Acronis presenta le nuove soluzioni di protezione informatica che relegano al passato...

Acronis presenta le nuove soluzioni di protezione informatica che relegano al passato il backup e la protezione dei dati tradizionali

Acronis, leader globale della protezione informatica, ha presentato oggi Acronis Cyber Protect, Acronis Cyber Platform e Acronis Cyber Infrastructure, le nuove soluzioni di protezione informatica che rivoluzioneranno il modo in cui il settore affronta la cybersicurezza e la protezione dei dati.

Lanciate durante l’evento inaugurale dell’Acronis Global Cyber Summit attualmente in corso a Miami, in Florida, le nuove soluzioni di Acronis offrono capacità di protezione informatica innovative, e vanno a sostituire le soluzioni preesistenti che non sono più in grado di affrontare le problematiche attuali dell’IT.

Nell’odierno mondo digitale la piena fiducia nelle informazioni disponibili è imprescindibile per poter prendere decisioni basate sui dati. L’adozione sempre più diffusa delle tecnologie di machine learning e di intelligenza artificiale consente alle aziende di gestire in modo rapido ed efficiente il processo decisionale, ma richiede al contempo l’acquisizione, lo storage e l’impiego di dati che devono poter essere considerati attendibili. La proliferazione dei dispositivi e della distribuzione di dati tra più sistemi, ubicazioni e servizi cloud rende più complessa l’infrastruttura, che, ormai decentralizzata, diventa più vulnerabile agli attacchi informatici. Acronis la difende, mettendo a frutto la propria esperienza nella protezione di oltre 500.000 clienti aziendali e 5,5 milioni di utenti privati che utilizzano Acronis Active Protection, la tecnologia che nel solo 2018 ha bloccato oltre 400.000 attacchi ransomware, con un risparmio di centinaia di milioni di dollari per aziende e consumatori.

“L‘odierna dipendenza dai dati crea sfide mai affrontate prima d’ora dalle aziende, che dispongono di soluzioni non progettate per gestirle”, ha sottolineato Serguei Beloussov, fondatore e CEO di Acronis. “Per superare questi nuovi ostacoli è imperativo un approccio totalmente nuovo alla gestione e alla protezione dei dati, che deve coprire salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza dei dati, i cinque vettori SAPAS della protezione informatica. La nostra suite di soluzioni è progettata specificamente per coprire tutti questi aspetti.

Disponibili tramite un ecosistema internazionale costituito da oltre 50.000 partner, le soluzioni, nuove e aggiornate, includono:

  • Acronis Cyber Protect, che integra in un’unica soluzione di facile impiego sette funzionalità chiave per la protezione informatica: backup, disaster recovery, difesa dal malware basata su IA, certificazione e convalida dell’autenticità dei dati, valutazione della vulnerabilità, gestione delle patch, monitoraggio e gestione da remoto.
  • Acronis Cyber Platform, che permette agli sviluppatori e agli ISV di personalizzare, estendere e integrare le soluzioni Acronis Cyber Protection.
  • Acronis Cyber Infrastructure, un’infrastruttura iperconvergente conveniente, facile da usare e affidabile, ottimizzata per l’implementazione della protezione informatica.

Fino ad oggi la sicurezza informatica e la protezione dei dati sono state considerate discipline distinte, ma la richiesta crescente di dati e analisi da parte delle aziende rende questa demarcazione sempre più evanescente. Invitiamo le organizzazioni a intraprendere il cambiamento e a vedere nella crescita dei dati e nelle iniziative di trasformazione digitale un’opportunità per adottare i principi della protezione digitale” ha affermato Andrew Smith, responsabile ricerca, Enterprise Infrastructure di IDC. “Le organizzazioni che si avvalgono di un programma di protezione informatica a 360° risulteranno più protette da perdite, furti e manomissioni dei dati.

Le nuove soluzioni annunciate da Acronis offrono una protezione digitale facile, efficiente e sicura grazie alla completa integrazione a livello aziendale, di interfaccia utente, di gestione, di prodotto e di tecnologia. I clienti si avvantaggiano quindi della protezione avanzata, della maggiore disponibilità dei sistemi e di costi di gestione significativamente ridotti rispetto a qualsiasi altra soluzione non integrata.

Acronis Cyber Protect

Acronis Cyber Protect è la prima soluzione di protezione informatica totale che copre tutti i fattori previsti dal framework per la cybersecurity promosso dal NIST: identificazione, protezione, rilevamento, reazione e ripristino. Tutte le funzionalità di Acronis Cyber Protect sono disponibili tramite un unico agente leggero e amministrate con una console di gestione moderna che offre un’esperienza web ottimizzata per i dispositivi mobili.

Acronis Cyber Platform

È la piattaforma su cui si basano tutti i servizi Acronis e include una serie di API supportate da SDK (kit di sviluppo software) e codici di esempio. L’accesso alla piattaforma consente ai partner di differenziarsi dai competitor proteggendo nuove origini dati, supportando nuove posizioni di storage, implementando funzionalità di gestione dei dati innovative e migliorando le applicazioni con la protezione digitale.

Acronis è un partner strategico e un leader del mercato” ha affermato Jeff Bishop, responsabile prodotto di ConnectWise. “L’azienda è come sempre tra i pionieri dell’innovazione, anche in questa fase di rapida convergenza tra protezione dei dati e sicurezza informatica. Abbiamo collaborato con entusiasmo ad Acronis Cyber Platform, apportando integrazioni reciproche finalizzate a migliorare l’esperienza dell’utente finale. L’intero ecosistema trarrà vantaggio dalla protezione informatica mirata e dall’approccio aperto alla nuova Acronis Cyber Platform.

Acronis Cyber Infrastructure

Una soluzione di infrastruttura software-defined universale che impiega hardware standard di largo consumo e combina carichi di lavoro di elaborazione, di rete software-defined e di storage di blocchi, file e oggetti. Progettata specificamente per la protezione dei carichi di lavoro, Acronis Cyber Infrastructure offre il costo più basso sul mercato per la gestione e lo storage dei dati secondari, oltre a un ambiente affidabile e sicuro per l’esecuzione di Acronis Cyber Platform e delle soluzioni basate sulla piattaforma.