LG X POWER contest, i nostri risultati

LG X POWER contest, i nostri risultati

Qualche giorno fa vi avevamo annunciato la nostra partecipazione allo X power Contest, indetto da LG per mettere alla prova blogger e giornalisti sull’autonomia del LG X power (qui la nostra preview).

Prima di vedere come si è comportato l’X power, facciamo un riepilogo di quanto fosse richiesto nel contest. Le “specifiche” erano chiare:

L’X Power deve essere utilizzato, con connessioni dati attiva, Bluetooth attivo, GPS Attivo, wi-fi attivo, illuminazione dello schermo automatica. Devono, inoltre, essere sincronizzati email, gmail, whatsapp, Facebook e Twitter. Sono richieste anche foto e sessioni con Real Racing 3.

Nel dettaglio è richiesto di:

– Telefonare
– Ricevere sms
– Rispondere alle email
– Messaggistica su whatsapp
– Aggiornamento profili Facebook e Twitter
– Navigazione web
– Sessione a Real Racing
– 1 fotografia per ogni ora di accensione dello smartphone
– 1 video durante la giornata.”

Prima giornata

Per sfruttare al meglio il dispositivo, abbiamo scelto di portarlo con noi alla Milan Games Week e sfruttarlo fino all’esaurimento della batteria. Vediamo nel dettaglio com’è andata.

Tramite la mattinata alla Milan Games Week, siamo riusciti a sfruttare a pieno le potenzialità del X power, nonché a coprire gran parte delle richieste. Durante la fiera, abbiamo effettuato foto, qualcuna delle quali condivisa su Twitter, Facebook e Whatsapp, abbiamo effettuato/ricevuto una decina di minuti di chiamate, scaricato e inviato una decina di e-mail, utilizzato Real Racing 3 durante gli spostamenti da e per la Fiera.

Nonostante la giornata stress particolare, l’X power si è ben comportato, chiudendo la giornata con ancora un 60% di batteria residua (3.5h il tempo di schermo acceso), quindi con un’altra giornata di utilizzo pieno a disposizione. Queste nel dettaglio le attività svolte:

  • Accensione/Spegnimento: 15h (8.30-23.40)
  • Rete WiFi: 9h
  • Rete mobile (3g/4g): 6h
  • Telefonate: 10 minuti
  • Sms: 30
  • E-mail: 20 (tra inviate e ricevute)
  • Whatsapp: 180 messaggi tra inviati e ricevuti
  • Telegram: 50 messaggi tra inviati e ricevuti
  • Foto: 35
  • Video: 10 minuti
  • Real Racing 3: 30 minuti
  • Schermo acceso: 3.5h

Seconda giornata

La seconda è giornata è stata più “soft” come utilizzo rispetto la precedente, ma abbiamo cercato di spremere il più possibile la batteria del X power. Con qualche telefonata, sms, whatsapp e telegram, nonché controllo e aggiornamento social (Twitter, Facebook, G+), abbiamo chiuso la giornata con il 20% di autonomia residua e 5h e 37 minuti di schermo acceso totali (poco più di 2h nell’arco della giornata). Come per la prima giornata, vediamo nel dettaglio le attività svolte.

  • Accensione/Spegnimento: 14h (9.00-23.20)
  • Rete WiFi: 9h
  • Rete mobile (3g/4g): 5h
  • Telefonate: 10 minuti
  • Sms: 10
  • E-mail: 10 (tra inviate e ricevute)
  • Whatsapp: 120 messaggi tra inviati e ricevuti
  • Telegram: 25 messaggi tra inviati e ricevuti
  • Foto: 6
  • Video: nessun video
  • Real Racing 3: 30 minuti
  • Schermo acceso: 2h

In una situazione reale, una volta conclusa la seconda giornata e spento il dispositivo, l’avremmo sicuramente messo sotto carica, ma il nostro scopo era un altro, spingerci oltre il reale.

Terza giornata

Lo scopo della mattinata della terza giornata era quello di portare a termine la carica del X power, ma senza fare cose surreali, rispecchiando sempre le specifiche date. Ebbene, l’inesauribile X power si è spento poco prima delle 13, con 6h e 12 minuti di schermo accesso totali e 35h e 48 minuti di utilizzo totale della batteria, riuscendo comunque a scaricare e inviare una trentina di mail, utilizzare whatsapp e telegram, fare qualche foto e aggiornare e consultare i social. Vediamo il dettaglio:

  • Accensione/Spegnimento: 6h (6.40-12.40)
  • Rete WiFi: 0
  • Rete mobile (3g/4g): 6h
  • Telefonate: 0 minuti
  • Sms: 0
  • E-mail: 30 (tra inviate e ricevute)
  • Whatsapp: 50 messaggi tra inviati e ricevuti
  • Telegram: 10 messaggi tra inviati e ricevuti
  • Foto: 5
  • Video: nessun video
  • Real Racing 3: 30 minuti
  • Schermo acceso: 2h

Conclusioni

Siamo stati piacevolmente sorpresi dalla notevole autonomia del X power,  che nonostante sia stato strapazzato a dovere, si è spento solo dopo due giorni e mezzo di utilizzo abbastanza stressante con  più di 6h di schermo acceso, ovviamente con un utilizzo un po’ più soft, magari utilizzando il dispositivo maggiormente in wifi, si possono raggiungere risultati ancora migliori.

Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla recensione completa disponibile tra un paio di giorni.

Foto effettuate durante il test

Alcuni video girati durante il test

Caratteristiche e specifiche tecniche

Display: 5,3″ HD (1280 x 720)
Fotocamera Frontale: 5MP f/2.4
Fotocamera Posteriore: 13 MP f/2.2 – Flash LED
Processore: MediaTek MT6735 Quad-Core a 1.30 GHz
Processore Grafico: Mali T720
Memoria: 16GB di memoria interna (di cui circa 10GB a disposizione per l’utente), espandibile tramite micro sd fino a 2TB, 2GB RAM (disponibile circa 1.2GB)
Dimensioni / peso: 148.9 x 74.9 x 7.9 mm 139 g
Batteria: Agli ioni di litio da 4100mAh
Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n con Wi-Fi direct, Bluetooth 4.2 LE con profili HSP, HFP, A2DP, AVRCP, OPP, PBAP, PAN, HID, MAP, HDP, SAP, GATT
Reti: LTE Cat. 4 DL 150 Mbps DL, 50 Mbps UP; HSPA+ 42/5.76 Mbps
NFC: Sì
IrDA: No
USB: Micro USB
Gps: GPS/A-GPS, GLONASS
Lettore di impronte: No
Sistema operativo: Android 6.0.1 Marshmallow con LG UX 5.0
Sim: NanoSIM

Condividi sui Social
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Articoli correlati