiarità di questo smartphone è la sua impermeabilità, garantita da tre strati resistenti agli spruzzi dall’interno verso l’esterno. Il modello sarà disponibile nei colori Crystal Blue e Crystal Purple con queste configurazioni: 4GB+128GB a 179,99 euro.

Prezzi, specifiche e disponibilità

ModelloColorePrezzo
realme 5Crystal Blue/Crystal Purple179,99 € (4GB+128GB)
realme 5 ProCrystal green/Sparkling Blue229,99 € (4GB+128GB)

279,99 € (8GB+128GB)

realme X2Pearl Blue/Pearl White329,99 € (8GB+128GB)
realme X2 ProLunar White/Neptune Blue449,99 € (6GB+64GB)

499,99 € (8GB+128GB)

549,99€ (12GB+256GB)

Disponibilità in Italia

I prodotti realme sono disponibili sul sito ufficiale realme (www.realme.com/it) e su Amazon Italia.

Si e’ tenuto oggi a Milano, l’evento di presentazione alla stampa Italiana, da parte di Xiaomi, del suo nuovo Redmi Note 7.

Di seguito il Comunicato Stampa ufficiale.

Xiaomi annuncia oggi l’arrivo in Italia di Redmi Note 7, l’ultimo smartphone della popolarissima serie Redmi Note. Lo smartphone segue la tradizione della serie, con un ampio display e un’eccellente durata della batteria, e porta la fotografia a un livello superiore in questa fascia di prezzo.

Redmi Note 7 sarà disponibile in Italia dal 15 marzo al prezzo di 199,9€ (4GB + 64GB) e dal 21 marzo a 179,9€ (3GB + 32GB).

Design splendido e completamente rinnovato

Redmi Note 7 segna il più grande cambiamento nel design della sua serie, con un nuovo stile premium, interamente rivestito da Corning® Gorilla® Glass 5. Lo splendido display a goccia da 6,3” con rapporto 19,5:9, vanta una risoluzione FHD+ (2380 x 1080). L’elevata densità di pixel e la precisione dei colori (84% della gamma NTSC) dello schermo offrono una delle migliori esperienze visive della sua categoria.

Fotocamera leader della categoria per foto fantastiche anche con poca luce

Sul retro, Redmi Note 7 mette in mostra il sensore di immagine CMOS retroilluminato Samsung ISOCELL Bright GM1, con una capacità di 48MP. Scattando le foto, il sensore utilizza la tecnologia Tetracell di Samsung che unisce quattro pixel in un solo grande pixel da 1,6µm. Questo aumenta notevolmente la sensibilità alla luce e rende l’immagine da 12MP molto più chiara e luminosa, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Inoltre, Xiaomi abbina le fotocamere di Redmi Note 7 con le più recenti funzionalità AI, tra cui la funzione di fotografia in modalità notturna introdotta con il flagship Mi MIX 3; il rilevamento delle scene AI, AI beautify e AI portrait, che consentono di ottenere foto meravigliose con facilità.

Prestazioni e durata della batteria assolute

Redmi Note 7 è alimentato da Qualcomm® Snapdragon™ 660 AIE SoC, con una velocità massima di clock di 2,2GHz, garantendo elevate prestazioni durante il gioco e l’elaborazione dei dati.

Redmi Note 7 porta avanti la tradizione Redmi con una durata della batteria davvero eccellente con i suoi 4000mAh, che permette di superare le 24h senza problemi. La ricarica, tramite USB Type-C, gode di tempi più brevi grazie al supporto di Qualcomm® Quick Charge™ 4. Redmi Note 7 include anche gli infrarossi, per consentire il controllo di numerosi elettrodomestici, come televisori o condizionatori d’aria. Inoltre, è dotato di audio Smart PA per un suono più forte e di qualità superiore.

Costruito per durare a lungo
Redmi Note 7 è progettato per essere affidabile e per durare il più a lungo possibile, così che gli utenti possano utilizzarlo senza preoccupazioni. È dotato di Gorilla Glass 5 sulla parte anteriore e posteriore, il che lo rende più resistente alle cadute. Resistenza migliorata ulteriormente grazie gli angoli rinforzati. Inoltre, i pulsanti e le porte sono dotati di guarnizioni impermeabili per ridurre i pericoli dovuti gli schizzi d’acqua.

Prezzi e disponibilità

Redmi Note 7 sarà disponibile in tre colorazioni, Space Black, Neptune Blue, e Nebula Red, e sarà venduto al prezzo di 179,9€ per la versione 3GB + 32GB e di 199,9€ per la versione da 4GB + 64GB di memoria.

A partire dal 15 marzo, Redmi Note 7 nella versione da 4GB + 64GB sarà disponibile su mi.com, e presso i Mi Store autorizzati e i rivenditori Unieuro, Mediaworld, Trony, Expert e Euronics.

Mentre dal 21 marzo alle ore 13, la versione da 3GB + 32GB del Redmi Note 7 sarà disponibile su mi.com e Amazon.

Alcune foto dell’evento.

Dopo aver testato per bene l’Honor 10 Lite (qui la notizia) per un paio di settimane (qui la preview), vediamo come si è comportato nella nostra prova.

Confezione

La confezione, è la classica a cui Honor ci ha abituati. Rimosso lo smartphone, troviamo i vari scompartimenti dove sono riposti gli accessori, il caricatore da 5V / 2A, il cavetto MicroUSB, la clip per l’apertura del cassettino porta sim (in formato Nano), una cover trasparente e la guida rapida. Come per tutti gli Honor, nelle confezioni di vendita sono presenti anche gli auricolari.

Costruzione, Ergonomia

L’Honor 10 Lite ha una scocca in alluminio con un design 3D curvo sui quattro lati, mentre la cover è in plastica con una realizzazione 8 strati in materiale scintillante che unita alla colorazione Sky Blue (novità assoluta) in nostro possesso l’effetto WOW è garantito. L’Honor 10 Lite misura 154.8 x 73.6 mm con uno spessore di 8 mm e un peso di 162g.

Sulla parte destra, troviamo bilanciere del volume e pulsante di accensione/spegnimento.
Sul lato superiore troviamo il microfono per la riduzione del rumore e il cassettino per Nano-Sim e microSD, mentre su quello inferiore sono presenti, il connettore microUSB in posizione centrale, con alla sua sinistra microfono principale e ingresso per le cuffie e alla sua destra altoparlante di sistema.

Frontalmente, nella parte superiore troviamo, in posizione centrale nell’iconico notch a goccia, lo speaker con sensori e fotocamera frontale da 24MP f/2.0.

Posteriormente, sulla sinistra in posizione verticale, è presente la doppia fotocamera sdoppiata, leggermente sporgente, con un sensore principale da 13MP, f/1.8 da 26mm e un sensore secondario da 2MP, con il Flash LED poco sotto. In posizione centrale nella metà superiore troviamo il sensore per le impronte digitali.

Hardware

L’Honor 10 Lite monta il processore Kirin 710 octa-core (4×2.19 GHz Cortex-A73 & 4×1.71 GHz Cortex-A53) con una GPU Mali G51 MP4, 3GB di RAM e 64GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 512GB.

Horo 10 Lite utilizza un modem 4G LTE Cat. 13, con la possibilità di scaricare fino a 400 Mbps e arrivare a 150 Mbps in upload.

Alla voce connessioni, troviamo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual-Band, Bluetooth in versione 4.2, GPS e NFC.

Onesto e dalle poche pretese l’altoparlante inferiore.

Rapido lo sblocco tramite il sensore di lettura delle impronte, nessun problema nemmeno con le mani umide o sudate.

Oltre allo sblocco tramite il sensore di impronte, è presente lo sblocco tramite riconoscimento del volto,  molto rapido; molto comodo il riconoscimento del sollevamento, che accende il display in modo da rendere lo sblocco davvero immediato senza la necessità di premere il pulsante di sblocco.

Display

L’Honor 10 Lite ha un display IPS LCD da 6.21 pollici senza cornici con rapporto 19.5:9 con risoluzione FHD+ (2340 x 1080 pixel); un ottimo pannello, ovviamente prevista la possibilità di regolare la temperatura colore.

Perfetta la regolazione automatica della luminosità e la visibilità alla luce diretta del sole.

Software

La versione di Android attuale è l’ultimissima 9.0 Pie con la EMUI in versione 9 come interfaccia.

Presente la possibilità di cambiare lo Stile della schermata Home, attivando il drawer delle app o l’opzione app gemella (per Facebook, Messenger e WhatsApp); presente lo split screen (schermo suddiviso) attivabile dalle app recenti e tramite gesture.

All’interno delle impostazioni troviamo le classiche personalizzazioni della EMUI, la gestione delle notifiche, le gesture, la gestione della barra di navigazione e la gestione del sensore di impronte. Presenti le gesture associate al sensore, troviamo la possibilità, tramite swipe dall’alto verso il basso e viceversa, di mostrare e nascondere l’area delle notifiche, scattare foto tenendo premuto il sensore, rispondere ad una chiamata e interrompere una sveglia; utile la gesture per far scorrere le foto, con uno swipe da destra verso sinistra o da sinistra verso destra.

Come per tutti i sui dispositivi, il lavoro svolto da Honor è ottimo, infatti durante le settimane di utilizzo non abbiamo mai riscontrato rallentamenti o impuntamenti ne riavvii accidentali, il sistema è risultato sempre fluido anche con molte app aperte.

Gestione Telefono

Tramite l’app Gestione Telefono, è possibile, appunto, gestire il telefono effettuando varie operazioni, tra le cui, possiamo, chiudere le app che consumano molto, disinstallare le app che usiamo meno, impostare il risparmio energetico, controllare il consumo dei dati da parte delle app, modificare la modalità “non disturbare”.

Temi
Con l’app Temi, è possibile personalizzare graficamente l’interfaccia, potendo scegliere tra molti temi sia gratis che a pagamento.

HiCare
Per ottenere assistenza, informazioni sulla garanzia, manuali e assistenza sui social.

Non mancano un sempre utile file manager (Gestione File), Meteo, Specchio, Torcia, Bussola e il Blocco note.

 

Fotocamera

L’Honor 10 Lite monta una doppia fotocamera posteriore, la principale, da 12 megapixel f/1.8 da 26mm e la secondaria da 2 megapixel per dare la profondità di campo.

La seconda fotocamera permette di gestire lo sfocato, bisogna impostare gli scatti in modalità “Apertura Ampia“.

Le foto sono di ottima qualità all’aperto, di qualità inferiore in ambiente chiuso. Quello che impressione è la velocità di messa a fuoco, quasi impossibile fare foto mosse.

La fotocamera anteriore da 16 megapixel f/2.0 permette ottimi selfie.

L’app di gestione offre molte impostazioni e molte scene pre impostate da scegliere.

Foto scattate con Honor 10 Lite

Video girato con Honor 10 Lite

Autonomia

Honor View 10 Lite ha una batteria da 3400 mAh, e l’autonomia, come tutti gli Huawei / Honor, è davvero ottima.

Con il nostro classico uso stress, 3g/4g per una decina d’ore e 3-4 in wifi, due account mail in push, con una cinquantina tra mail scaricate e inviate, Facebook, Google+ e Twitter in push, Whatsapp, Telegram e Hangouts attive e in push con diverse notifiche giornaliere, una mezz’ora di telefonare e qualche sms, una mezz’ora di navigazione GPS o qualche gioco, si arriverà a fine giornata con ancora una carica residua e circa 6h di display acceso, davvero non male.

Conclusioni

Attualmente è possibile trovare Honor 10 Lite, ad un prezzo intorno ai 210 euro su Amazon, colorazione Sky Blue da 64GB di memoria interna.

Anche sotto l’aspetto multimediale si difende bene, anche se al posto della cam secondaria da 2 megapixel avremmo desiderato qualcosa di più utile.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.21″ IPS LCD FHD+ (2340 x 1080)
Fotocamera Frontale: 24 MP, f/2.0, 26mm
Fotocamera Posteriore: Dual: 13 MP, f/1.8,26mm + 2 MP, LED flash
Processore: Kirin 710 octa-core (4×2.19 GHz Cortex-A73 & 4×1.71 GHz Cortex-A53)
Processore Grafico: Mali-G51 MP4
Memoria: 64GB di memoria interna, espandibile tramite microSD fino a 512GB – 3GB RAM
Dimensioni / peso: 154.8 x 73.6 x 8 mm, peso 162g.
Batteria: Ai polimeri di litio da 3400 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, WiFi Direct, hotspot – Bluetooth v4.2, A2DP, LE
Reti: LTE Cat. 13 DL 400 Mbps DL, 150 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
Certificazione: Non Presente
NFC:
IRDA: No
USB: microUSB 2.0, USB On-The-Go
GPS: Sì, con A-GPS, GLONASS, BDS
Radio:
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 9.0 (Pie) con EMUI 9
Sim: Hybrid Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Costruzione / Ergonomia
8/10
Hardware
8/10
Materiali
8/10
Display
8/10
Fotocamera
8/10
Software
9/10
Autonomia
9/10
Prezzo
9/10
Rapporto qualità / prezzo
9/10

HP ha inaugurato oggi il suo stand a Milan Games Week, l’evento che fino a domenica 7 ottobre riunirà gli appassionati italiani di videogiochi a Fiera Milano Rho. Nello spazio realizzato all’interno del padiglione 8 sarà possibile scoprire i nuovi prodotti della famiglia OMEN by HP: PC laptop e desktop, monitor e accessori pensati per i gamer più esigenti. Gli appassionati potranno inoltre partecipare ai community event presso lo stand HP durante la manifestazione

Fino a qualche anno fa la prima scelta per gli appassionati di videogiochi era la console da collegare alla TV, oggi sempre più videogiocatori preferiscono soluzioni multipiattaforma o utilizzano esclusivamente il PC: come rileva anche il rapporto annuale sul settore dei videogiochi in Italia nel 2017 diffuso da AESVI a inizio 2018, oggi il 46% dei videogiocatori italiani gioca su PC, in media 4,3 ore a settimana. Per rispondere alle loro esigenze, HP ha arricchito sempre più la propria offerta dedicata, che oggi include PC desktop con caratteristiche peculiari come la possibilità di overclock o di espansione con una seconda GPU, laptop per non rinunciare alle performance necessarie per una sessione di gioco anche fuori casa, accessori interessanti e performanti che possono contare sull’innovazione tecnologica dell’azienda. E durante la Milan Games Week sarà possibile toccare con mano tutte le ultime novità.

HP è molto attenta al mondo del gaming, in cui tecnologia e performance fanno la differenza e generano valore, perché per noi l’innovazione nasce con l’obiettivo di offrire esperienze straordinarie in ogni ambito”, ha dichiarato Tino Canegrati, Amministratore Delegato di HP Italy. “Oggi il nostro portafoglio OMEN by HP ci consente di rispondere nel modo migliore alle differenti esigenze degli appassionati, sempre alla ricerca del meglio della tecnologia. Come racconta la nostra storia, per noi innovazione, performance, e design sono elementi chiave e fattori distintivi sui quali basiamo il nostro impegno e gli investimenti nella ricerca di prodotti e soluzioni progettate per il futuro”.

Per la prima volta in Italia, durante Milan Games Week sarà possibile trovare allo stand HP l’OMEN by HP Mindframe Headset, che oltre a essere state progettate per offrire un audio all’avanguardia sono fra le prime cuffie al mondo con raffreddamento attivo dei padiglioni, una rivoluzionaria tecnologia che riduce il calore percepito durante le sessioni prolungate di gioco, per un comfort senza precedenti. Tra gli altri accessori OMEN by HP, sviluppati grazie ai consigli dei migliori team di eSport per riunire prestazioni di elevata qualità e grande attenzione ai dettagli, sarà possibile vedere in occasione della manifestazione l’OMEN by HP Reactor Mouse, che permette di ottimizzare la precisione in ogni situazione grazie all’avanzato sensore ottico e riduce al minimo i tempi di risposta andando ad annullare il ritardo associato ai clic, mentre l’OMEN by HP Mouse 400 è il prodotto perfetto per chi desidera un accessorio affidabile a un prezzo conveniente. La tastiera meccanica OMEN by HP Sequencer Keyboard è progettata per un gaming di alto livello, con una parte superiore resistente e con finitura spazzolata, una struttura leggera in alluminio anodizzato e una porta USB nell’angolo posteriore sinistro per una maggiore praticità. HP OMEN Accelerator, infine, consente di collegare una scheda grafica esterna al proprio PC desktop o laptop tramite una singola porta Thunderbolt, per dare anche al più compatto degli ultrabook tutta la potenza grafica necessaria per videogiocare.

Tra i PC della famiglia OMEN by HP sarà invece possibile ammirare il notebook HP OMEN 15, ancora più veloce, piccolo e potente, è un PC portatile per il gaming pensato per offrire la migliore combinazione tra prezzo e caratteristiche tecniche e rispondere a diverse esigenze, e il notebook HP OMEN X Laptop, in grado di offrire una potenza incredibile grazie alle schede grafiche NVIDIA con overclock di fabbrica a processori di ultima generazione Intel Core e ai moduli opzionali di memoria che supportano la tecnologia Intel XMP per l’overclock della RAM. Il desktop HP OMEN X è un PC desktop progettato espressamente per il gaming, un tower rivoluzionario che offre performance elevate e un sistema di raffreddamento innovativo. Il tower PC HP OMEN desktop unisce tecnologie all’avanguardia a un design pensato per raggiungere facilmente l’hardware e aggiornare rapidamente i componenti interni. L’innovativo HP OMEN X Compact Desktop, infine, è un PC dotato dal form factor versatile, che consente di inserirlo e disinserirlo rapidamente dalla docking station per giocare in qualsiasi stanza o di collegarlo a uno zaino, per un’esperienza VR unica nel suo genere, con la massima libertà di movimento.

Ai PC e agli accessori presenti all’edizione 2018 di Milan Games Week si aggiunge infine la famiglia di monitor OMEN by HP: OMEN by HP 25, OMEN by HP 27, OMEN by HP 32 e il monitor curvo OMEN by HP 35c. Ognuno di questi monitor è stato realizzato per soddisfare le esigenze di un particolare tipo di giocatore e presenta gli elementi di design tipici della gamma OMEN by HP, ma con caratteristiche peculiari: ad esempio, OMEN 25 è ottimizzato per i giochi con risoluzioni 1080p, frequenze dei fotogrammi elevate e frequenze di aggiornamento ottimizzate tramite AMD FreeSync se associato a una GPU AMD Radeon, mentre OMEN 27 assicura una velocità elevata e funzionalità come NVIDIA G-Sync, per garantire fluidità in un monitor ideale sia per gli appassionati di eSport che per i giocatori di alto livello;

Durante la Milan Games Week, oltre a scoprire gli ultimi prodotti HP sarà possibile assistere a performance live ed eventi: il 5 ottobre pomeriggio uno dei più famosi youtuber e gamer italiani, CiccioGamer89, incontrerà i fan e gli appassionati sul palco dello stand HP: nella stessa giornata OMEN by HP sarà sponsor tecnologico della #PGArena, dove si terrà il Fortnite Community Party. Sarà possibile incontrare i più famosi influencer e giocatori della scena competitiva italiana e vivere una grande festa dedicata a tutti gli amanti del videogame più giocato del momento.

 

 

Da oggi è disponibile sul mercato italiano FRITZ! Box 7530 di AVM, il modem entry-level per connessioni DSL dal design elegante che, grazie alla tecnologia supervectoring, offre velocità fino a 300 Mbit/s.

FRITZ!Box 7530 è un vero concentrato di funzionalità che garantiscono prestazioni WiFi veloci e stabili grazie al 2 x 2 dual band wireless AC + N (866 Mbit/s + 400 Mbit/s) con MIMO multiutente.

Il nuovo modem supporta la rete WiFi per godere della piena disponibilità di video, musica e foto in modalità wireless utilizzando le reti domestiche. Tra le caratteristiche tecniche: quattro porte LAN gigabit e una porta USB veloce, oltre a una stazione base DECT per le funzioni di telefonia e Smart Home, una porta per i telefoni analogici. Inoltre, grazie al nuovo sistema operativo FRITZ!OS 7, il nuovo FRITZ!Box 7530 si integra perfettamente con le soluzioni di Smart Home, basate sullo standard ULE, di altri produttori. Il FRITZ!Box 7530 è ora disponibile nei punti vendita a 149 euro (prezzo consigliato).

Come il FRITZ!Box 7590 (qui la nostra prova) – modello di punta dell’offerta AVM, il nuovo FRITZ! Box 7530 può essere utilizzato su tutte le connessioni DSL ed è particolarmente adatto per connessioni veloci supervectoring. Grazie al miglioramento della gamma di frequenze, che passa da 17 a 35 MHz, e alla più recente tecnologia vectoring e supervectoring 35b, il FRITZ!Box 7530 consente velocità di download fino a 200 Mbit/s e velocità di upload a 50 MBit/s. L’elegante modem entry-level si presenta con un design compatto di colore bianco che ben si adatta in ogni contesto casa/ufficio, è dotato di 2 x 2 dual-band wireless AC + N sulle bande 2,4 e 5 GHz, quattro porte LAN gigabit e una porta USB veloce. Una stazione base DECT per telefonia, funzioni Smart Home e una porta per telefoni analogici che offre grande praticità nella rete domestica.

Grazie al nuovo sistema operativo FRITZ!OS 7, il FRITZ!Box 7530 beneficia delle ultime innovazioni Mesh di AVM tra cui la possibilità di estendere la rete mesh usando i repeater FRITZ! WLAN e i dispositivi FRITZ!Powerline. Inoltre, gli utenti possono integrare un FRITZ!Box aggiuntivo nelle loro reti Mesh, comprese le interfacce WiFi, dispositivi di telefonia e per Smart Home, estendendo il WiFi a tutti gli angoli della casa/ufficio. Oltre ai noti prodotti FRITZ!DECT, l’ultima versione del sistema operativo FRITZ!OS rende possibile l’utilizzo di dispositivi Smart Home di altri produttori che supportano il protocollo HAN FUN (DECT ULE) da collegare direttamente al FRITZ!Box, ad esempio interruttori di corrente, sensori porte e finestre e di movimento. Utilizzato in combinazione con gli smart plug FRITZ!DECT 200 (qui la nostra prova) e FRITZ!DECT 210, il FRITZ!Box 7530 può essere utilizzato in diverse situazioni Smart Home.

Principali specifiche tecniche del nuovo FRITZ!Box 7530

  • ADSL, VDSL, VDSL, supervectoring 35b fino a 200 Mbit/s
  • 2 x 2 dual band wireless AC + N con MIMO multiutente (866 Mbit/s + 400 Mbit/s)
  • 4 porte LAN gigabit e una porta USB per supporti storage
  • Stazione base DECT per telefoni e applicazioni Smart Home e una presa analogica
  • FRITZ!OS: con parental control, media server, FRITZ!NAS, accesso wireless per ospite, MyFRITZ!
  • Connessione Internet opzionale tramite la porta WAN gigabit per un funzionamento flessibile su modem via cavo o fibra ottica
  • FRITZ!Box compatto con un moderno design bianco e con un basso consumo energetico di 6 watt
  • Disponibile nei punti vendita al prezzo consigliato di 149 euro

ASUS Republic of Gamers (ROG) annuncia oggi la disponibilità sul mercato italiano dell’attesissimo ASUS ROG Phone, il rivoluzionario smartphone da 6 pollici ad alte prestazioni progettato per il mobile gaming. Caratterizzato da puro DNA ROG e alimentato dalla piattaforma mobile octa-core più veloce al mondo, Qualcomm Snapdragon 845, con 2.96GHz e GPU Qualcomm Adreno ottimizzata per il gaming, ROG Phone infrange tutte le regole per andare dove i rivali non osano spingersi.

Fin dal suo lancio al Computex 2018, ROG Phone ha riscosso un enorme successo tra i fan ROG, stampa e influencer nell’ambito della tecnologia in tutto il mondo, ricevendo una risposta assolutamente positiva anche durante Gamescom 2018 e IFA 2018. Numerose recensioni di rinomati YouTuber hanno apprezzato ROG Phone per le sue imbattibili prestazioni, un design unico dedicato ai gamer e le numerose possibilità di espansione. L’intera comunità ROG si è espressa a gran voce per chiedere l’arrivo di uno smartphone rivolto ai videogiocatori, progettato e realizzato secondo gli elevati standard garantiti da ROG, e finalmente in grado di affrontare molte delle carenze del gaming mobile.

Intervenendo all’evento di lancio al Computex, Don McGuire, Vice President of Global Product Marketing di Qualcomm Technologies, Inc., società controllata di Qualcomm Incorporated, ha sottolineato la lunga collaborazione con ROG. “Qualcomm Technologies e ASUS hanno conseguito insieme molti successi nel corso degli ultimi anni e oggi siamo particolarmente orgogliosi di collaborare per il loro dispositivo più all’avanguardia: ROG Phone”, ha dichiarato. “Il nostro Snapdragon 845 Mobile Platform, completamente riprogettato, insieme alla GPU Adreno 630, ottimizzata per il gaming, offre la massima velocità, minimizza il thermal throttling e massimizza l’efficienza della batteria affinché l’utente possa giocare più a lungo. La piattaforma Snapdragon 845 è stata sviluppata per garantire un’esperienza di gioco senza precedenti, grazie a prestazioni eccezionali, grafica rapida e fluida e velocità Gigabit tramite tecnologia 4G LTE e Wi-Fi 802.11ad“.

I più rinomati sviluppatori di videogiochi hanno espresso la loro ammirazione per le avanzate capacità di ROG Phone. “Siamo entusiasti delle prestazioni con Shadowgun™ Legends a 90fps su ROG Phone“, ha dichiarato Marek Rabas, CEO e Game Director di MADFINGER Games. “È la combinazione perfetta di hardware e contenuti gaming che ti fa dimenticare che stai giocando su un dispositivo mobile“.

Performance epiche

Progettato e realizzato secondo i più severi standard ROG, ROG Phone offre prestazioni eccezionali nel gaming, grazie ad ogni componente ottimizzato per offrire un’esperienza reattiva senza alcun lag. Le piattaforme mobile octa-core Snapdragon 845 sono speed-binned. selezionate una ad una con Qualcomm, per raggiungere performance estreme – grazie anche alla velocità di clock più elevata al mondo, 2.96 GHz – mentre la GPU Adreno 630, ottimizzata per il gaming, è un concentrato di potenza grafica, con prestazioni che superano fino al 30% quelle della generazione precedente. A questa straordinaria potenza si aggiungono 8 GB di RAM e 128 GB di memoria ROM integrata.

Un telefono di fascia alta pensato per giochi di azione ad alta intensità grafica e dal ritmo frenetico può generare un’incredibile quantità di calore. Oltre ad essere fastidioso da impugnare, uno smartphone surriscaldato è anche un telefono poco performante: la regolazione termica può mettere in ginocchio anche la CPU più veloce. ROG Phone è stato realizzato appositamente per funzionare senza problemi anche quando l’azione diventa frenetica: l’esclusivo sistema GameCool adotta un sistema interno di raffreddamento a camera di vapore 3D ad alta efficienza che offre un’area per la dissipazione del calore 16 volte più ampia rispetto a un sistema standard a condotte di calore. Questo sistema è potenziato da un dissipatore di calore in rame e da cuscinetti di raffreddamento in carbone sul circuito stampato, per la massima efficienza.

Il risultato finale è un eccezionale sistema di raffreddamento che assicura velocità di clock sostenute fino al 50% più veloci rispetto a una CPU per smartphone standard e che può raggiungere velocità di clock massime per un periodo di tempo 5 volte più lungo rispetto a un sistema tradizionale. È disponibile anche un dispositivo AeroActive esterno rimovibile, per una dose extra di aria fredda quando il gioco si fa duro.

ROG Phone offre frame rate costanti, fluidi e senza ritardi anche durante le sessioni di gioco più concitate. Non solo, dal momento che le prestazioni non significano nulla se la connessione Internet è lenta, ROG Phone è dotato anche di connettività wireless ultraveloce, tra cui tecnologia LTE Cat 16 e Wi-Fi 60GHz 802.11ad di classe gigabit.

Con ROG Phone godere di prestazioni di gioco ottimali è semplicissimo, anche grazie alla speciale funzione X Mode: basta un semplice tocco per liberare tutta la RAM e dedicarla ai giochi, ottimizzare l’elaborazione dei dati di gioco e massimizzare l’efficienza del modulo AeroActive Cooler; inoltre, X Mode blocca l’attività di tutte quelle app che consumano RAM e batteria, sulla base di un elenco personalizzabile.

Immagini imbattibili

Uno smartphone gaming di ultima generazione merita uno schermo di nuova generazione che Republic of Gamers, grazie al suo retaggio nel mondo gaming, è più che qualificata ad offrire. ROG Phone adotta infatti un display AMOLED ultraveloce con frequenza di refresh di 90Hz e tempi di risposta pixel di 1ms, per immagini senza sfocature, fluide come la seta. Grazie all’ampia gamma colori DCI-P3 al 108,6% i toni sono incredibilmente vividi, per una grafica di gioco eccezionale; le immagini HDR, con un rapporto di contrasto 10.000:1, contribuiscono invece a rivelare ogni dettaglio nascosto nell’ombra.

Prendi il controllo!

In qualsiasi videogioco un controllo preciso rappresenta la chiave per la vittoria, ma la mancanza di pulsanti fisici sugli smartphone compromette fin troppo frequentemente la partita. ROG Phone è progettato per offrire ai giocatori un controllo totale e un’esperienza simile a quelle regalate da console, grazie a tre esclusivi sensori tattili ultra-reattivi AirTrigger.

Due di questi sensori sono ottimizzati come trigger sinistro/destro nella parte superiore del display per il gaming in modalità orizzontale (mentre il terzo è progettato per l’utilizzo in modalità verticale) e sono completamente programmabili, così che sia possibile attivare qualsiasi azione disponibile sullo schermo, secondo le proprie preferenze d’utilizzo: mirare, sparare, selezionare elementi dall’inventario – in pratica, tutto ciò che normalmente richiede un tocco sul display. Con ROG Phone, i giocatori hanno due dita libere in più per controllare il gameplay, godendo così di un vantaggio competitivo sui loro avversari, obbligati invece all’uso del solo pollice. Gli innovativi AirTrigger utilizzano tecnologia ultra-reattiva, perciò hanno bisogno soltanto di un tocco leggero come una piuma per essere attivati: sono sufficienti solamente 20 grammi rispetto ai controlli touch della concorrenza che richiedono una pressione quadrupla. Avanzati sensori aptici forniscono un potente sistema FFB (Force-Feedback) per un gameplay totalmente coinvolgente.

Caricare un telefono durante la sessione di gioco può essere particolarmente problematico. ROG Phone adotta un approccio completamente ripensato, ottimizzando l’intero layout per la modalità d’uso landscape (orizzontale). Insieme all’uscita HDMI, la LAN Gigabit e le cuffie, l’ulteriore connettore USB-C montato lateralmente è in grado di supportare la ricarica diretta. E quando si implementa l’AeroActive Cooler, è possibile usufruire di una porta USB-C laterale e un jack per cuffie da 3,5 mm, per un gioco senza limiti. Il connettore laterale viene utilizzato anche per gli esclusivi moduli di espansione, tra cui il Mobile Desktop Dock e TwinView Dock.

Progettato per la battaglia

Utilizzando una combinazione di vetro resistente Corning Gorilla con curvatura 2.5D e 3D, riflessi di diamante e dettagli in rame, la struttura in metallo, resistente all’acqua, di ROG Phone combina un design ultra-resistente a una presa estremamente confortevole per un’esperienza di gioco senza pari.

ROG Phone è il primo telefono al mondo con sistema RGB ASUS Aura, con logo ROG posteriore illuminato, in grado di proiettare un arcobaleno di combinazioni cromatiche tra cui scegliere: statico, pulsante, stroboscopico, ciclico. Gli effetti luminosi possono essere attivati ??per esempio da chiamate in arrivo, notifiche o altro ancora, il tutto per conferire a ROG Phone una personalità unica.

Gli amplificatori intelligenti comandano i potenti altoparlanti stereo frontali per massimizzare il volume e ridurre al minimo la distorsione, con un engine audio che supporta la riproduzione Hi-Res 24-bit / 192Khz. Il sistema DTS Headphone:X fornisce un suono surround virtuale di qualità cinematografica per le cuffie e supporta l’audio ad alta definizione tramite Bluetooth.

ROG Phone è stato creato per far fronte alle esigenze di elevato consumo energetico delle applicazioni gaming, grazie alla batteria da 4000mAh ad alta capacità. L’alimentatore in bundle supporta ASUS HyperCharge, una tecnologia a carica diretta che offre maggior energia (fino a 20W) per tempi di ricarica più brevi e più sicuri, non surriscaldando il device durante la fase di ricarica.

Infinite possibilità

ROG Phone offre una gamma unica di periferiche di espansione opzionali, progettate per assicurare esperienze di gaming eccezionali.

Lo straordinario TwinView Dock trasforma ROG Phone in una potente console dual-screen per un’eccezionale esperienza di gioco e live streaming. Oltre a uno schermo ausiliario AMOLED da 6 pollici (2160×1080), ideale per il live-streaming e le chat di gruppo con schermo diviso in due, ROG Phone racchiude quattro altoparlanti frontali, due ulteriori pulsanti fisici di attivazione, un sistema di force feedback con doppio feedback aptico, sistema di raffreddamento potenziato e una batteria aggiuntiva ad alta capacità da 6000mAh.

Il Mobile Desktop Dock consente ai gamer di collegare ROG Phone a un monitor 4K UHD esterno, mouse e tastiera. Lo smartphone può essere utilizzato come display ausiliario, collegato a una LAN Gigabit cablata e può azionare un sistema audio surround a 5.1 canali tramite l’uscita SP/DIF.

Con il controller Gamevice e il WiGig Dock – utilizzando la tecnologia Wi-Fi 802.11ad a 60 GHz – ROG Phone si trasforma in una console portatile con un gamma completa di controlli di gioco fisici e connettività wireless a bassissima latenza, per una perfetta esperienza di gioco su grande schermo. Comprende due joystick analogici, trigger e bumper sinistro e destro, un D-pad e pulsanti A, B, X, Y e L3, R3.

Preparati a cambiare gioco!

ASUS ROG Phone sarà disponibile sul mercato italiano a partire dal 25 ottobre in esclusiva su ASUS eShop, ASUS Gold Store e con Vodafone, sia nei Vodafone Store che online al sito vodafone.it, al prezzo consigliato al pubblico di 899,00€ IVA inclusa.

Grazie all’accordo con Vodafone, Asus ROG Phone sarà disponibile con un’offerta esclusiva, pensata appositamente per tutti i Gamer under 30: Shake Remix Unlimited che offre Giga illimitati su chat, mappe, social e musica, 300 minuti, 50 SMS e 20 Giga a 29,99 euro al mese, più il contributo iniziale di 49,99 euro per il device.

È possibile preordinare ASUS ROG Phone su ASUS eShop, negli ASUS Gold Store e in tutti i Vodafone Store a partire dal 18 ottobre.

La qualità di ASUS ROG Phone è imbattibile, così come il servizio di garanzia pensato da ASUS per questo prodotto. Con il programma ROG Phone Swap, ASUS garantisce la sostituzione gratuita di tutti quei ROG Phone che presentino un difetto di conformità nei 18 mesi successivi alla data di acquisto. Entro i primi 6 mesi dall’acquisto, ASUS garantirà la sostituzione con uno smartphone nuovo, contemporaneamente al ritiro; dal settimo mese, e fino ai 18 mesi dall’acquisto, gli utenti riceveranno un ASUS ROG Phone ricondizionato, per non smettere di giocare neanche un minuto.

Anche quest’anno si conferma la partecipazione di ASUS alla Milano Games Week, che vedrà il ROG Phone protagonista assoluto: i più curiosi e appassionati potranno toccare con mano per la prima volta e conoscere a fondo la nuova proposta ROG dedicata al mondo del mobile gaming attraverso diverse postazioni di gioco, ognuna allestita con una diversa declinazione per consentire a tutti di testare da vicino l’intero ecosistema di accessori e soluzioni, vero elemento distintivo del nuovo, incredibile smartphone ROG. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: https://www.asus.com/it/events/info/activity_MILAN_GAMES_WEEK_2018/.

SPECIFICHE TECNICHE

ProcessoreIl processore più veloce al mondo, speed-binned octa-core Qualcomm® Snapdragon 845 Mobile Platform – 2.96Ghz
GPUQualcomm® Adreno 630
Interfaccia utenteROG Gaming UI
Display6.0” 18:9 (2160×1080) AMOLED
Frequenza di refresh: 90Hz con tempi di risposta di 1 ms
Gamma colori DCI-P3: 108.6%
Rapporto di contrasto: 10000:1
Pannello touch capacitativo con multi-touch 10 punti (anche se si utilizzano guanti)
Chip di elaborazione delle immagini dedicato con supporto del display HDR – gaming,   video e immagini
Dimensioni15,8 x 76,2 x 8,6 mm
Peso200 grammi
Batteria4.000 mAh
MemoriaRAM LPDDR4 8GB
ArchiviazioneUFS 2.1, 128GB
SensoriAccelerometro, bussola elettronica, sensore di prossimità, sensore ad effetto Hall, sensore luce ambientale, sensore impronte digitali, giroscopio, 2 sensori ultra-reattivi AirTrigger
Wireless Qualcomm® Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac/ad:
2×2 MIMO
Supporto display wireless tramite tecnologia Wi-Fi Direct e WiGig® (11ad/60GHz Wi-Fi)
Bluetooth® 5.0
Modem LTE Qualcomm® Snapdragon X20:
Velocità di download fino a 1.2 Gbit/s LTE Cat 18
Carrier aggregation fino a 5x20MHz, 4×4 MIMO con fino a 3 carrier aggregati, License Assisted Access (LAA)]
GPSSupporta GPS, aGPS, Glonass, BeiDou
Porte I/OLaterale:
Custom USB-C
Supporta USB 3.1 Gen 1 / DP 1.4 (4K) / carica veloce (PD 3.0) (15W)
ASUS HyperCharge a carica diretta
Parte inferiore:
USB-C
Supporta USB 2.0 / carica veloce (PD3.0) (20W) / carica diretta
Jack per cuffie da 3,5 mm
Fotocamera frontale8MP
Fotocamera posteriore12MP + 8MP (grandangolare 120°)
Voice WakeupSi
AltoparlantiDoppi altoparlanti stereo frontali con amplificatore smart
Audio Hi-Res 24-bit/192KHz
Suono surround virtuale DTS Headphone:X 7.1
Audio wireless ad alta definizione Bluetooth® Qualcomm® aptX
NFCSupportato

Alcune immagini dell’evento:

Si è tenuta oggi al BASE di Milano, la presentazione dell’ultimo arrivato in casa Honor, il View 10 Lite.

La presentazione è cominciata con Angelo Jingsi Yang, General Manager Honor Italia, che ha cominciato illustrando il successo degli ultimi smartphone Honor della gamma Lite, tra cui Honor 9 Lite.

Poi si è passato al dettaglio delle varie specifiche.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale:

Honor, brand leader nel settore degli smartphone, ha lanciato oggi l’ultima e più potente versione della sua linea lite: dopo Honor view 10, decretato migliore smartphone al CES 2018 dalle più autorevoli testate mondiali, sbarca ora in Italia nella versione Lite. Gli smartphone Honor come nelle precedenti versioni sono sempre dedicati a fornire il massimo valore Agli utenti più esperti, con tecnologia, funzionalità e stile all’avanguardia, ma con un prezzo incredibilmente accessibile. Al prezzo competitivo consigliato al pubblico di €299 per la versione 4+128 GB e €269€ per la versione 4+64 GB, Honor View 10 Lite, è un punto di riferimento fondamentale della serie, mantenendo la promessa di fornire device dal valore eccezionale che nessuno smartphone di punta può eguagliare. Con Honor View 10 Lite, gli utenti potranno godere di un Notch Honor FullView Display da 6,5 pollici con un rapporto schermo-corpo del 91% e tecnologia chip-on-film (COF) con a bordo un bagaglio completo di caratteristiche tecniche.

Honor View 10 Lite include:

  • Dual camera con intelligenza artificiale capace di riconoscere fino a 500 scenari in tempo reale
  • Il nuovo chipsets Kirin 710 (applicato per la prima volta su uno smartphone Honor)
  • Comparto telefonico con tecnologia AI
  • Batteria a lunga durata
  • Design minimalista e accattivante

Design estetico in un corpo sottile ed elegante grazie al chip-on-film (COF)

Honor continua a superare i limiti, cercando di offrire il massimo delle caratteristiche tecniche di punta per un consumatore attento alle proprie tasche. Honor View 10 Lite mostra un telaio centrale in metallo dotato di una tecnologia COF avanzata e di un design d’antenna brevettato, adottando anche un corpo in vetro 2.5D con doppia texture e diffrazione cromatica, per un look and feel elegante e liscio. Lo smartphone è disponibile in tre sorprendenti colorazioni: blu, nero, immediatamente dispobibili e rosso, che arriverà in commercio nei prossimi mesi.

Honor View 10 Lite è il primo smartphone ad essere dotato di una modalità di comfort eye di nuova generazione certificata dal TüV Rheinland – una caratteristica che può ridurre la radiazione di luce blu emessa dallo schermo per prevenire l’affaticamento della vista.

Fotocamera con tecnologia AI ed esperienza fotografica notturna mozzafiato

Honor View 10 Lite ha due fotocamere posteriori da 20MP + 2MP e una anteriore da 16MP. Il compartimento fotografico possiede una tecnologia AI che riconosce 22 diverse categorie e 500 scenari in tempo reale. La tecnologia AI ottimizza le impostazioni della fotocamera e migliora la qualità fotografica in base a ciò che gli utenti stanno riprendendo.

La nuova modalità di scatto notturno abilitata dalla tecnologia AI elimina la sfocatura delle foto quando si scattano immagini con scarsa presenza di luminosità con un’esposizione massima di 6 secondi. Che l’utente sia un professionista o un fotografo amatoriale, con Honor View 10 Lite chiunque può creare scatti notturni straordinari. Nel complesso, è uno smartphone che permette di scattare facilmente le foto migliori, indipendentemente dall’impostazione o dall’illuminazione, per immortalare il momento.

Prestazioni eccellenti grazie alla più recente tecnologia chipset

Il chipset octa-core Kirin 710 presente su Honor View 10 Lite offre prestazioni eccellenti. Rispetto alla generazione precedente, le prestazioni del single core della CPU sono aumentate del 75%. Lo smartphone ha una GPU Mali G51, migliorata rispetto al rivoluzionario GPU turbo, le cui prestazioni complessive sono aumentate del 130% rispetto alla generazione precedente, fornendo un’esperienza eccezionale ai giocatori più esigenti.

Honor View 10 Lite si presenta in due versioni: 4+64 GB e 4+128 GB di memoria, entrambe supportate da una scheda microSD espandibile fino a 400GB. L’interfaccia utente intelligente EMUI 8.2 non solo mantiene il sistema in funzione senza intoppi, ma porta con sé anche nuove funzioni come il riconoscimento facciale funzionante anche in condizioni di scarsa luminosità. Honor View 10 Lite è dotato di una tecnologia intelligente di risparmio energetico e di una batteria da 3750 mAh, che può durare più di un giorno con una singola carica.

Il comparto telefonico con AI migliora la connettività e la qualità della voce

Honor View 10 Lite utilizza le ultime novità nelle comunicazioni AI per riconoscere automaticamente i segnali deboli o forti interferenze e regolare la qualità del segnale e della voce quando si utilizza il telefono. Se l’utente si trova in un ambiente rumoroso, come ad esempio in metropolitana o con vento forte, lo smartphone riconosce il rumore di fondo e consente la cancellazione del disturbo con l’aiuto dell’intelligenza artificiale per migliorare la qualità della voce e rendere più chiare le conversazioni. Le comunicazioni con AI possono anche rilevare variazioni nella potenza del segnale, ad esempio in un ascensore, ripristinando rapidamente le connessioni 4G alla massima velocità subito dopo aver lasciato l’ascensore – in modo da non interrompere la conversazione.

George Zhao, Presidente di Honor, dichiara: “Con il nuovo Honor View 10 Lite, Honor si propone di raggiungere nuovi standard di riferimento in termini di equilibrio tra valore, design e prestazioni. Honor View 10 Lite non si limita a soddisfare le esigenze dei nostri utenti, ma rappresenta uno straordinario passo avanti nella tecnologia degli smartphone, abbattendo le vecchie convenzioni su ciò che è possibile, mantenendo comunque una forte attenzione all’estetica del design. Honor View 10 è una bella incarnazione del minimalismo, un esempio accattivante di realizzazione e ingegno che richiede attenzione. È un pioniere che dimostra che le caratteristiche di punta non richiedono compromessi.

Honor View 10 lite è disponibile sull’e-commerce ufficiale e nelle maggiori catene di elettronica di consumo.

Di seguito alcune foto dell’evento

Libera il gaming”, è questo il motto con cui AVM conferma anche quest’anno la sua presenza ad una delle più importanti manifestazioni dedicate a questo settore. Non perdere l’occasione di scoprire tutte le novità FRITZ! in grado di assicurare la migliore esperienza di gioco possibile.

Per giocare online è indispensabile disporre di una connessione veloce, stabile e gestibile in modo semplice. In questa edizione di Games Week, AVM presenta alcune importanti novità per il mondo del gaming: il FRITZ!Box 7530, un router DSL per supervectoring 35b con velocità fino a 200 MBit/s e il FRITZ!Repeater 3000, un nuovo repeater mesh con tre unità radio (2,4 GHz e 2 x 5 GHz) in grado di soddisfare i requisiti più elevati per le connessioni wireless. La gestione della rete diventa ancora più semplice grazie alla nuova versione di FRITZ!OS 7: un importante aggiornamento che presenta oltre 77 nuove funzionalità e migliorie.

Allo stand sarà possibile vedere in azione tutta la linea di prodotti FRITZ!, tra cui il top di gamma FRITZ!Box 7590 (qui la nostra prova) sintesi perfetta tra design elegante e tecnologia d’avanguardia e il FRITZ!Box 6890 LTE che garantisce connessioni internet sempre stabili grazie alla funzione di fallback automatico da VDSL/ADSL a LTE.

Un’ampia gamma di soluzioni in grado di soddisfare appieno le esigenze dei gamer soprattutto dopo la delibera AGCOM, che ha stabilito la libertà di scelta del modem router preferito per connettersi a Internet a partire dal prossimo 31 ottobre. Dal 30 novembre, anche chi ha un contratto in essere potrà adottare il prodotto che meglio risponde alle sue esigenze.

Aggiornamento 01/10/2018: Tramite la Delibera n. 476/18/CONS, l’AGCOM proroga di 30 giorni la scadenza.

 

Si è tenuta oggi nella suggestiva sede Amazon di Milano, la presentazione alla stampa Italiana del HUAWEI P Smart+, dispositivo che alza l’asticella del segmento medio.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale.

Huawei, leader mondiale nella tecnologia, lancia oggi HUAWEI P Smart+, un device pensato per rispondere alle necessità dei consumatori più esigenti, offrendo il meglio della tecnologia, uno spirito innovativo e un design elegante ad un prezzo accessibile.

Per il lancio del nuovo smartphone di fascia media, Huawei ha scelto di collaborare in esclusiva con Amazon.it, una decisione che rispecchia l’anima smart e dinamica del device e le esigenze dei consumatori che sempre più spesso si rivolgono all’online per un’esperienza d’acquisto rapida e a portata di mano.

Per la prima volta Huawei sceglie di affidarsi ad un unico canale di vendita: P Smart+ sarà infatti acquistabile in esclusiva, per un periodo limitato di tempo, sullo store online di Amazon.it. Gli utenti che sceglieranno di pre-ordinare il device, da oggi fino al 7 agosto, potranno inoltre, godere di un’offerta esclusiva a loro riservata.

HUAWEI P Smart+ è uno smartphone pensato per una generazione giovane, energica e multi-connessa alla ricerca di un’esperienza ricca e completa che includa il meglio dell’intrattenimento, dell’esperienza fotografica e il massimo della potenza mobile. Le 4 fotocamere, 2 anteriori da 24 Mp e 2Mp e 2 posteriori da 16 Mp e 2 Mp, garantiscono delle immagini quasi professionali pronte a rispecchiare la realtà e ad esaltare i dettagli permettendo agli utenti di catturare i momenti più emozionali. Il display Huawei FullView 2.0 da 6.3” offre un’esperienza immersiva unica, che grazie allo schermo FullHD da 19.5:6 e alla gamma di colori profondi e cangianti assicura una delle migliori performance visive della line-up di smartphone Huawei.

In un mondo oggi sempre più frenetico dove lo smartphone diventa il compagno indispensabile per la vita di tutti i giorni, Huawei con il nuovo P Smart+ è in grado di accompagnare i consumatori fino a notte fonda grazie alla batteria con una capacità di 3340 MAH e al processore Kirin 710 con Intelligenza Artificiale. La potenza del nuovo device Huawei si mostra anche con un utilizzo intenso e prolungato, dove le performance sono costanti e rispecchiano e si adeguano alle esigenze uniche e diversificate di ogni utente.

HUAWEI P Smart+, dotato di 4GB di RAM e 128GB* di ROM permette ai consumatori di avere a portata di mano tutta la potenza necessaria per lavorare con più applicazioni contemporaneamente e uno spazio per salvare le foto e provare nuove app e giochi senza limite.

Il P Smart+ racchiude tutte le feature necessarie per essere un dispositivo completo e alla portata di tutti i consumatori, confermando l’impegno di Huawei di offrire soluzioni sempre innovative, rivolte al futuro della tecnologia e pensate per assecondare i desideri degli utenti.

Musica, fotografia, performance e intrattenimento: sono questi gli aspetti chiave di P Smart+ che saranno raccontati attraverso un progetto on the road con un ospite d’eccezione: Emis Killa. Il rapper sarà protagonista del PsmartPlus tour, un evento speciale pensato da Huawei per stupire e coinvolgere i suoi fan in giro per la città di Milano.

HUAWEI P Smart+ è disponibile già oggi in preordine su Amazon.it nella colorazione black al prezzo consigliato al pubblico di 299 Euro.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 6.3″ IPS LCD FHD+ ( 2340 x 1080) – 19.5:9
Fotocamera Posteriore: Doppia fotocamera da 16MP + 2MP, f/2.2 potenziata da Intelligenza Artificiale con riconoscimento fino a 22 scene e oggetti, LED flash
Fotocamera Frontale: Doppia fotocamera da 24MP + 2MP, f/2.0 potenziata da Intelligenza Artificiale con riconoscimento fino a 8 scene e oggetti
Processore: Hisilicon Kirin 710 – Octa-core (4 x Cortex-A73 (2.2GHz) + 4 x Cortex-A53 (1.7GHz))
Memoria: 64GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino  256GB, 4GB RAM
Dimensioni / peso: 157.6 x 75.2 x 7.6 mm, peso 169g.
Batteria: Agli ioni di litio da 3340 mAh (non removibile)
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, WiFi Direct, hotspot – Bluetooth 4.2
Reti: LTE Cat. 13 DL 400 Mbps DL, 75 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
USB: microUsb, 2.0, USB On-The-Go
Lettore di impronte: Sì
Sistema operativo: Android 8.1 (Oreo) con EMUI 8.2
Sim: Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)

Alcune immagini della serata

Si è tenuto ieri al That’s Wine posto sotto la suggestiva Torre Velasca di Milano, l’evento di presentazione dei nuovi modelli di fascia media e bassa di Nokia, ovvero i nuovi Nokia 2.1, Nokia 3.1 e Nokia 5.1.

L’evento era in streaming in diretta da Mosca, scelta da HMD, in quanto mercato di maggior successo per i telefoni Nokia.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale:

HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, continua il refresh della propria gamma di smartphone Nokia Android™, annunciando la prossima generazione di Nokia 5.1, Nokia 3.1 e Nokia 2.1. Grazie all’accesso ai servizi Google più recenti con Google Assistant, il trio di smartphone offre un’esperienza Android pura, sicura e aggiornata con Android One e Android Go, combinata con la qualità, il design e le prestazioni tipiche del marchio Nokia.

Siamo incoraggiati dalla risposta ai nostri prodotti”, dichiara Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global. “I nostri fan sono entusiasti del proprio smartphone Nokia su Android. È nostro costante impegno migliorare questa esperienza per soddisfare al meglio le loro esigenze quotidiane. Ogni singolo dettaglio su uno smartphone Nokia è stato progettato pensando a loro, motivo per cui siamo lieti di presentare questi nuovi device che assicurano un notevole incremento delle prestazioni, continuando a rendere disponibili elementi di design premium a prezzi accessibili a tutti, offrendo la qualità che ci si aspetta da noi”.

Con questa gamma forniamo schermi più grandi, prestazioni migliorate con aggiornamenti del processore che offrono prestazioni fino al 50% superiori, mantenendo il perfetto equilibrio con utilizzo della batteria e design mozzafiato – tutto in un segmento di prezzo in cui i consumatori devono spesso scendere a compromessi – in modo da poter godere di un’esperienza smartphone di qualità a costi contenuti. Ogni telefono brilla per stile rivelando un’attenzione particolare ai dettagli. Chiunque potrà trovare lo smartphone Nokia più adatto alle proprie esigenze, senza intaccare il budget”, conclude Sarvikas.

Nokia 5.1: un classico senza tempo rivisitato

Sulla scia del design classico della generazione precedente, il nuovo Nokia 5 è sobrio e compatto con stile. La sua solida struttura deriva da un unico blocco di alluminio serie 6000, perfezionato attraverso un rigoroso processo di lavorazione, anodizzazione e lucidatura a 33 stadi, per offrire una finitura satinata e una piacevole sensazione al tatto. Nokia 5.1 presenta un display più ampio di 0,3” in un corpo più stretto di 2mm con una maggiore attenzione ai dettagli, come l’armonizzazione dei bordi arrotondati sulla cornice dello schermo con gli angoli del telefono. Guardare i tuoi contenuti preferiti sul nuovo display da 5,5 pollici a risoluzione più elevata Full HD nel formato 18:9 di Nokia 5.1 sarà una piacevole esperienza, sia che tu stia navigando sul web, guardando i tuoi programmi preferiti, condividendo immagini o giocando.

Basato su un nuovo processore octa-core MediaTek Helio P18 da 2.0 GHz, Nokia 5.1 offre prestazioni più rapide e potenti del 40% rispetto alla generazione precedente, consentendo creatività, modifiche e multitasking senza sforzo. Puoi catturare maggiori dettagli grazie alla fotocamera posteriore da 16MP aggiornata con auto-focus a rilevamento di fase e immortalare ancora più momenti indimenticabili con la fotocamera frontale grandangolare. Il lettore di impronte digitali di Nokia 5.1 è stato spostato sul retro del telefono in modo da poter sbloccare il device con il dito indice o effettuare acquisti in modo sicuro e semplice con NFC tramite Google Pay.

Il nuovo Nokia 5 sarà disponibile a partire da agosto 2018 in tre colori classici: copper, blu temperato e nero. In Italia disponibile nella versione da 3GB di RAM e 32GB di storage al prezzo globale di 249 Euro.

Nokia 3.1: l’armonia perfetta tra materiali e prestazioni

Il nuovo Nokia 3 presenta materiali di qualità in un mix di design e prestazioni che lo rendono più attraente che mai. Lo schermo ricurvo si fonde con i sottili lati in alluminio lavorato con doppio taglio a diamante per offrire una perfetta armonia dei materiali. Dalle dimensioni ideali, il nostro smartphone 18:9 più economico ti permette di visualizzare più contenuti sul display HD+ da 5,2”, protetto dal resistente vetro Corning® Gorilla® che ne assicura una durata maggiore nel tempo.

Nokia 3.1 integra un chipset octa-core MediaTek 6750, che offre il doppio della potenza di processore e un incremento del 50% delle prestazioni rispetto alla generazione precedente, così da stare al passo con le tue esigenze. Dotato di una fotocamera principale da 13MP potenziata con auto-focus, Nokia 3.1 cattura i ricordi che vorrai rivivere più volte, mentre la fotocamera frontale grandangolare si adatta meglio a ogni tipologia di selfie. Grazie al set completo di sensori solitamente disponibili su telefoni premium, il nuovo Nokia 3 ti consente di sfruttare al meglio le app di Realtà Aumentata come Pokémon Go, pagare in modo sicuro e semplice con NFC su Google Pay e acquisire l’intera scena con la modalità panoramica.

Il nuovo Nokia 3 sarà disponibile in tre colori: blu/copper, nero/cromato e bianco/iron; 2GB di RAM e 16GB di storage, a partire da giugno 2018 al prezzo di 169 Euro.

Nokia 2.1: i due giorni di batteria con più qualità

Il nuovo Nokia 2 offre agli utenti in mobilità un intrattenimento di lunga durata con un’autonomia di 2 giorni, uno schermo più grande da 5,5” in HD e due altoparlanti stereo frontali, mentre l’enorme batteria da 4.000 mAh ora si ricarica ancora più velocemente per poter tornare operativi in tempi rapidissimi. Con un display HD quasi del 20% più ampio dell’originale, puoi goderti video in alta definizione “on the go”, mentre i due altoparlanti con dettaglio in acciaio inossidabile ti offrono un suono stereo incredibile.

Grazie allo stile e alla qualità tipici di un telefono Nokia, il design nordico e gli accenti metallici di Nokia 2.1 ti consentono di distinguerti dalla massa. La parte posteriore in policarbonato dal design elegante, arrotondato ed ergonomico, protegge il telefono contro i graffi. La piattaforma mobile a 64-bit Qualcomm Snapdragon 425 aggiornata offre agli utenti il doppio delle prestazioni per un passaggio più rapido e fluido tra le app. Puoi catturare l’azione ovunque ti trovi grazie alle fotocamere frontale da 5MP e posteriore da 8MP con auto-focus.

Il nuovo Nokia 2 arriverà nei colori blu/copper, blu/silver e grigio/silver e sarà disponibile a partire da agosto 2018 ad un prezzo medio di Euro 129.

Esperienza Android pura, sicura e aggiornata su tutta la gamma

Nokia 3.1 e Nokia 5.1 entrano a far parte della famiglia Android One, unendosi a Nokia 8 Sirocco, Nokia 7 plus e Nokia 6.1 (qui la preview) che già offrono un’esperienza Android pura, sicura e aggiornata, come pensata da Google. Gli smartphone Nokia con Android One, offrono spazio di storage e autonomia maggiori, oltre alle ultime innovazioni che ti consentiranno di avere ogni giorno il massimo a tua disposizione. Nokia 3.1 e Nokia 5.1 riceveranno tre anni di patch di sicurezza mensili e due anni di aggiornamenti del sistema operativo, come garantito nel programma Android One. Ciò li pone tra i telefoni più sicuri sul mercato, sempre aggiornati con servizi Google quali Google Assistant e Google Foto con spazio di archiviazione di immagini in alta qualità illimitato. Nokia 2.1 è disponibile con Android Oreo™ (Go edition), progettato per smartphone con 1GB di RAM o inferiori, per un’esperienza Android senza problemi, in virtù di una minore esigenza di spazio di archiviazione e di utilizzo dei dati. Tutti e tre i telefoni sono pronti per Android P™.

Gli utenti di tutto il mondo cercano smartphone che soddisfino le proprie esigenze e la mission di Android è sempre stata quella di rendere disponibile per tutti la potenza del computing”, afferma Anne Laurenson, Director, Android Partnership di Google. “Parte di questo impegno è garantire un’esperienza di assoluto livello nella più ampia gamma di dispositivi. È bello vedere HMD Global assumere un ruolo di primo piano in questa missione con il lancio di Nokia 2.1 con Android Oreo ™ (Go edition), oltre ad avere due telefoni che si uniscono alla famiglia Android One. Abbiamo lavorato a stretto contatto per combinare le ultime innovazioni software di Google con l’esperienza di HMD Global nell’hardware di qualità. Per questa ragione Nokia 5.1 e Nokia 3.1 sono in grado di offrire l’esperienza Android One intelligente, sicura e semplicemente straordinaria a tutti”.

Di seguito alcune immagini dell’evento e dei prodotti.