A ognuno il suo: tutta l’innovazione dei monitor Philips a IFA 2018

A ognuno il suo: tutta l’innovazione dei monitor Philips a IFA 2018

Anche quest’anno MMD, partner licenziatario dei monitor a marchio Philips, sarà presente alla 58esima edizione di IFA. Durante la manifestazione, presso il padiglione 22, i visitatori possono vedere e sperimentare in prima persona una vasta gamma di monitor innovativi, tra cui schermi ultra-wide e touch screen per una maggiore produttività, monitor docking USB-C per una migliore connettività, schermi ultrasottili e curvi per una migliore esperienza immersiva, e molto altro ancora.

Design senza paragoni alla portata di tutti: monitor senza cornice, sottili, curvi

Il design frameless su 4 lati è una caratteristica fondamentale di molti dei più recenti display Philips, che li rende ideali per essere affiancati. Con il loro aspetto davvero senza uniforme, questi monitor sono ultra sottili, misurano fino a 6,1 mm, mentre i modelli curvi offrono all’utente un’esperienza ancor più coinvolgente sia a casa che al lavoro.

L’alleato perfetto per i console gamer

Durante IFA 2018 uno spazio speciale sarà riservato ai 43″4K HDR 1000 display pensato appositamente per i giocatori console. I visitatori avranno la possibilità di ammirare l’esposizione del Philips Momentum in un’area gioco dedicata presso lo stand. Dotato di un pannello VA elegante, di grandi dimensioni e veloce con risoluzione 4K (UHD) CrystalClear, il display Momentum offre ai console gamer una qualità delle immagini eccellente, tempi di risposta rapidi e un minimo ritardo di input per garantire un gioco più nitido e senza scatti. Inoltre, offre una moltitudine di funzioni aggiuntive per un maggiore comfort, connettività e quindi più divertimento.

Immagini ancora più grandi: monitor ultra-wide

La nuova linea di monitor Philips presenta schermi da 32:9/32:10 ultra-wide. I modelli con schermi di grandi dimensioni che saranno presentati all’IFA 2018 hanno una dimensione compresa tra 43,4 e 49 pollici e sono dotati di webcam Hello. Questo ampio spazio per lo schermo consente un multi-tasking più efficiente, offrendo più informazioni in un solo schermo ed eliminando al contempo la distrazione della barra centrale associata allo screen-tiling. Questi nuovi monitor eliminano la necessità di schermi multipli in contesti quali istituti finanziari, le piattaforme di trading o altri settori B2B specifici.

Per il mondo professionale: touch screen e USB docking

La tecnologia touch-screen è presente in una vasta gamma di monitor Philips lanciati quest’anno. I display touch B2B utilizzano il Projected-Capacitive (P-Cap) e supportano fino a 10 punti oltre la protezione avanzata IP54 che riduce il contatto con acqua e polvere. Questi schermi sono facilmente inclinabili e offrono agli utenti la possibilità di scegliere l’angolo preferito per un maggiore comfort ergonomico. I monitor professionali Philips saranno rappresentati a IFA, nei modelli da 17″ e 21,5″.

Altri display professionali Philips che saranno presentati a Berlino, con dimensioni da 31,5″ a 34″ in risoluzione 5k, soddisfano le esigenze degli ambienti di lavoro flessibili di oggi. Questi nuovi monitor sono dotati di porte USB Type-C e offrono funzionalità di docking complete e connettività ottimizzata. Il connettore sottile, bidirezionale e reversibile, l’USB Type-C, offre un cavo docking semplice che consente agli utenti di trasferire i dati in modo sicuro alla massima velocità disponibile, collegare e caricare il display a telefoni e notebook, e connettersi alle periferiche in modo semplice e veloce.