Preview Asus ZenWatch 3‏ (WI503Q) by Smartphone Italia

Preview Asus ZenWatch 3‏ (WI503Q) by Smartphone Italia

Presentato allo scorso IFA di Berlino, l’Asus ZenWatch 3‏, ha subito incuriosito la stampa, anche alla presentazione italiana, (qui la notizia). Vediamo le prime impressioni d’uso.

Confezione

La confezione è quadrata e ricorda le confezioni degli orologi veri e propri, con l’apertura verso l’alto. Lo ZenWatch 3 è posizionato in una fessura spostata su un lato, non centralmente come ci si aspetterebbe. Rimosso lo smartwatch, troviamo gli scompartimenti con gli accessori, presenti anche nel contenitore che fa da supporto all’orologio.

Come accessori troviamo, la basetta di ricarica, o per meglio dire un cerchio calamitato con ad una estremità il lungo cavo USB; il caricatore da parete da 2A, che dovrebbe garantire la ricarica completa in 40 minuti. Presente anche un curioso supporto in gomma per mantenere su un lato lo smartwatch durante la ricarica ed evitare che si rovini; ovviamente c’è anche la manualistica.

Primo Impatto

Asus con lo ZenWatch 3 ha deciso di adeguarsi ai concorrenti (Apple Watch escluso) e progettare un smartwatch tondo e dalle fattezze di un orologio.

Le dimensioni le ritengo giuste anche per un polso non grande, come il mio, inoltre è davvero comodo.

Quindi, netto il taglio con il passato con lo ZenWatch (qui la nostra prova), che anche se ha fatto meglio del suo predecessore, non ha mai convinto, nonostante il prezzo molto abbordabile. Il display tondo è da 1.39 pollici (400 x 400 pixel), monta il nuovo processore Qualcomm Snapdragon Wear 2100, una memoria RAM da 512MB e una memoria interna da 4GB.

L’associazione avviene scaricando l’app di gestione, Android Ware, dal Google Play; per l’associazione, sono stati usati un Alcatel Shine Lite (qui la recensione) e un Meizu M5 (qui la recensione), entrambi con MarshMallow 6.0.
L’associazione è molto facile e immediata, tramite l’app abbiamo accoppiato i due dispositivi e cominciato la configurazione dello SmartWatch.

La prima impressione è molto positiva, dei tre colori disponibili (Gunmetal, Silver e Rose Gold), il dispositivo in nostro possesso era il Silver, quindi cassa in acciaio (solo 9,95 mm lo spessore) e cinturino in pelle beige dotato di sgancio rapido, purtroppo non in formato standard. Da segnalare che la pelle è di manifattura italiana, nulla a che vedere con la pelle effetto cartone dello ZenWatch 2.

Con la batteria da 340mAh, Asus, dichiara 2 giorni di autonomia, ma dai primi utilizzi, supponiamo che sia una stima molto ottimistica.
Nei prossimi giorni sarò più dettagliato sulle varie funzionalità e soprattutto sulla durata della batteria.

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 1.39 pollici, Amoled, con risoluzione da 400 x 400 pixel
Processore: Qualcomm Snapdragon Wear 2100
Memoria RAM: 512 MB
Memoria interna: 4 GB
Dimensioni: 45 x 45 x 10.8 mm
Peso: 30 g
Batteria: 340 mAh
Connettività: Bluetooth 4.1, LE – Wi-Fi 802.11 b/g/n
Sensori: Accelerometero, Giroscopio
Sitema operativo: Android Wear OS 1.5.0
Certificazione IP67 per la resistenza ad acqua (fino a 1 metro per un massimo di 30 minuti) e polvere

Condividi sui Social
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page