Amazon I dispositivi wi-fi eero ora supportano Apple HomeKit

Comunicato stampa Amazon sulla compatibilità dei dispositivi wi-fi eero con Apple HomeKit

Molti dei dispositivi connessi presenti nelle nostre case, come lampadine, termostati, spine e serrature delle porte, necessitano solamente dell’accesso a una serie limitata di servizi Internet per funzionare. Tuttavia, una volta aggiunto un dispositivo alla rete domestica, questo può accedere a qualsiasi altro dispositivo in casa, nonché a qualsiasi sito Web o servizio in Internet, senza che venga consentita l’autorizzazione o che il proprietario lo sappia. Con un accesso illimitato, il difetto di un singolo dispositivo potrebbe mettere a rischio tutta la casa, situazione che oggi cambia con eero come router compatibile con HomeKit.

Siamo lieti di annunciare il supporto per Apple HomeKit, aggiungendo il supporto di eero per la Casa Intelligente con Amazon Alexa e Amazon Wifi Simple Setup. Ora è possibile aggiungere i propri dispositivi eero all’app Apple Casa e incrementare la protezione dei propri accessori HomeKit.

Sicurezza e privacy avanzate

Con Apple HomeKit, eero offre una protezione ancora maggiore dei propri accessori HomeKit e un modo semplice per gestire i dispositivi con cui sono autorizzati a comunicare a casa e su Internet. Gli accessori di HomeKit ricevono automaticamente le autorizzazioni in base solo a ciò di cui hanno bisogno e, se si vuole, è possibile limitare ulteriormente, in modo manuale, il loro accesso.

Il sistema eero può proteggere con un firewall ciascuno degli accessori HomeKit supportati in base alle impostazioni dell’app Apple Casa. eero impedirà quindi a tali accessori di comunicare con altri dispositivi collegati alla rete domestica e servizi Internet non autorizzati.

Semplicità di controllo e comodità

È possibile modificare le impostazioni di sicurezza di ogni accessorio HomeKit secondo le proprie preferenze. Utilizzando l’app Apple Casa sul proprio iPhone o iPad è possibile per ogni accessorio scegliere tra tre diversi  livelli di sicurezza:        

  • Automatico: consente a un accessorio di comunicare con i dispositivi e i servizi approvati dal produttore, impedendo l’accesso da parte di servizi non autorizzati.
  • Ristretto alla Casa: consente a un accessorio di comunicare solo con HomeKit sui dispositivi Apple. Sarà possibile gestire i propri accessori tramite l’app Casa, ma ciò potrebbe ridurre alcune funzionalità, come gli aggiornamenti del firmware.
  • Nessuna restrizione: consente a ogni accessorio di comunicare con ogni dispositivo della casa e ogni sito web o servizio Internet, come altri dispositivi connessi alla rete di casa.

Inizia con Scopri

Aprire l’app eero per iOS e selezionare la tab Scopri per iniziare a utilizzare eero e HomeKit. Seguire quindi le istruzioni per aggiungere i propri dispositivi eero all’app Casa e configurare la sicurezza per ciascuno degli accessori abilitati per HomeKit.

HomeKit è supportato da tutti i dispositivi eero e eero Pro con eeroOS 3.18.0 o successivi, e può essere configurato utilizzando eero iOS app 3.1.0 o successive.

Il controllo di questo accessorio compatibile con HomeKit richiede un iPhone o iPad e un HomePod, una Apple TV o un iPad configurati come Home Hub. Si consiglia di aggiornare all’ultima versione software e sistema operativo.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

LG annuncia LG V60 ThinQ 5G, il partner perfetto per i creatori di contenuti

Next Post

Bitdefender: la grave mancanza di sicurezza nei dispositivi per controllare i bambini può dare agli estranei l’accesso alle vostre riprese video

Related Posts