CES 2015 | AMD presenta il futuro del computing

CES 2015 | AMD presenta il futuro del computing

0 1499

In occasione del CES 2015, AMD offrirà una serie di dimostrazioni dedicate ai suoi più recenti prodotti e tecnologie, illustrando la propria visione del futuro del computing.

Sarà quindi possibile scoprire nel dettaglio la nuova APU “Carrizo” ad alte prestazioni per dispositivi mobile, la cui disponibilità sul mercato è prevista per la metà di quest’anno. Progettata per rispondere alle esigenze sia dei consumatori di oggi che alle necessità dei responsabili IT, la nuova piattaforma si distingue per il supporto alle API di nuova generazione (DirectX® 12, OpenCL™ 2.0) e al prossimo Windows 10.

Verranno inoltre mostrate le nuove soluzioni grafiche AMD Radeon™ R9 per il gaming in 4K, i software AMD Face Login e AMD Gesture Control installati su prodotti all’avanguardia, così come la tecnologia AMD FreeSync, che permette di sincronizzare il frame rate del display con quello generato dai prodotti grafici AMD Radeon™. Al CES verranno presentati i primi monitor in grado di supportare questa tecnologia, realizzati da produttori come BenQ, LG Electronics, Nixeusm, Samsung e ViewSonic.

Sempre nel corso della manifestazione, QNAP, fornitore leader di sistemi di storage di rete (NAS), annuncerà che il SoC embedded AMD G-Series è alla base della sua nuova piattaforma TVS-x63. AMD mostrerà inoltre diverse soluzioni basate sui processori embedded di AMD – tra cui Gizmo 2, una scheda di sviluppo open source che offre eccezionali capacità di elaborazione e prestazioni grafiche per i programmatori del settore embedded e gli appassionati del DIY (Do-It-Yourself).

Richard Huddy, chief gaming scientist di AMD, parteciperà infine alla SuperSession “Emerging Trends in Gaming” in programma domani, martedì 6 gennaio alle 11:30 (ora locale) presso il Las Vegas Convention Center nella North Hall (stanza N258) dove, insieme ad altri esperti del settore, discuterà l’impatto della realtà virtuale e dei free-to-play e mobile games sull’industria del gaming globale.