AVM annuncia la disponibilità sul mercato del nuovo modello FRITZ!Box 7530

AVM annuncia la disponibilità sul mercato del nuovo modello FRITZ!Box 7530

Da oggi è disponibile sul mercato italiano FRITZ! Box 7530 di AVM, il modem entry-level per connessioni DSL dal design elegante che, grazie alla tecnologia supervectoring, offre velocità fino a 300 Mbit/s.

FRITZ!Box 7530 è un vero concentrato di funzionalità che garantiscono prestazioni WiFi veloci e stabili grazie al 2 x 2 dual band wireless AC + N (866 Mbit/s + 400 Mbit/s) con MIMO multiutente.

Il nuovo modem supporta la rete WiFi per godere della piena disponibilità di video, musica e foto in modalità wireless utilizzando le reti domestiche. Tra le caratteristiche tecniche: quattro porte LAN gigabit e una porta USB veloce, oltre a una stazione base DECT per le funzioni di telefonia e Smart Home, una porta per i telefoni analogici. Inoltre, grazie al nuovo sistema operativo FRITZ!OS 7, il nuovo FRITZ!Box 7530 si integra perfettamente con le soluzioni di Smart Home, basate sullo standard ULE, di altri produttori. Il FRITZ!Box 7530 è ora disponibile nei punti vendita a 149 euro (prezzo consigliato).

Come il FRITZ!Box 7590 (qui la nostra prova) – modello di punta dell’offerta AVM, il nuovo FRITZ! Box 7530 può essere utilizzato su tutte le connessioni DSL ed è particolarmente adatto per connessioni veloci supervectoring. Grazie al miglioramento della gamma di frequenze, che passa da 17 a 35 MHz, e alla più recente tecnologia vectoring e supervectoring 35b, il FRITZ!Box 7530 consente velocità di download fino a 200 Mbit/s e velocità di upload a 50 MBit/s. L’elegante modem entry-level si presenta con un design compatto di colore bianco che ben si adatta in ogni contesto casa/ufficio, è dotato di 2 x 2 dual-band wireless AC + N sulle bande 2,4 e 5 GHz, quattro porte LAN gigabit e una porta USB veloce. Una stazione base DECT per telefonia, funzioni Smart Home e una porta per telefoni analogici che offre grande praticità nella rete domestica.

Grazie al nuovo sistema operativo FRITZ!OS 7, il FRITZ!Box 7530 beneficia delle ultime innovazioni Mesh di AVM tra cui la possibilità di estendere la rete mesh usando i repeater FRITZ! WLAN e i dispositivi FRITZ!Powerline. Inoltre, gli utenti possono integrare un FRITZ!Box aggiuntivo nelle loro reti Mesh, comprese le interfacce WiFi, dispositivi di telefonia e per Smart Home, estendendo il WiFi a tutti gli angoli della casa/ufficio. Oltre ai noti prodotti FRITZ!DECT, l’ultima versione del sistema operativo FRITZ!OS rende possibile l’utilizzo di dispositivi Smart Home di altri produttori che supportano il protocollo HAN FUN (DECT ULE) da collegare direttamente al FRITZ!Box, ad esempio interruttori di corrente, sensori porte e finestre e di movimento. Utilizzato in combinazione con gli smart plug FRITZ!DECT 200 (qui la nostra prova) e FRITZ!DECT 210, il FRITZ!Box 7530 può essere utilizzato in diverse situazioni Smart Home.

Principali specifiche tecniche del nuovo FRITZ!Box 7530

  • ADSL, VDSL, VDSL, supervectoring 35b fino a 200 Mbit/s
  • 2 x 2 dual band wireless AC + N con MIMO multiutente (866 Mbit/s + 400 Mbit/s)
  • 4 porte LAN gigabit e una porta USB per supporti storage
  • Stazione base DECT per telefoni e applicazioni Smart Home e una presa analogica
  • FRITZ!OS: con parental control, media server, FRITZ!NAS, accesso wireless per ospite, MyFRITZ!
  • Connessione Internet opzionale tramite la porta WAN gigabit per un funzionamento flessibile su modem via cavo o fibra ottica
  • FRITZ!Box compatto con un moderno design bianco e con un basso consumo energetico di 6 watt
  • Disponibile nei punti vendita al prezzo consigliato di 149 euro