Motorola: il ritorno di un brand iconico

Motorola: il ritorno di un brand iconico

Si è tenuto ieri al SUPERSTUDIO PIÙ in via Tortona a Milano, un evento per il rilancio di Motorola in Italia, in grande stile.

L’evento è inizio con un suggestivo gioco di luci per poi proseguire con Daniele de Grandis, General Manager Lenovo Mobile, il quale ha cominciato con un po’ di storia Motorola, riportando la mente ad un lontano Aprile del 1973 quando fu fatta la prima telefonata con un cellulare Motorola, passando per il Razr2, fino ad arrivare ai moderni Moto Mods.

De Grandis è poi passato a presentare i nuovi modelli della serie C e della serie E, il Moto C e il Moto C Plus e i Moto E 4 e Moto E 4 Plus elencandone specifiche e caratteristiche.

E’ intervenuto, poi, Fabrizio Marrazzi, Group Account Manager di GFK, in quale ha evidenziato la crescita che si è avuta da parte degli Smartphone negli ultimi anni, le caratteristiche più importanti e l’utilizzo principale che gli utenti fanno del loro Smartphone.

Siamo arrivati finalmente, alla presentazione dell’atteso Moto Z2 Play  e dei nuovi Mods.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale:

Motorola torna in Italia lanciando Moto Z2 Play e i nuovi Moto Mods per arricchire la linea di smartphone e di accessori che sfidano lo status quo e offrono alle persone dispositivi sempre innovativi.

Più di 40 anni fa Motorola ha introdotto il primo telefono mobile della storia e, fin dalla sua fondazione nel 1928, è sempre stata l’avanguardia della tecnologia, inventando e brevettando molti dei protocolli e delle tecnologie che rendono oggi possibile la comunicazione mobile.

Oggi Motorola fa il suo ritorno in Italia lanciando il suo nuovo dispositivo di punta, Moto Z2 Play, che si unisce a un ampio portafoglio di prodotti che comprende sia dispositivi entry-level sia di media fascia sia premium, per garantire sempre la soluzione ideale a ognuno.

Con l’obiettivo di tornare a essere uno dei principali produttori di smartphone del mondo, Motorola sta espandendo la famiglia Moto Z e l’ecosistema dei Moto Mods per consentire agli utenti di fare cose che non avrebbero mai immaginato fossero possibili. Moto Z² Play sarà disponibile entro la metà di luglio insieme alla nuova serie di Moto Mods che trasformano lo smartphone: JBL SoundBoost 2, Moto TurboPower Pack, Moto Style Shell with Wireless Charging e Moto GamePad. 

La straordinaria capacità di trasformazione dei Moto Mods arricchisce le funzionalità del telefono aggiungendo nuove caratteristiche e permettendo alle persone di modificare lo smartphone con un solo click. Gamepad Moto Mod rende qualsiasi Moto Z una console palmare per videogiochi, la nuova generazione di JBL SoundBoost Mod prolunga ulteriormente il divertimento di una festa, Moto TurboPower Pack aggiunge in un istante un’intera giornata di autonomia della batteria e Moto Style Shell with Wireless Charging permette agli utenti di dire addio al cavo di ricarica.

Moto Z2 Play: ancora più sottile, più leggero e più veloce

Grazie a un design più sottile e leggero e a più prestazioni avanzate, il nuovo Moto Z Play di seconda generazione offre tutte le funzionalità che ti occorrono dandoti al contempo la possibilità di vivere ulteriori esperienze con i Moto Mods. Combinando perfettamente stile, eleganza e robustezza, Moto Z2 Play ha un design basato su un guscio unibody che non solo è bello da vedere ma anche decisamente resistente all’usura dovuta all’utilizzo quotidiano. Il display Super AMOLED Full HD da 5,5” restituisce dettagli di estrema nitidezza da qualunque angolo lo si guardi. La batteria con autonomia di 30 ore e il processore octa-core da 2,2GHz ti permettono di arrivare fino in fondo alla giornata e, persino, di iniziare la successiva. Hai dimenticato di ricaricare il tuo Moto Z2 Play durante la notte? Nessun problema: bastano solo 15 minuti di ricarica per ottenere fino a otto ore di autonomia.

Scatterai fotografie più nitide e luminose anche in condizioni di scarsa illuminazione grazie alla combinazione dell’autofocus laser e della tecnologia dual pixel autofocus di Moto Z2 Play. La nuova generazione dell’autofocus al laser raggiunge ora una distanza superiore, fino a 5 metri, così da mettere a fuoco oggetti tre volte più lontani in un ambiente quasi buio. E con la fotocamera frontale da 5MP e il doppio flash bilanciato, i tuoi selfie saranno sempre perfetti, giorno e notte.

Moto Z2 Play, inoltre, offre eccezionali esperienze d’uso, le “Moto Experiences”. La funzione Night Display regola in modo automatico lo schermo con colori più caldi nelle ore notturne riducendo l’emissione di luce blu, che può influire negativamente sul tuo sonno. E con le nuove instant query di Moto Voice, potrai ottenere informazioni utili come gli aggiornamenti del meteo o della tua agenda e lanciare automaticamente un’applicazione senza bisogno di toccare o sbloccare il telefono. Grazie al lettore di impronte digitali riprogettato, puoi attivare il pulsante One Button Nav per spostarti rapidamente tra le diverse schermate. Scorri a sinistra per tornare indietro, a destra per accedere alle app recenti, un tap ti permette di tornare alla schermata home e una pressione prolungata blocca il telefono. E senza pulsanti che ingombrano lo schermo, la tua visione sarà migliore.

Progettato e realizzato con precisione estrema, questo smartphone è notevole di per sé ma, in combinazione con i Moto Mods, si trasforma all’istante esattamente in ciò di cui hai bisogno – quando ne hai bisogno.

Disponibilità

Moto Z2 Play sarà disponibile in Italia entro la metà del mese di luglio al prezzo al pubblico consigliato, di 499,99 €.

Moto Mods: oltre il tuo smartphone

L’anno scorso Motorola ha introdotto i Moto Mods per aggiungere delle funzionalità tuttora non disponibili su alcun altro smartphone. Oggi propone ancora più possibilità in termini di modularità nel mondo mobile.

Cambia il modo di giocare

Prendi il controllo dei tuoi giochi su mobile con Moto GamePad. Questo nuovo Moto Mod ti permette di trasformare il tuo Moto Z con un semplice click in una console palmare per videogiochi. Due control stick, un D-pad e quattro pulsanti per una reale esperienza gaming ovunque ti trovi. E con la batteria integrata da 1035mAh, potrai giocare più a lungo dei tuoi amici.

Un suono di alta qualità in un clic

La prima generazione di JBL SoundBoost ti ha dato l’opportunità di dare il via alla festa; con il nuovo JBL SoundBoost 2 la festa continua, e ti garantisce musica per tutta la durata di un party con 10 ore di riproduzione continua. E con il rivestimento idrorepellente, non saranno uno spruzzo o un bicchiere rovesciato a fermare la musica. Disponibile nei colori blu o nero, vanta un design ancora più sofisticato in tessuto con una sagoma studiata per una presa migliore. Inoltre, è compatibile con la nuova app JBL EQ.

È poi disponibile la nuova app My JBL SoundBoost 2 che consente di regolare il suono proprio come desideri. Quando ascolti musica, guardi un video o fai il tifo per la tua squadra preferita, il cavalletto integrato garantisce un’esperienza audiovisiva realmente immersiva. Tutto in un clic, senza bisogno di effettuare alcun accoppiamento.

Ricarica velocemente con TurboPower, ovunque ti trovi

Scegli tu come e quando ricaricare con Moto TurboPower Pack. Aggiungi istantaneamente un’intera giornata supplementare di durata della batteria quando hai bisogno di massimizzare l’autonomia. Oppure ricarica il telefono in pochissimo tempo (fino a 15W) quando sei in giro e hai bisogno di energia per lavorare. E se il tuo power pack si esaurisce, collegalo a una presa di corrente e portalo fino al 50% della sua capacità in soli 20 minuti.

Più energia con stile

Elimina i cavi di alimentazione e il disordine con una Moto Style Shell con Wireless Charging. Aggiungi la possibilità di ricaricare velocemente senza filo (fino a 10W) il tuo Moto Z con un design elegante e raffinato. Sempre in sintonia con il tuo stile.

Saranno previste attività promozionali legate all’ecosistema dei Moto Mods, per avvicinare le persone a nuove esperienze multimediali e far scoprire loro possibilità di entertainment e comunicazione – basate su smartphone – che non avrebbero mai pensato possibili.

Alcune foto dell’evento

Condividi sui Social
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page