Acquistare online: i consigli per evitare le truffe

Lo shopping online sta diventando una vera e propria abitudine per quanto riguarda gli utenti che navigano abitualmente in internet. Sempre più persone, infatti, si affidano alla rete per effettuare un acquisto, prenotare un viaggio, fare un regalo approfittando delle innumerevoli offerte che vengono proposte. Il pericolo truffe, però, è dietro l’angolo, e per questo motivo bisogna tenere gli occhi ben aperti quando decidiamo di effettuare un acquisto online.

Innanzitutto bisogna avere un computer protetto e aggiornato. È essenziale, dunque, avere sempre un buon antivirus aggiornato all’ultima versione sul proprio pc. Questo ci proteggerà in modo completo anche durante lo shopping. Alcuni antivirus includono un plugin per il browser che controlla l’affidabilità dei link sui motori di ricerca, in chat e sui social network.

Quando decidiamo di fare acquisti online è bene dare la preferenza a un antivirus che offra la possibilità di scaricare e installare un plugin del genere.

Oltre all’antivirus, anche il browser deve essere sempre aggiornato. Questo perchè oltre alle nuove funzionalità, ogni giorno nascono nuove minacce per la tua sicurezza e vengono identificate vulnerabilità che rendono il tuo browser una potenziale porta d’ingresso per malintenzionati di ogni risma. Per questo è importante avere un browser sempre aggiornatissimo. Per controllare di avere l’ultima versione basta cliccare sul menu Aiuto Informazioni del tuo browser e attendere che il programma controlli se ci sono update disponibili.

Attenzione, poi, ai siti poco conosciuti che offrono promozioni fin troppo vantaggiose. Potrebbero, infatti, nascondere delle trappole dalle quali è meglio stare alla larga. Meglio, quindi, dare preferenza a negozi e store di brand popolari e alle versioni online delle gradi catene di negozi fisici che già frequenti. Questi offrono la sicurezza nel pagamento, garanzie in caso di cambi e restituzioni e costi di spedizione abbordabili.

Quando non si conosce il sito dove ci si appresta ad acquistare qualcosa, si può controllare che sia almeno certificato da un’autorità come TRUSTe, Norton Secured o VeriSign. Si tratta di istituzioni che si incaricano di controllare i siti web e di validarne l’affidabilità

Altro grande strumento per effettuare acquisti online in modo sicuro è quello di informarsi attraverso i commenti e i feedback di altri utenti che hanno comprato qualcosa. Su alcune piattaforme di shopping online, infatti, il feedback lasciato dagli acquirenti ai venditori è molto importante e decreta il successo e l’affidabilità di questi ultimi. Se i feedback non sono numerosi e positivi al 99% è meglio diffidare.

È bene, infine, controllare in maniera oculata l’importo delle spese di spedizione. Ancora più attenzione, se fai acquisti su un sito americano perché lì oltre le spese di spedizione ci sono anche le tasse di dogana. Una volta ho acquistato un paio di scarpe super scontate pagando di più per le spese di spedizione e le tasse che per il prodotto stesso. Un occhio di riguardo meritano anche i tempi di consegna.

Total
3
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Recensione AUKEY Lampada da Tavolo 12W by Smartphone Italia

Next Post

Basta chiacchiere: Huawei ridefinisce il futuro della fotografia da Smartphone

Related Posts